Laura Michetti

Associato
L-ANT/06 ( Etruscologia e antichita italiche )
Scienze dell'Antichità
Dipartimento di Scienze dell'Antichità, piano 1, stanza 3
Telefono 06-49913873
Visualizza programmi a.a. 2021-2022  a.a. 2020-2021
Ricevimento

Piano I della Facoltà di Lettere e Filosofia; - Studio di Etruscologia, Stanza 3 - venerdì, ore 11-13.
In questo periodo legato all'emergenza COVID-19, è possibile concordare via email un colloquio tramite Google Meet

CAMPAGNA DI SCAVO PYRGI 2022
Mer 04 Mag 2022 Ven 04 Nov 2022

Sono aperte le iscrizioni allo scavo di Pyrgi, previsto tra settembre e ottobre 2022.

Nella sezione "Materiale didattico" sono reperibili le modalità di iscrizione. Il modulo di iscrizione può essere richiesto all'indirizzo pyrgisapienza@gmail.com

Italiano

Laura M. Michetti Researcher unique identifier: orcid.org/0000-0002-5883-8928 URL per web site: https://uniroma1.academia.edu/LMichetti
Laura Maria Michetti è Professore associato in Etruscologia e Antichità italiche (L-ANT/06) presso il Dipartimento di Scienze dell’Antichità della Sapienza Università di Roma.
Nel 2017 ha ottenuto l’abilitazione scientifica nazionale alla I fascia di docenza (settore concorsuale 10/A1 - Archeologia).
Insegna Etruscologia e antichità italiche; è membro del Collegio dei Docenti della Scuola di Dottorato in Archeologia della Sapienza e coordinatore del curriculum di Etruscologia della stessa Scuola di Dottorato; è docente di Etruscologia e Archeologia dell’Italia preromana presso la Scuola di Specializzazione in Beni Archeologici della Sapienza.
Da novembre 2021 è Presidente del corso di laurea triennale in Scienze archeologiche.
È Direttore scientifico dello scavo presso il santuario etrusco di Pyrgi (“Grandi Scavi di Ateneo”) dal 2016 e dal 2018 dello scavo presso il quartiere artigianale di Veio, loc. Piano di Comunità.
È Direttore del Museo delle Antichità etrusche e italiche della Sapienza dal 2016.
Dal 2021 è membro ordinario dell’Istituto Nazionale di Studi Etruschi ed Italici (membro corrispondente dal 2014).
Dal 2014 è membro della International Association for Research on Pottery of the Hellenistic Period (IARPotHP e.V.).
Da novembre 2017 è membro del Comitato scientifico del Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia.
Dal 2016 è membro della Giuria Scientifica del Premio “L’Erma” di Bretschneider.
Da dicembre 2020 del Comitato scientifico per il riallestimento del Museo Archeologico Nazionale di Tarquinia.
 
Formazione
1992: Laurea in Etruscologia e Antichità italiche presso la Sapienza Università di Roma con una tesi su “Corchiano tra l'età classica e l'età ellenistica: analisi di un centro minore dell'agro falisco alla luce delle testimonianze di carattere funerario” (relatore Prof. G. Colonna).
1997: Dottorato di ricerca in Archeologia (curr. Etruscologia) presso la Sapienza Università di Roma con una tesi su “Le ceramiche argentate e a rilievo in Etruria nella prima età ellenistica” (edita nei MonAntLincei, serie misc. VIII, Roma 2003).
2000: Diploma di Specializzazione in Archeologia Classica presso la Sapienza Università di Roma con una tesi su “I materiali del deposito votivo del santuario di Portonaccio a Veio (scavi Pallottino 1939-40)”.
Ruoli accademici e incarichi

  • Dal 1°/09/2015: Professore Associato per il SSD L-ANT/06 (Etruscologia e Antichità italiche) presso il Dipartimento di Scienze dell’Antichità, Sapienza Università di Roma.
  • Dal 2/1/2004: Ricercatore Universitario per il SSD L-ANT/06 (Etruscologia e Antichità italiche) presso il Dipartimento di Scienze dell’Antichità, Sapienza Università di Roma.
  • Abilitazione Scientifica Nazionale – tornata 2017. Ha conseguito l’idoneità al ruolo di professore di I fascia nel settore concorsuale 10/A1 (Archeologia).

Incarichi accademici, di carattere gestionale e relativi ad organi collegiali elettivi

  • 2021-oggi: Presidente del corso di laurea triennale in Scienze archeologiche.
  • 2019-2021: Membro del Comitato di Monitoraggio della Facoltà di Lettere e Filosofia.
  • 2018-oggi: Direttore scientifico dello scavo presso il quartiere artigianale di Veio-Piano di Comunità.
  • 2016-oggi: Direttore scientifico dello scavo presso il santuario etrusco di Pyrgi, nell’ambito dei Grandi Scavi finanziati dall’Ateneo.
  • 2016-oggi: Coordinatore del curriculum di Etruscologia della Scuola di Dottorato in Archeologia (curriculum Etruscologia) presso la Sapienza Università di Roma.
  • 2016-oggi: Direttore del Museo delle Antichità Etrusche e Italiche del Polo Museale Sapienza.
  • 2016-2018: Rappresentante della macroarea E nel Comitato direttivo del Sistema Bibliotecario Sapienza.
  • 2013-oggi: Membro della Commissione di valutazione dei Percorsi di Eccellenza per il Corso di laurea magistrale in Archeologia.
  • 2013-oggi: Membro della Commissione di valutazione delle Borse di collaborazione studenti presso la Biblioteca di Scienze dell’Antichità.
  • 2012-2018: Membro della Commissione Qualità per la stesura del Rapporto di Riesame annuale e Responsabile QA (Assicurazione Qualità) del Corso di Laurea Magistrale in Filologia, letterature e storia del mondo antico della Facoltà di Lettere e Filosofia.
  • 2012-oggi: Responsabile della redazione della rivista di Dipartimento Scienze dell’Antichità.
  • 2008-oggi: Membro del Collegio dei Docenti della Scuola di Dottorato in Archeologia (curriculum Etruscologia) presso la Sapienza Università di Roma.
  • 2005-2012: Membro della Commissione Didattica del Corso di Studio in Archeologia per l’approvazione dei piani di studio, nell’ambito dei Corsi di laurea triennale e magistrale della facoltà di Scienze Umanistiche.
  • 2005-2010: Membro del Nucleo di Valutazione del Corso di Studio in Scienze Archeologiche della facoltà di Scienze Umanistiche.
  • 2005-2010: Tutor degli studenti del curriculum classico del Corso di Studio in Archeologia della facoltà di Scienze Umanistiche.

Didattica

  • 2016-oggi: Docente nella Scuola di Specializzazione in Beni Archeologici (corsi di Etruscologia e archeologia italica e di Civiltà dell’Italia preromana).
  • 2011-oggi: Titolare con copertura dell’insegnamento di Etruscologia e antichità italiche (L-ANT/06) per la laurea magistrale in Filologia, letterature e storia del mondo antico.
  • 2008-oggi: Docente nella scuola di Dottorato in Archeologia (curriculum Etruscologia).
  • 2005-oggi: Titolare dell’insegnamento di Etruscologia e antichità italiche (L-ANT/06) per i Corsi di laurea triennale in Scienze Archeologiche e Magistrale in Archeologia.

Appartenenza ad Istituzioni nazionali e internazionali e a Comitati scientifici e/o editoriali; premi e riconoscimenti

  • 2021: Membro ordinario dell’Istituto Nazionale di Studi Etruschi ed Italici.
  • 2014: Membro corrispondente dell’Istituto Nazionale di Studi Etruschi ed Italici.
  • 2014: Membro dell’International Association for Research on Pottery of the Hellenistic Period (IARPOTHP) e. v.- Würzburg (Deutschland).

 

  • 2021-2022: Membro del Comitato scientifico della Mostra sul centenario della scoperta di Spina (Ferrara, Museo Archeologico; Roma, Museo Nazionale Etrusco, 2022-2023).
  • 2020: Membro del Comitato scientifico per il riallestimento del Museo Archeologico di Tarquinia.
  • 2019: Membro del Comitato scientifico della Mostra “Etruschi maestri delle arti” (Cerveteri e Tarquinia da luglio 2019).
  • 2019: Membro del Comitato scientifico della Mostra “Hinthial. L’ombra di San Gimignano. L’Offerente e i reperti rituali etruschi e romani” (San Gimignano, Museo Archeologico)
  • 2017-oggi: Membro del Comitato scientifico del Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia.
  • 2017-2019: Membro del Comitato scientifico della Mostra “Etruschi. Viaggio nelle terre dei Rasna” (Bologna, Museo Civico Archeologico, dicembre 2019-primavera 2020).
  • 2016-oggi: Membro della Giuria Scientifica del Premio “L’Erma” di Bretschneider.
  • 2012: Membro del Comitato scientifico del Convegno internazionale “Mura di legno, mura di terra, mura di pietra: fortificazioni nel Mediterraneo antico” (Roma 2012).
  • 2010-oggi: Membro della Direzione Scientifica della Rivista Archeologia Classica.
  • 2008-oggi: Membro del Comitato di Direzione della Rivista di Dipartimento Scienze dell’Antichità.

 

  • 2010: XV Premio de L'Erma di Bretschneider per la pubblicazione del volume FaREP. Fontes ad res Etruscas pertinentes, a cura di D.F. Maras, L.M. Michetti, E. Tassi Scandone.
  • 2000:I Premio Internazionale di Etruscologia e antichità Italiche promosso dall’Associazione Storico-artistico-culturale Ingegner Carlo Cecchini di Proceno.

 
Responsabilità scientifica e partecipazione a progetti di ricerca finanziati
PRIN

  • Responsabile scientifico dell’Unità di Ricerca di Roma del PRIN 2010-2011 “La città etrusca e il sacro. Santuari e istituzione politiche” (coord. naz. G. Sassatelli) dal 14/11/2014.
  • Vice-responsabile scientifico dell’Unità di Ricerca di Roma del PRIN 2008 “Mura di legno, mura di terra, mura di pietra: fortificazioni in Etruria” (coord. naz. G. Bartoloni).
  • Partecipante al PRIN 2006 “Produzione e circolazione di manufatti metallici e ceramici nella fase della formazione urbana a Populonia (IX-VII sec. a.C.)” (coord. naz. G. Bartoloni).
  • Partecipante al PRIN 2004 “Populonia: origini e sviluppo della città etrusca” (coord. naz. G. Bartoloni).

Progetti di Ricerca di Ateneo finanziati

  • Responsabile scientifico della ricerca “Pyrgi. Sanctuary and harbour of Caere”, Grandi Scavi Archeologici 2016-oggi.
  • Partecipante ai Grandi Scavi Archeologici 2015 “Pyrgi, un santuario al centro del Mediterraneo” (resp. scient. M.P. Baglione).
  • Partecipante ai Grandi Scavi Archeologici 2014 “Pyrgi, un santuario al centro del Mediterraneo” (resp. scient. M.P. Baglione).
  • Partecipante alla Ricerca multidisciplinare 2014 “Arcaic@. Roman Law, Archaeology & ICT - The case of Forum” (resp. scient. E. Tassi Scandone).
  • Partecipante al Programma di Ricerca 2014 “La forma del monumento: tecnologia laser e ricerca umanistica. Sistema di scansione laser per monumenti ed oggetti costituito da due laser scanner 3D (Leica P20 e CMM Romer Absolute Arm 7325SI e da un software di elaborazione dei modelli tridimensionale prodotti dalle scansioni” (resp. scient. M. Frangipane).
  • Partecipante ai Grandi Scavi Archeologici 2013 “Il territorio di Pyrgi, santuario e porto d’Etruria” (resp. scient. M.P. Baglione).
  • Partecipante al Programma di Ricerca 2013 “Rilevare e comunicare: metodi innovativi non a contatto per la conoscenza e la documentazione del patrimonio architettonico e archeologico (resp. scient. A. Ippolito).
  • Partecipante ai Grandi Scavi Archeologici 2012 “Pyrgi, santuario e porto di Caere” (resp. scient. M.P. Baglione).
  • Partecipante al Programma di Ricerca 2012 “Leopoli-Cencelle: sistemi di difesa urbani fra XII e XIV secolo” (resp. scient. F.R. Stasolla).
  • Partecipante ai Grandi Scavi Archeologici 2011 “Pyrgi. Un porto e un santuario al centro del Mediterraneo” (resp. scient. M.P. Baglione).
  • Partecipante al Programma di Ricerca 2011 “La tecnologia del pyrosequencing: dalla ricerca di base alla diagnostica, dal DNA antico alla medicina molecolare. Applicazioni in paleo-patologia, oncologia e virologia” (resp. scient. Laura Ottini).
  • Partecipante ai Grandi Scavi Archeologici 2010 “Pyrgi: un porto e un santuario al centro del Mediterraneo” (resp. scient. M.P. Baglione).
  • Partecipante ai Grandi Scavi Archeologici 2009 “Pyrgi: il comprensorio del santuario” (resp. scient. M.P. Baglione).
  • Partecipante al Programma di Ricerca 2009 “Ceramica, metallo, vetro, industria litica: conoscere, restaurare, conservare” (resp. scient. G. Bartoloni).
  • Partecipante al Programma di Ricerca 2007 “Ceramica, metallo, vetro: conoscere, restaurare, conservare” (resp. scient. G. Bartoloni).
  • Partecipante al Programma di Ricerca 2006 “La Collezione Barberini. I materiali prenestini al Museo Nazionale di Villa Giulia” (resp. scient. M.P. Baglione).
  • Partecipante al Programma di Ricerca 2005 “Profilo archeologico di una città antica: Populonia” (resp. scient. G. Bartoloni).
  • Partecipante al Programma di Ricerca 2004 “Profilo archeologico di una città antica: Populonia” (resp. scient. G. Bartoloni).

Progetti di Ricerca di Ateneo Federato e di Facoltà finanziati

  • Responsabile scientifico del Programma di Ricerca 2009 dell’Ateneo Federato delle Scienze Umane delle Arti e dell’Ambiente “Documenti storici per la civiltà etrusca. Analisi comparata delle fonti letterarie greche e latine”.
  • Responsabile scientifico del Programma di Ricerca 2008 dell’Ateneo Federato delle Scienze Umane delle Arti e dell’Ambiente “Documenti storici per la civiltà etrusca. Analisi comparata delle fonti letterarie greche e latine”.
  • Partecipante al Programma di Ricerca di Facoltà 2006 “Storia e civiltà degli Etruschi nelle fonti letterarie latine” (resp. scient. G. Colonna).
  • Partecipante al Programma di Ricerca di Facoltà 2005 “Analisi delle fonti letterarie di lingua latina concernenti la storia degli Etruschi” (resp. scient. G. Colonna).
  • Partecipante al Programma di Ricerca di Facoltà 2004 “Analisi delle fonti letterarie di lingua greca concernenti la storia degli Etruschi” (resp. scient. G. Colonna).

Progetti di Avvio alla Ricerca per Dottorandi finanziati

  • Referente/assegnatario dei fondi 2020 per il Progetto di Ricerca di C. Tulini (Dottorato di Ricerca in Archeologia-Etruscologia, XXXVI ciclo).
  • Referente/assegnatario dei fondi 2020 per il Progetto di Ricerca di E. Abbondanzieri (Dottorato di Ricerca in Archeologia-Etruscologia, XXXV ciclo).
  • Referente/assegnatario dei fondi 2019 per il Progetto di Ricerca di M. Natalucci (Dottorato di Ricerca in Archeologia-Etruscologia, XXXIV ciclo).
  • Referente/assegnatario dei fondi 2018 per il Progetto di Ricerca di C. Predan (Dottorato di Ricerca in Archeologia-Etruscologia, XXXII ciclo).
  • Referente/assegnatario dei fondi 2017 per il Progetto di Ricerca di G. Mancuso (Dottorato di Ricerca in Archeologia-Etruscologia, XXXII ciclo).
  • Referente/assegnatario dei fondi 2014 per il Progetto di Ricerca di A. Pola (Dottorato di Ricerca in Archeologia-Etruscologia, XXVII ciclo).
  • Referente/assegnatario dei fondi 2012 per il Progetto di Ricerca di A. Landi (Dottorato di Ricerca in Archeologia-Etruscologia, XXVI ciclo).

 
Direzione di missioni archeologiche e altre attività di ricerca archeologica sul campo
È direttore scientifico della missione di scavo nel santuario di Pyrgi (“Grandi Scavi di Ateneo” della Sapienza), per il quale è titolare della concessione di scavo.
È direttore scientifico della missione di scavo nel quartiere artigianale di Veio-Piano di Comunità, per il quale è titolare della concessione di scavo. Ha fatto parte dal 1996 al “Progetto Veio” (“Grandi Scavi di Ateneo” della Sapienza), con particolare riferimento alle ricerche archeologiche nel santuario di Portonaccio.
Ha preso parte ad attività di scavo e ricognizione a Roma (Palatino, tratto urbano dell’Aqua Marcia), nel Lazio (Ostia, Pyrgi, Veio, Mazzano Romano, Civita Castellana, Corchiano) e in Toscana (Volterra).
 
Attività di ricerca scientifica
È autrice di oltre un centinaio di pubblicazioni tra monografie, articoli su riviste, contributi in volumi e atti di convegni e altri prodotti scientifici.
La sua attività di ricerca è incentrata principalmente sui seguenti ambiti:
- rapporto tra città e territorio, con particolare riferimento alle aree ceretana, veiente, falisca e dell’Etruria interna tiberina.
- depositi votivi e aspetti del culto nei santuari di Pyrgi, Veio-Portonaccio e Narce-loc. Monte Li Santi/Le Rote.
- produzioni artigianali di età orientalizzante e arcaica.
- contesti funerari di età orientalizzante nel territorio di Veio, con particolare riferimento al fenomeno delle tombe a tumulo.
- aspetti del rituale funerario di centri dell’agro falisco e dell’Etruria interna tra l’età classica e l’età ellenistica.
- manifestazioni dell’artigianato artistico in Etruria in età classica ed ellenistica.
- repertorio delle fonti letterarie greche e latine per la storia e la civiltà degli Etruschi.
- repertorio delle fonti letterarie greche e latine per la storia e la civiltà dei Sabini.
- storia dell’Etruscologia.
Una parte significativa della sua attività scientifica consiste attualmente nella direzione delle ricerche e della pubblicazione sistematica degli scavi della Sapienza a Pyrgi (santuario monumentale, santuario meridionale, settore tra l’area sacra e l’abitato) e nell’area urbana di Veio; si occupa inoltre dell’edizione delle indagini archeologiche condotte a Veio nelle necropoli e nel santuario di Portonaccio tra l’ultimo ventennio dell’800 e la prima metà del ‘900.
In relazione con gli scavi nel comprensorio di Pyrgi, si sta occupando sotto diversi aspetti dello studio del territorio di Cerveteri. Una prima linea di ricerche riguarda le emergenze archeologiche che caratterizzano il percorso della grande via Caere-Pyrgi, in particolare il santuario di Montetosto, oggetto di una monografia recente, e il nucleo sepolcrale in loc. Quarto di Monte Bischero, di fondamentale importanza per la datazione dell’impianto dell’arteria stradale. Si è poi dedicata alle ricerche d’archivio, alla ricomposizione, documentazione e analisi dei materiali del corredo di contesti funerari della necropoli della Banditaccia, tra le quali la tomba 86 del Nuovo Recinto e la tomba delle Iscrizioni Graffite. Nel volume Caere – An Etruscan City (University of Texas Press), si è occupata dei porti di Caere e del ruolo della città in ambito mediterraneo; il problema dei porti è stato ripreso ed esteso all’intero ambito etrusco nel volume curato da A. Naso, Etruscology (De Gruyter).
Tra i lavori monografici in preparazione, nell’ambito delle ricerche sull’agro falisco, ha in corso la pubblicazione integrale della necropoli di Corchiano, in collaborazione con L. Ambrosini, e lo studio delle aree produttive nel territorio di Falerii Veteres, in collaborazione con M.C. Biella.
 
Coordinamento di gruppi di ricerca
Coordina da anni, in collaborazione con D.F. Maras e E. Tassi Scandone, un gruppo di lavoro impegnato nell’elaborazione di repertori delle fonti letterarie greche e latine per la storia dei popoli dell’Italia antica. Il volume relativo agli Etruschi, FaRES. Fontes ad Res Etruscas Pertinentes. Repertorio delle fonti letterarie greche e latine per la storia degli Etruschi, realizzato in collaborazione con D.F. Maras e E. Tassi Scandone, sotto il coordinamento di G. Colonna, è risultato vincitore nel 2010 del XV Premio dell’Erma di Bretschneider, ed è attualmente in fase finale di preparazione per la stampa (cfr. elenco pubbl. n. A.6).
Un progetto analogo relativo al repertorio delle fonti letterarie greche e latine per la storia dei Sabini è stato condotto congiuntamente con la British School at Rome e curato in collaborazione con Ch. Smith, D.F. Maras ed E. Tassi. Il volume Fontes Antiqui Sabinorum è attualmente in stampa nella serie delle pubblicazioni del Comitato, edite dall’Erma di Bretschneider.
Coordina, in collaborazione con M.C. Biella, un gruppo di lavoro sull’agro falisco attivo presso la Sapienza Università di Roma, in stretto rapporto con la Soprintendenza Archeologia Belle Arti e Paesaggio Roma metropolitana, provincia di Viterbo, Etruria meridionale.
 
Attività scientifica legata alla collaborazione con organi di tutela e valorizzazione del patrimonio archeologico, allestimenti museali e di mostre
Per quanto riguarda le attività di ricerca più strettamente legate agli enti nazionali di tutela, collabora da anni con la Soprintendenza competente sull’Etruria meridionale, il Polo Museale del Lazio e il Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia – del quale è membro del Comitato scientifico –in una vasta serie di progetti ed iniziative.
Le sono stati affidati la schedatura e lo studio dei corredi delle tombe scavate da M. Moretti nel 1962, e ancora inedite, nel Nuovo Recinto della necropoli della Banditaccia a Cerveteri, in vista della pubblicazione integrale degli scavi. Ha collaborato ad attività di ricognizione nell’agro falisco (comune di Civita Castellana) e alla revisione dei vincoli archeologici notificati in quell’area (confluite in un volume edito nel 2012), alla schedatura dei corredi funerari delle tombe dell’agro falisco, alla schedatura e pubblicazione della Collezione Pesciotti e della Collezione Augusto Castellani nel Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia, agli scavi condotti dalla Soprintendenza nel santuario di Narce (Mazzano), loc. Monte Li Santi-Le Rote, partecipando, con lo studio delle ceramiche a vernice nera e argentate, alla pubblicazione in un volume monografico di Mediterranea.
Nel Lazio, ha collaborato all’allestimento di mostre a Roma nel Museo di Villa Giulia (La Collezione Augusto Castellani), a Corchiano (Corchiano e il suo territorio) e nel Museo Archeologico dell’Agro Falisco a Civita Castellana (2000 anni di produzioni ceramiche a Falerii), alla redazione dei supporti didattico-informativi nell'ambito dei nuovi allestimenti dei Musei di Villa Giulia e Civita Castellana. Ha fatto parte del comitato scientifico della Mostra “Etruschi maestri delle arti” (Cerveteri e Tarquinia, 2019).
In altre regioni, è stata membro del comitato scientifico delle mostre: “Hinthial. L’ombra di San Gimignano. L’Offerente e i reperti rituali etruschi e romani” (San Gimignano, Museo Archeologico, 2019) “Etruschi. Viaggio nelle terre dei Rasna” (Bologna, Museo Civico Archeologico 2019-2020).
Nel quadro delle iniziative portate avanti dal Museo delle Antichità Etrusche e Italiche della Sapienza, ha curato le seguenti mostre: Minerva alla Sapienza. Tra Lavinio e Veio (2018), Tarquinia, tra tombe dipinte e collezioni museali (2019), Veio. Piano di Comunità. Lavori in corso nel quartiere artigianale (2019).
 
Partecipazione a bandi di gara inerenti progetti di valorizzazione del patrimonio archeologico
Nel 2013 ha partecipato, in qualità di consulente scientifico dell’impresa Telos s.r.l., Territory, Environment, Legislation for an Open Society, al bando di gara POR FESR Regione Lazio 2007-2013, Attività II 5, “Valorizzazione e promozione del Patrimonio culturale e paesistico nelle aree di particolare pregio”, con un progetto inerente il Piano di identità visiva e comunicazione del sito UNESCO delle necropoli etrusche di Cerveteri e Tarquinia e del parco archeologico e naturalistico di Vulci” (CUP: D81H12000030002; CIG: 527286168B; numero di gara: 5155982).
Nel 2012 ha partecipato, in qualità di consulente scientifico dell’impresa Telos s.r.l., Territory, Environment, Legislation for an Open Society, alla gara di appalto bandita dal Comune di Tarquinia (Prot. n. 36317 del 29/12/2011) per il “Completamento del piano di gestione del sito Unesco delle Necropoli Etrusche di Cerveteri e Tarquinia”.
Nel 2019 ha vinto in partenariato con CoopCulture s.r.l., in rappresentanza del Dipartimento di Scienze dell’Antichità, il progetto di valorizzazione “S.E.A. – Sailing Experience Accessibility: Full immersion nel mare degli Etruschi”, finanziato con il “Bando Ricerca e Sviluppo di Tecnologie per la Valorizzazione del Patrimonio Culturale della Regione Lazio” (DD G05095 del 24/04/2019), per realizzazione di prodotti multimediali e multitouch per la valorizzazione della costa di Pyrgi.
Nel 2020 ha vinto il progetto Dalla città al mare. Vie di terra e vie di acqua nel Lazio etruscofinanziato dalla regione Lazio per € 72.576,00 nell’ambito dell’Avviso pubblico "Contributi per la permanenza nel mondo accademico delle eccellenze" - POR FSE Lazio 2014/2020 - Asse III - Istruzione e formazione.
 
Organizzazione di convegni
2012: Convegno internazionale “Mura di legno, mura di terra, mura di pietra: fortificazioni nel Mediterraneo antico” (Sapienza Università di Roma, maggio 2012), con G. Bartoloni, e curatela dell’edizione degli atti nel volume monografico 19.2-3 (2013) di Scienze dell’Antichità (cfr. elenco pubbl. B.2).
2015: Convegno internazionale “Le lamine d’oro a cinquant’anni dalla scoperta. Dati archeologici su Pyrgi nell’epoca di Thefarie Velianas e rapporti con altre realtà del Mediterraneo” (Sapienza Università di Roma, gennaio 2015), con M.P. Baglione, e curatela dell’edizione degli atti prevista nel fascicolo monografico 21.2 (2015) di Scienze dell’Antichità (cfr. elenco pubbl. B.3).
2017: Giornata di studio “Le vite degli altri. Ideologia funeraria in Italia centrale tra l’età del Ferro e l’Orientalizzante Giornata di studio in ricordo di Luciana Drago Troccoli” (Sapienza Università di Roma, maggio 2017), con M.P. Baglione, G. Bartoloni e C. Carlucci.
2021: Workshop Internazionale "Produrre per gli dei. L'economia per il sacro nell'Italia preromana (VII-II sec. a.C." (Sapienza Università di Roma, ottobre 2021), con M.C. Biella e C. Carlucci.
 
Principali pubblicazioni degli ultimi 5 anni (2017-2021, elenco più ampio in https://uniroma1.academia.edu/LMichetti):
M.A. De Lucia Brolli, L.M. Michetti, Società urbana e comunità rurali nel territorio falisco tra IV e III secolo a.C., in S. Francocci (a cura di), Archeologia e storia a Nepi, III, Roma 2017, pp. 44-54.
L.M. Michetti, Veio nell’età di Tarquinio il Superbo: appunti sulle produzioni artigianali, in The age of Tarquinius Superbus. Central Italy in the late 6th century, a cura di C. Smith, P. Lulof, Atti del Convegno Internazionale (Roma 2013), Leuven 2017, pp. 177-186.
L.M. Michetti, Harbours, in A. Naso (ed.), Etruscology, Berlin-Boston 2017, pp. 391-405.
L.M. Michetti, Osservazioni sull'architettura etrusca tra la fine del IV e il III secolo a.C, tra edilizia pubblica e committenza privata, in L.M. Caliò, J. Des Courtils, L'architettura greca in Occidente nel III secolo a.C. (Thiasos, Monografie, 8), Roma2017, pp. 301-321.
M.P. Baglione, L.M. Michetti, Tra Caere e Pyrgi. I grandi santuari costieri e la politica di Caere, in E. Govi (ed.), La città etrusca e il sacro. Santuari e istituzioni politiche, Atti del Convegno (Bologna 2016), Bologna 2017, pp. 97-120.
M.P. Baglione, B. Belelli Marchesini, C. Carlucci, L.M. Michetti, M. Bonadies, E. Cerilli, A. Conti, B. Giuliani, M. Zinni, Pyrgi, L'area a nord del santuario: nuovi dati dalle recenti campagne di scavo, in Scienze dell'Antichità 23.1, 2017, pp. 149-194.
M.C. Biella, M.A. De Lucia Brolli, L.M. Michetti, P. Poleggi,Dall’interno della chaîne opératoire: attività produttive tra pubblico e privato a Falerii dall’età tardo arcaica al periodo ellenistico, in M.C. Biella, R. Cascino, A.F. Ferrandes, M. Revello Lami (eds.), Gli artigiani e la città. Officine e aree produttive tra VIII e III sec. a.C. nell’Italia centrale tirrenica, Atti del Convegno, in ScAnt 23.2, 2017, pp. 143-160.
M.C. Biella, L.M. Michetti et alii,Gli strumenti della produzione ceramica.Appunti per uno studio tipologico, in M.C. Biella, R. Cascino, A.F. Ferrandes, M. Revello Lami (eds.), Gli artigiani e la città. Officine e aree produttive tra VIII e III sec. a.C. nell’Italia centrale tirrenica, Atti del Convegno, in ScAnt 23.2, 2017, pp. 161-168.
L.M. Michetti, Das Heiligtum von Pyrgi, in Die Etrusker. Weltkultur im antiken Italien, Catalogo della Mostra (Kalrsruhe 2017-2018), Karlsruhe 2017, pp. 230-231.
L.M. Michetti, in B. Belelli Marchesini, L.M. Michetti, Pozzi, bothroi e cavità: atti rituali e modalità di chiusura in contesti sacri di ambito etrusco", in Il sacrificio. Forme rituali, linguaggi e strutture sociali, Atti del Convegno(Roma 2015), in ScAnt 23.3, 2017, pp. 465-490.
M.P. Baglione, B. Belelli Marchesini, C. Carlucci, L.M. Michetti, Pyrgi, harbour and sanctuary of Caere: landscape, urbanistic planning and architectural features, in Kainua 2017. Knowledge, Analysis and Innovative Methods for the study and the dissemination of ancient urban areas, International Conference (Bologna 2017), in ACalc 28.2, 2017, pp. 201-210.
M.P. Baglione, G. Bartoloni, C. Carlucci, L.M. Michetti (eds.),Le vite degli altri.Ideologia funeraria in Italia centrale tra l’età del Ferro e l’Orientalizzante Giornata di studio in ricordo di Luciana Drago Troccoli, Giornata di Studio (Roma 2017), in Scienze dell’Antichità 24.2, 2018.
L.M. Michetti, B. Belelli Marchesini, Pyrgi, porto e santuario di Caere. Tra conoscenze acquisite e ricerche in corso, in Scavi d’Etruria, Atti del XXV Convegno di Studi sulla Storia e l’Archeologia dell’Etruria (Orvieto 2017), AnnFaina XXV, 2018, pp. 245-280.
L.M. Michetti, M.C. Biella, Fondatori di città, antenati eroici, fondatori di culti: tracce di figure eminenti in ambito urbano, funerario e sacro in Etruria meridionale tra l’età del ferro e il V sec. a.C., in Maria Paola Castiglioni, Romina Carboni, Marco Giuman, Hélène Bernier-Farella (a cura di), Héros fondateurs et identités communautaires dans l’Antiquité, entre mythe, rythe et politique, Actes du Colloque International (Grénoble 2017), Segrate (MI) 2018, pp. 439-459.
B. Belelli Marchesini, M.C. Biella, S. Kay, L.M. Michetti, Montetosto, Comune di Cerveteri, provincia di Roma, Regione Lazio, in PBSR 86.1, 2018, pp. 310-313.
M.P. Baglione, G. Bartoloni, C. Carlucci, L.M. Michetti, Ricordando Luciana, in M.P. Baglione, G. Bartoloni, C. Carlucci, L.M. Michetti (eds.),Le vite degli altri.Ideologia funeraria in Italia centrale tra l’età del Ferro e l’Orientalizzante Giornata di studio in ricordo di Luciana Drago Troccoli, Giornata di Studio (Roma 2017), in Scienze dell’Antichità 24.2, 2018, pp. 1-11.
L.M. Michetti, in G. Bartoloni, L.M. Michetti, The Archaic Period (6th-5th century BCE), in Veii. An Etruscan City (Cities of the Etruscans, 2), a cura di J. Tabolli con O. Cerasuolo, Austin 2019, pp. 107-116.
L.M. Michetti, La società gentilizia nell’Italia antica. Riflessioni su alcuni contesti dell’Etruria meridionale, in La società gentilizia nell’Italia antica tra realtà e mito storiografico, Atti del Convegno (Pavia 2015), Pavia 2019, pp. 119-138.
L.M. Michetti, C. Carlucci, Introduzione, in L. Drago Troccoli, Il Museo delle Antichità Etrusche e Italiche della Sapienza Università di Roma, IV. Le copie delle pitture funerarie etrusche, a cura di L.M. Michetti e C. Carlucci, Roma 2019, pp. 5-6.
L.M. Michetti, Elementi simbolici e aspetti rituali nei corredi funerari dell’agro falisco tra IV e III sec. a.C., in M. Arizza (a cura di), Società e pratiche funerarie a Veio, dalle origini alla conquista romana, Atti della Giornata di Studio (Roma 2018), Roma 2019, pp. 108-124.
L.M. Michetti, Una nuova Ombra della sera: il bronzetto allungato dalla stipe della Torraccia di Chiusi, in E.M. Giuffrè, J. Tabolli (a cura di), Hintial. L’ombra di San Gimignano. L’Offerente e i reperti rituali etruschi e romani, Livorno 2019, pp. 51-58.
L.M. Michetti, Dal periodo classico all'ellenismo (V-III secolo a.C.), in A. Cardarelli, A. Naso (eds.), Etruschi maestri artigiani. Nuove prospettive da Cerveteri e Tarquinia, Napoli 2019, pp. 48-55.
L.M. Michetti, Ceramiche di età ellenistica, in A. Cardarelli, A. Naso (eds.), Etruschi maestri artigiani. Nuove prospettive da Cerveteri e Tarquinia, Napoli 2019, pp. 202-203.
L.M. Michetti, La coroplastica votiva. Il deposito dell'Ara della Regina, in A. Cardarelli, A. Naso (eds.), Etruschi maestri artigiani. Nuove prospettive da Cerveteri e Tarquinia, Napoli 2019, pp. 204-206.
L.M. Michetti, Bracieri ceretani decorati a cilindretto. Nuovi dati da Pyrgi, in ArchCl LXX, 2019, pp. 535-554.
L.M. Michetti, Caere e Pyrgi. La città arcaica nelle sue forme sociali e politiche e la nascita degli empori, in L. Bentini, M. Marchesi, L. Minarini, G. Sassatelli (a cura di), Etruschi. Viaggio nelle terre dei Rasna, Catalogo della mostra (Bologna 2019-2020), Verona 2019, pp. 161-165.
L.M. Michetti, Pyrgi (Roma), santuario Monumentale, le strutture templari; Modello ricostruttivo del Tempio B; Modello ricostruttivo del Tempio A; Lamine d’oro del Tempio B, in L. Bentini, M. Marchesi, L. Minarini, G. Sassatelli (a cura di), Etruschi. Viaggio nelle terre dei Rasna, Catalogo della mostra (Bologna 2019-2020), Verona 2019, p. 97.
L.M. Michetti, Anfora nicostenica con iscrizione etrusca di dedica, in L. Bentini, M. Marchesi, L. Minarini, G. Sassatelli (a cura di), Etruschi. Viaggio nelle terre dei Rasna, Catalogo della mostra (Bologna 2019-2020), Verona 2019, p. 100.
L.M. Michetti, Ideologia funeraria e produzioni artigianali nell’agro falisco tra il V e la prima metà del III secolo a.C., in L’Etruria delle necropoli rupestri, Atti del XXIX Convegno di Studi Etruschi ed Italici (Tuscania-Viterbo 2017), Roma 2019, pp. 371-382.
L. Orlando, L.M. Michetti, B. Belelli Marchesini, P. Papeschi, F. Giannino,Dense georadar survey for a large-scale reconstruction of the archaeological site of Pyrgi (Santa Severa, Rome), in Archaeological Prospection 2019, pp. 369-377.
C. Carlucci,L.M. Michetti, Le copie ad acquerello delle pitture funerarie etrusche nel Museo delle Antichità Etrusche e Italiche della Sapienza Università di Roma, in Fac-simile 1. Le collezioni di documentazione grafica sulla pittura etrusca, in MEFRA 131-2, 2019, pp. 403-416.
L.M. Michetti, Cinque lucerne fenicie dal Quartiere “pubblico-cerimoniale” di Pyrgi, in M. Guirguis - S. Muscuso - R. Pla Orquín (eds.),Cartagine, il Mediterraneo centro-occidentale e la Sardegna. Società, economia e cultura materiale tra Fenici e Autoctoni. Studi in onore di Piero Bartoloni (Le Monografie della SAIC - Scuola Archeologica Italiana di Cartagine), Sassari 2020, pp. 105-119.
L.M. Michetti, E. Abbondanzieri, V. Bartolomei, Siglada Pyrgi. Segni, marchi e contrassegni dal complesso santuariale e dal quartiere ‘pubblico-cerimoniale’, in Aristonothos 16, 2020, pp. 291-370.
L.M.Michetti, M.C. Biella, B. Belelli Marchesini, F. Toppetti, D. Sarracino, M. Bischeri, M. Pacifici, L. Stomeo, L. Bianchi, Novità dall’area urbana di Veio. Recenti indagini nel distretto meridionale, in ScAnt 26.1, 2020, pp. 61-94.
L.M. Michetti, Incontrarsi nel porto. Il santuario di Pyrgi tra Etruschi, Greci e Fenici, in M.P. Castiglioni, M. Curcio, R. Dubbini (a cura di), Incontrarsi al limite. Ibridazioni mediterranee nell’Italia preromana, Atti del Convegno Internazionale (Ferrara 2019), Roma 2020, pp. 127-142.
D.F.Maras, L.M. Michetti, Dal Tumulo Chigi alla Veio dei re, in Ascesa e crisi delle aristocrazie arcaiche in Etruria e nell’Italia preromana, Atti del XXVII Convegno di Studi sulla Storia e l’Archeologia dell’Etruria, Annali Faina XXVI, 2020, pp. 384-426.
L.M. Michetti, B. Belelli Marchesini, M. Bonadies, A. Conti, R. Zaccagnini, M. Zinni,Pyrgi, porto e grande santuario marittimo di Caere. Scavi nell’area dell’abitato e nel santuario (campagne 2017-2020), con un’appendice di C. Alvaro, Attività di rilievo laser scanner a Pyrgi, in ScAnt 27.1, 2021, pp. 175-210.
L.M. Michetti, C. Carlucci, Cronache dal Museo delle Antichità Etrusche e Italiche, in ScAnt 27.1, 2021, pp. 351-357.
 


Inglese

PERSONAL INFORMATION Laura Maria Michetti Researcher unique identifier: ORCID https://orcid.org/0000-0002-5883-8928 URL for web site: https://uniroma1.academia.edu/LMichetti EDUCATION 2000: Specialization in Archaeology, Sapienza University of Rome (Massimo Pallottino’s excavations in the Sanctuary of Portonaccio at Veii, in MonAntLincei serie misc., 2002). 1995-1997: PhD in Etruscology, Dept. of Archaeology, Sapienza University of Rome (“Le ceramiche argentate e a rilievo in Etruria nella prima età ellenistica”, in MonAntLincei serie misc., 2003). 1992: MA in Etruscology, Sapienza University of Rome ("The Necropolis of Corchiano, Ager Faliscus", tutor Prof. G. Colonna). CURRENT POSITION 2015-present: Associated Professor of Etruscology and Italic Antiquities (SSD L-ANT/06), Sapienza University of Rome, Dept. of Sciences of Antiquities. 2017: National Scientific Habilitation as Full Professor of Archaeology (10/A1). PREVIOUS POSITIONS 2004-2015: Assistant Professor of Etruscology and Italic Antiquities, Sapienza University of Rome, Dept. of Sciences of Antiquities. 1996-2003: Scientific Advisor, Accademia Nazionale dei Lincei, Editorial Office. AWARDS 2000: I International Award of Etruscology and Italic Antiquities, Historical-Artistic Association Ing. Carlo Cecchini, Proceno (VT). 2010: XV "Premio L'Erma di Bretschneider" for the volume "FaREP. Fontes ad res Etruscas pertinentes" (with D.F. Maras, E. Tassi). 2011: Award by the National Committee for the Celebrations of the Bimillennial of Emperor Vespasianus for the edition of the volume "Fontes Antiqui Sabinorum", in Acta Flaviana 2 (with D.F. Maras, Ch. Smith, E. Tassi). TEACHING ACTIVITIES 2004-present: Courses (BA and MA degree, Specialization School) of Etruscology and Italic Antiquities, and Civilization of pre-Roman Italy. 2016-present: Coordinator of the curriculum "Etruscology", Doctoral School in Archaeology, Sapienza University of Rome, Dept. Sciences of Antiquities. ORGANIZATION OF SCIENTIFIC MEETINGS 2017: "Le vite degli altri. Ideologia funeraria in Italia centrale tra l'età del ferro e l'orientalizzante". 2015: “Le lamine d’oro a cinquant’anni dalla scoperta: dati archeologici su Pyrgi nell’epoca di Thefarie Velianas e rapporti con altre realtà del Mediterraneo” (con M.P. Baglione). 2012: "Mura di legno, mura di terra, mura di pietra: fortificazioni nel Mediterraneo antico” (con G. Bartoloni). INSTITUTIONAL RESPONSIBILITIES 2016-present: Scientific director of the archaeological expedition in the Etruscan Sanctuary of Pyrgi (Sapienza University of Rome, "Grandi Scavi"). 2016-present: Director of the Museo delle Antichità Etrusche e Italiche (Polo Museale Sapienza). 2015-present: Scientific director of the archaeological expedition in Veii-Piano di Comunità (Sapienza University of Rome, "Progetto Veio"). 2014-present: Member of the Sistema Bibliotecario Sapienza as representative of macroarea E. 2013-present: Member of the Commission for students grants in the Library of the Dept. of Sciences of Antiquity. 2012-present: Member of the Quality Commission of the MA in Philology, Literature and History of the Ancient World. 2004-present: Responsible of the Expedition Lab and Curator of the publication of the excavations in the sanctuary of Pyrgi. MEMBERSHIPS OF SCIENTIFIC SOCIETIES 2017-present: Member of the Scientific Committee of the Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia. 2014-present: Correspondent member of the Institute of Etruscan and Italic Studies. 2014-present: Member of the International Association for Research on Pottery of the Hellenistic Period (IARPotHP e.V.). MEMBERSHIPS OF EDITORIAL BOARDS 2008-present: Member of the Scientific Direction of the Journal Archeologia Classica. 2007-present: Member of the Direction of the Journal Scienze dell’Antichità, which she edits as responsible of the redaction. PREVIOUS GRANTS - PRIN 2010-2011 “La città etrusca e il sacro. Santuari e istituzione politiche” (P.I. G. Sassatelli), Responsible of the Local Research Unit (2014): 131.700 Euro. 2008 “Mura di legno, mura di terra, mura di pietra: fortificazioni in Etruria” (P.I. G. Bartoloni), Vice-resp. of the Local Research Unit: 58.230 Euro. 2006 “Produzione e circolazione di manufatti metallici e ceramici nella fase della formazione urbana a Populonia (IX-VII sec. a.C.)” (coord. G. Bartoloni), Member of a Local Research Unit: 29.750 Euro. 2004 “Populonia: origini e sviluppo della città etrusca” (coord. G. Bartoloni), Member of a Local Research Unit: 51.500 Euro. - FINANCED RESEARCH PROJECTS 2018: "Pyrgi, port of Caere. An Etruscan city, its port and its great maritime sanctuary", Grandi Scavi di Ateneo (P.I.): 46.000 Euro 2017: "The sanctuary and harbour of Pyrgi", Grandi Scavi di Ateneo (P.I.): 45.000 Euro 2016: "The sanctuary and harbour of Pyrgi", Grandi Scavi di Ateneo (P.I.): 46.000 Euro 2009: “Documenti storici per la civiltà etrusca. Analisi comparata delle fonti letterarie greche e latine” (P.I.): 2.000 Euro 2008: “Documenti storici per la civiltà etrusca. Analisi comparata delle fonti letterarie greche e latine” (P.I.): 2.000 Euro 2004-2014 “Pyrgi, un santuario al centro del Mediterraneo” (P.I. M.P. Baglione) 2014: “Arcaic@. Roman Law, Archaeology & ICT - The case of Forum”; Research 2014 “La forma del monumento: tecnologia laser e ricerca umanistica” 2013: “Rilevare e comunicare: metodi innovativi non a contatto per la conoscenza e la documentazione del patrimonio architettonico e archeologico” 2012: “Leopoli-Cencelle: sistemi di difesa urbani fra XII e XIV secolo” 2011: “La tecnologia del pyrosequencing: dalla ricerca di base alla diagnostica, dal DNA antico alla medicina molecolare” 2009, 2007: “Ceramica, metallo, vetro, industria litica: conoscere, restaurare, conservare” 2006: “La Collezione Barberini. I materiali prenestini al Museo Nazionale di Villa Giulia” 2005, 2004 “Profilo archeologico di una città antica: Populonia”. RESEARCH PROFILE I've written more than 100 publications including monographs, papers on refereed journals, contributions to volumes and proceedings of conferences and other scientific products. More than 30 papers in class A-ranked journals; 3 monographs in MonAntLinc, one of which ("Le ceramiche argentate e a rilievo in Etruria nella prima età ellenistica") is a reference book for scholars of Hellenistic pottery. - PYRGI PROJECT ("Grandi Scavi di Ateneo"). I'm the Director of the archaeological expedition in the site of Pyrgi, one of the most important Etruscan sanctuaries. Every year 50/60 BA, MA, and PhD students partecipate in the excavations. Recently, field research has focussed the district between the Sanctuary and the settlement, where we discovered a new quarter, including different buildings (550–4th century BC) erected along a pebbled road that departs from the Caere-Pyrgi road and leads towards the oriental port-basin. The buildings, together with votive deposits and a fire-altar, outline a ceremonial quarter that played different public functions related to the harbour. In the volume "Caere. An Etruscan City" University of Texas Press, 2017, I've studied the harbours of Caere and the role of the city in the Mediterranean realm; the same topic has been extended to the whole Etruscan world in the "Handbook of Etruscology", De Gruyter 2017. - CAERE-PYRGI ROAD PROJECT: In relationship with the excavation in Pyrgi, I'm also engaged in the study of the region of Caere, especially as regards the archaeological sites along the Caere-Pyrgi road (Montetosto Sanctuary, burial place in Quarto di Monte Bischero). - VEII PROJECT: In the urban plateau, at Piano di Comunità a ceramic district was brought to light, with furnaces for Etruscan-Corinthian pottery and bucchero. This district, preceded by a village of huts, develops along a road layout and includes vertical draft kilns, decanting pits and a large rectangular cistern. Researches at Veii concern also the reconstruction and publication of the decorative system of the Temple of Apollo in the Sanctuary of Portonaccio. As regards the necropolis, I've re-examined and studied the funerary assemblage of the Tumulo Chigi, Monte Aguzzo (MonAntLincei serie misc. XVI, 2014). - AGER FALISCUS PROJECT: The project attempts to draw a comprehensive picture of the craft activities that are known presently in connection with Falerii. The goal is to update the topographical reconstruction of the currently known craft activities, and on the other hand to (re)consider some old and new excavations that have been carried out on the Civita Castellana plateau. - CATALOGUE OF LITERARY GREK AND LATIN SOURCES ABOUT THE HISTORY AND CIVILIZATION OF THE ETRUSCANS AND OF SABINIANS. - OTHER RESEARCH ACTIVITIES: Relationships between the city and its land (harbours, suburban and extra-urban sacred areas, necropolis) in the counties of Cerveteri and Veii and in the Ager Faliscus; art craftsmanship in Etruria (Classical-Hellenistic ages; craftsmanship productions (Orientalizing-Archaic Ages); funerary rituala in the Faliscan area and in Southern Etruria (Classic-Hellenistic Ages); funerary custom in the territory of Veio, with special focus on tumuli; ; History of Etruscology. EXHIBITIONS: MOSTRE: "Minerva alla Sapienza", Museo delle Antichità Etrusche e Italiche 2018; "Veio, Piano di Comunità. Lavori in corso nel quartiere artigianale", Museo delle Antichità Etrusche e Italiche 2019; "Tarquinia, tra tombe dipinte e collezioni museali", Museo delle Antichità Etrusche e Italiche 2019. COLLABORATION WITH ARCHAEOLOGICAL HERITAGE SAFEGUARD AGENCIES - EXHIBITION AND MUSEUMS Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia, As a member of the Scientific Committee: organization expositions, events, scientific projects. Soprintendenza ai Beni Archeologici dell’Etruria meridionale: study of tombs in the New Precinct of the Banditaccia Necropolis in Caere, 1962 M. Moretti’s excavations; survey of Agro Falisco; funerary assemblages of Faliscan tombs overall recording; excavation of the Sanctuary of Narce Monte Li Santi-Le Rote. Exhibitions: Rome, Villa Giulia Museum ("La Collezione Augusto Castellani"); Corchiano (VT) ("Corchiano e il suo territorio"); Civita Castellana, Museo Archeologico dell’Agro Falisco (2000 anni di produzioni ceramiche a Falerii"). Elenco delle Pubblicazioni A) Monografie A.1. L.M. MICHETTI - L. AMBROSINI - S. MAURIZI, Corchiano ed il suo territorio nell'antichità, Viterbo 1996. A.2. L.M. MICHETTI, Le ceramiche argentate e a rilievo in Etruria nella prima età ellenistica, in Monumenti Antichi dei Lincei, serie miscellanea VIII, Roma 2003. [ISSN 0391-8084; ISBN 8876891986] A.3. L.M. MICHETTI, I. VAN KAMPEN, Il Tumulo di Monte Aguzzo a Veio e la Collezione Chigi. Ricostruzione del contesto dell’olpe Chigi e note sulla formazione della collezione archeologica della famiglia Chigi a Formello, in Monumenti Antichi dei Lincei, serie miscellanea XVI, Roma 2014. [ISSN 0391-8084; ISBN 978-88-7689-282-0] A.4. L.M. MICHETTI, B. BELELLI MARCHESINI, M.C. BIELLA, Il santuario di Montetosto sulla via Caere-Pyrgi, Roma 2015. [ISBN 9788860491305] A.5. L.M. MICHETTI, D.F. MARAS, CH. SMITH, E. TASSI SCANDONE (a cura di), Fontes Antiqui Sabinorum (FAS), L’Erma di Bretschneider, in stampa. A.6. L.M. MICHETTI, D.F. MARAS, E. TASSI SCANDONE (a cura di), Fontes ad Res Etruscas Pertinentes (FaREP), sotto la direzione scientifica di G. Colonna, L’Erma di Bretschneider, in preparazione per la stampa. B) Curatela di volumi B.1. L.M. MICHETTI (a cura di), Massimo Pallottino a dieci anni dalla scomparsa, Atti dell’Incontro di Studio (Roma 2005), Roma 2007. [ISBN 9788871403427] B.2. G. BARTOLONI, L.M. MICHETTI (a cura di), Mura di legno, mura di terra, mura di pietra: fortificazioni nel Mediterraneo antico, Atti del Convegno Internazionale (Roma 2012), in ScAnt 19.2-3, 2013. [ISSN 1123-5713; ISBN 978-88-7140-560-5] B.3. M.P. Baglione, L.M. MICHETTI (a cura di), Le lamine d’oro a cinquant’anni dalla scoperta. Dati archeologici su Pyrgi nell’epoca di Thefarie Velianas e rapporti con altre realtà del Mediterraneo, Convegno Internazionale (Roma 2015), in ScAnt 21.2, 2015. B.4. M.P. BAGLIONE, G. BARTOLONI, C. CARLUCCI, L.M. MICHETTI (eds.), Le vite degli altri. Ideologia funeraria in Italia centrale tra l’età del Ferro e l’Orientalizzante Giornata di studio in ricordo di Luciana Drago Troccoli, Giornata di Studio (Roma 2017), in Scienze dell’Antichità 24.2, 2018. C) Articoli in riviste scientifiche e in atti di convegni, contributi in monografie e in cataloghi di mostre C.1. L.M. MICHETTI, Vasi sovradipinti della prima metà del IV secolo a.C. da Corchiano, in ArchCl XLV, 1993, pp. 145-183. [ISSN 0391-8165] C.2. L.M. MICHETTI, in L. AMBROSINI, L.M. MICHETTI, “Sostegni” a testa femminile in ceramica argentata: analisi di una produzione falisca a destinazione funeraria, in ArchCl XLVI, 1994, pp. 128-161 (109-168). [ISSN 0391-8165] C.3. L.M. MICHETTI, Figurine femminili in ceramica argentata dall'agro falisco: considerazioni su alcuni elementi peculiari dei corredi femminili di età recente, in StEtr LXI, 1995, pp. 103-138. [ISSN 0391-7762] C.4. L.M. MICHETTI, Riflessi dell'arte pubblica su quella privata in Etruria meridionale tra il IV ed il III secolo a.C.: alcuni esempi da Falerii ed Orvieto, in ArchCl XLVIII, 1996, pp. 143-167. [ISSN 0391-8165] C.5. L.M. MICHETTI, Ceramiche a vernice nera; Bucchero; Ceramiche da mensa e da fuoco; Prodotti laterizi; Sigillata italica, in Aqua Marcia. Lo scavo di un tratto urbano (Studi e materiali dei monumenti comunali di Roma), a cura di R. Volpe, Firenze 1996, pp. 101-123. [ISBN 8878141038] C.6. L.M. MICHETTI, Considerazioni sulla ceramica argentata da Volterra. Rapporti con la produzione Malacena, in Aspetti della cultura di Volterra etrusca fra l'età del Ferro e l'età ellenistica, Atti del XIX Convegno di Studi Etruschi e Italici (Volterra 1995), Firenze 1997, pp. 207-224. [ISBN 9788822245601] C.7. L.M. MICHETTI, La ceramica argentata nel territorio volsiniese: distribuzione e committenza, in Volsinii e il suo territorio, VI Convegno internazionale di Studi sulla storia e l'archeologia del territorio orvietano (Orvieto 1998), AnnFaina VI, Roma 1999, pp. 341-364. [ISSN 1724-8337; ISBN 9788871401614] C.8. L.M. MICHETTI, El siglo VII y la cultura de los principes, in Los Etruscos, Catalogo della Mostra (Città del Messico 1999), a cura di A. Bottini e E. Setari, Firenze 2000, pp. 79-87. [ISBN 9789701834060] C.9. L.M. MICHETTI, Le ceramiche sovradipinte, in La Collezione Augusto Castellani, a cura di A.M. Moretti Sgubini, Roma 2000, pp. 114-115. [ISBN 8882650898] C.10. L.M. MICHETTI, La ceramica argentata, in La Collezione Augusto Castellani, a cura di A.M. Moretti Sgubini, Roma 2000, pp. 117-120. [ISBN 8882650898] C.11. L.M. MICHETTI, Le ceramiche a vernice nera, in La Collezione Augusto Castellani, a cura di A.M. Moretti Sgubini, Roma 2000, pp. 121-122. [ISBN 8882650898] C.12. L.M. MICHETTI, Le coppe megaresi e italo-megaresi, in La Collezione Augusto Castellani, a cura di A.M. Moretti Sgubini, Roma 2000, pp. 123-124. [ISBN 8882650898] C.13. L.M. MICHETTI, Portonaccio. Gli scavi di Massimo Pallottino nella zona dell’Altare (1939-1940), in Veio, Cerveteri, Vulci. Città d’Etruria a confronto, Catalogo della Mostra (Roma 2001), a cura di A.M. Moretti Sgubini, Roma 2001, pp. 45-56. [ISBN 9788882651749] C.14. L.M. MICHETTI, Portonaccio. Le basi acroteriali, in A.M. MORETTI SGUBINI (a cura di), Veio, Cerveteri, Vulci. Città d’Etruria a confronto, Catalogo della Mostra (Roma 2001), a cura di A.M. Moretti Sgubini, Roma 2001, pp. 59-61. [ISBN 9788882651749] C.15. L.M. MICHETTI, Aspetti della devozione popolare nel territorio di Fidenae: il culto di Bona Dea, in F. DI GENNARO et alii, Fidenae. Contributi per la ricostruzione topografica del centro antico. Ritrovamenti 1986-1992, in BullCom CII, 2001, pp. 242-248. [ISSN 0392-7636] C.16. L.M. MICHETTI, Considerazioni sui materiali, in Il santuario di Portonaccio a Veio. Gli scavi di Massimo Pallottino nella zona dell'altare (1939-1940), a cura di G. Colonna, in MAL, serie miscellanea, VI, 3, Roma 2002, pp. 229-245. [ISBN 8876892095] C.17. L.M. MICHETTI, Note conclusive, in Il santuario di Portonaccio a Veio. Gli scavi di Massimo Pallottino nella zona dell'altare (1939-1940), a cura di G. Colonna, in MAL, serie miscellanea, VI, 3, Roma 2002, pp. 247-250. [ISBN 8876892095] C.18. L.M. MICHETTI, Appendice I. Materiali dello scavo Pallottino conservati nel magazzino dell’Orologio a Villa Giulia, in Il santuario di Portonaccio a Veio. Gli scavi di Massimo Pallottino nella zona dell'altare (1939-1940), a cura di G. Colonna, in MAL, serie miscellanea, VI, 3, Roma 2002, pp. 251-253. [ISBN 8876892095] C.19. L.M. MICHETTI, Proceno: un insediamento di confine tra i territori di Vulci, Orvieto e Chiusi, in Tra Orvieto e Vulci, X Convegno internazionale di Studi sulla storia e l'archeologia dell’Etruria (Orvieto 2002), AnnFaina X, Roma 2003, pp. 153-189. [ISSN 1724-8337; ISBN 9788871402437] C.20. L.M. MICHETTI, in REE 2003, in StEtr LXIX, n. 79, pp. 376-377 (Falerii). [ISSN 0391-7762] C.21. L.M. MICHETTI, Cerveteri, necropoli della Banditaccia, tomba 205 a cremazione del “Nuovo Recinto”, in Scavo nello scavo. Gli Etruschi non visti. Ricerche e “riscoperte” nei depositi dei musei archeologici dell’Etruria meridionale, Catalogo della Mostra (Viterbo 2004), a cura di A.M. Moretti Sgubini, Viterbo 2004, pp. 182-187. [ISBN 9788888509020] C.22. L.M. MICHETTI, La ceramica argentata volsiniese: temi iconografici e scelte stilistiche, in Images en relief. Iconographie et céramique (IVe siècle av. J.-C. – IVe siècle ap. J.-C.), Atti del Seminario (Roma 2003), in MEFRA 117, 2005, 1, pp. 99-136. [ISSN 0223-5102; ISBN 2728307539] C.23. L.M. MICHETTI, M.A. DE LUCIA BROLLI, La ceramica a rilievo di produzione falisca, in Images en relief. Iconographie et céramique (IVe siècle av. J.-C. – IVe siècle ap. J.-C.), Atti del Seminario (Roma 2003), in MEFRA 117, 2005, 1, pp. 137-171. [ISSN 0223-5102; ISBN 2728307539] C.24. L.M. MICHETTI, in L.M. MICHETTI, M.A. DE LUCIA BROLLI, Cultura e società tra IV e III sec. a.C.: Falerii e Orvieto a confronto, in Orvieto, l’Etruria meridionale interna e l’agro falisco, XII Convegno internazionale di Studi sulla storia e l'archeologia dell’Etruria (Orvieto 2004), AnnFaina XII, Roma 2005, pp. 375-381, 394-396 (compl. pp. 375-427). [ISSN 1724-8337; ISBN 9788871402437] C.25. L.M. MICHETTI, Elementi della toilette femminile dalle tombe dell’agro falisco, in Scienze dell’Antichità 13, 2006, pp. 611-617. [ISSN 1123-5713; ISBN 9788871403670] C.26. L.M. MICHETTI, Le produzioni ceramiche dell’Italia centrale dall’età arcaica alla romanizzazione, in I materiali archeologici del Museo di Antichità etrusche e italiche dell’Università “La Sapienza di Roma”. Catalogo II, a cura di G. Benedettini, Roma 2007, pp. 177-211. [ISBN 9788887242904] C.27. L.M. MICHETTI, Le produzioni ceramiche dell’Italia meridionale dall’età tardoarcaica all’ellenismo, in I materiali archeologici del Museo di Antichità etrusche e italiche dell’Università “La Sapienza di Roma”. Catalogo II, a cura di G. Benedettini, Roma 2007, pp. 213-243. [ISBN 9788887242904] C.28. L.M. MICHETTI, Le produzioni in bronzo e ferro dall’età arcaica all’ellenismo, in I materiali archeologici del Museo di Antichità etrusche e italiche dell’Università “La Sapienza di Roma”. Catalogo II, a cura di G. Benedettini, Roma 2007, pp. 245-272. [ISBN 9788887242904] C.29. L.M. MICHETTI, Scambi e interferenze culturali tra ambiente etrusco-italico e mondo punico: alcuni esempi nell’artigianato artistico di età recente (IV-III sec. a.C.), in Etruschi, Greci, Fenici e Cartaginesi nel Mediterraneo centrale, XIV Convegno internazionale di Studi sulla storia e l'archeologia dell’Etruria (Orvieto 2006), AnnFaina XIV, Roma 2007, pp. 325-363. [ISSN 1724-8337; ISBN 9788871403519] C.30. L.M. MICHETTI, L’Etruria e l’area laziale, in Ambre. Trasparenze dall’antico, Catalogo della Mostra (Napoli 2007), a cura di M.L. Nava e A. Salerno, Verona 2007, pp. 160-167. [ISBN 9788837050733] C.31. L.M. MICHETTI, Note su un’anfora orientalizzante dal tumulo di Monte Aguzzo a Veio, in Etruria e Italia preromana. Studi in onore di Giovannangelo Camporeale, a cura di S. Bruni, Pisa-Roma 2009, pp. 607-615. [ISBN 9788862271400] C.32. L.M. MICHETTI, Produzioni artigianali tra Veio e il Lazio nell’età dei Tarquini, in La grande Roma dei Tarquini, XVII Convegno Internazionale di Studi sulla Storia e l’Archeologia dell’Etruria (Orvieto 2009), AnnFaina XVII, 2010, pp. 133-158. [ISSN 1724-8337; ISBN 9788871404455] C.33. M.P. BAGLIONE, B. BELELLI MARCHESINI, C. CARLUCCI, L.M. MICHETTI, Recenti indagini nel comprensorio archeologico di Pyrgi (2009-2010), in Scienze dell’Antichità 16, 2010, pp. 541-560. [ISSN 1123-5713; ISBN 9788871404561] C.34. L.M. MICHETTI, C. CARLUCCI, D.F. MARAS, Le basi delle statue acroteriali del tempio di Portonaccio, in Massimo Pallottino. Tre momenti della vita di uno studioso: Veio, Pyrgi, Milano ‘55, Catalogo della Mostra (Roma 2010), a cura di M.P. Baglione, Roma 2010, p. 9. [ISBN 9788895814438] C.35. L.M. MICHETTI, Gli dei sul tetto. Le basi acroteriali del tempio di Veio-Portonaccio: struttura e apparato decorativo, in Deliciae fictiles, IV. Architectural Terracottas in Ancient Italy. Images of Gods, Monsters and Heroes, Proceedings of the International Conference (Roma-Siracusa 2009), a cura di P. Lulof e C. Rescigno, Oxford 2011, pp. 96-106. [ISBN 9781842174265] C.36. L.M. MICHETTI, L’Italia, in D.F. MARAS, L.M. MICHETTI, Un nome per più realtà. Tirrenia e Tirreni negli Ethniká di Stefano Bizantino, in Corollari. Scritti di antichità etrusche e italiche in omaggio all’opera di Giovanni Colonna, promossi da G. Bartoloni, C. Ampolo, M.P. Baglione, F. Roncalli, G. Sassatelli, a cura di D.F. Maras, Pisa-Roma 2011, pp. 46-51 (compl. pp. 46-55). [ISBN 9788862272353] C.37. L.M. MICHETTI - I. VAN KAMPEN, Il Tumulo Chigi e la Collezione Chigi di Formello, in Il nuovo Museo dell’Agro Veientano a Palazzo Chigi, a cura di I. van Kampen, Roma 2012, pp. 103-107. [ISBN 9788871404813] C.38. L.M. MICHETTI, I contesti di carattere rituale nell’Area Sud tra IV e III sec. a.C., in B. Belelli Marchesini, C. Carlucci, M.D. Gentili, L.M. Michetti, Riflessioni sul regime delle offerte nel santuario di Pyrgi, in Il Fanum Voltumnae e i santuari comunitari dell’Italia antica, Atti del XIX Convegno Internazionale di studi sulla storia e l’archeologia dell’Etruria (Orvieto 2011), in AnnFaina XIX, Roma 2012, pp. 239-244 (totale: 227-263). [ISSN 1724-8337; ISBN 9788871404936] C.39. L.M. MICHETTI, in G. Bartoloni, L.M. Michetti, I. van Kampen, Monte Aguzzo di Veio, il Tumulo Chigi, in L’Olpe Chigi. Storia di un agalma, Atti del Convegno Internazionale (Salerno 2010), a cura di E. Mugione (Ergasteria, 2), Salerno 2012, pp. 33-39 (compl. pp. 19-46). [ISBN 9788887744446] C.40. L.M. MICHETTI, Necropoli della Penna, in Civita Castellana e il suo territorio. Ricognizioni archeologiche e archivistiche, a cura di M.A. De Lucia Brolli, M.C. Biella, L. Suaria, Roma 2012, pp. 43-44. [ISBN 9788860491084] C.41. L.M. MICHETTI, Necropoli di Terrano, in Civita Castellana e il suo territorio. Ricognizioni archeologiche e archivistiche, a cura di M.A. De Lucia Brolli, M.C. Biella, L. Suaria, Roma 2012, p. 50. [ISBN 9788860491084] C.42. L.M. MICHETTI, Necropoli dei Tre Camini, in Civita Castellana e il suo territorio. Ricognizioni archeologiche e archivistiche, a cura di M.A. De Lucia Brolli, M.C. Biella, L. Suaria, Roma 2012, pp. 139-143. [ISBN 9788860491084] C.43. L.M. MICHETTI, Appunti sull’agro falisco tra V e III sec. a.C. alla luce di un corredo di Corchiano, in Tra Roma e l’Etruria. Cultura, identità e territorio dei Falisci, a cura di G. Cifani, Roma 2013, pp. 173-216. [ISBN 978-88-7140-519-3] C.44. L.M. MICHETTI, Le azioni rituali relative ai sacelli β e γ e agli altari di pietre ν, ι e ζ, con la connessa fossa ο, in L.M. Michetti, L. Ambrosini, L’ultima frequentazione dell’area sacra: testimonianze dai contesti, in Riflessioni su Pyrgi. Scavi e ricerche nelle aree del santuario, a cura di M.P. Baglione e M.D. Gentili (Supplementi e Monografie della rivista «Archeologia Classica», 11, n.s. 8), Roma 2013, pp. 123-141 (compl. pp. 123-166). [ISBN 9788891302977] C.45. L.M. MICHETTI, Riti e miti di fondazione nell’Italia antica: riflessioni su alcuni contesti di area etrusca, in Mura di legno, mura di terra, mura di pietra: fortificazioni nel Mediterraneo antico, Atti del Convegno Internazionale (Roma 2012), a cura di G. Bartoloni e L.M. Michetti, in Scienze dell’Antichità 19.2-3, 2013, pp. 333-357. [ISSN 1123-5713; ISBN 978-88-7140-560-5] C.46. L.M. MICHETTI, Le sanctuaire de Montetosto sur la voie Caere-Pyrgi, in Les Étrusques et la Méditerranée. La cité de Cerveteri, Catalogo della Mostra (Louvre-Lens 2013), Paris 2013, pp. 202-203. [ISBN 9782757207628] C.47. L.M. MICHETTI, Il santuario di Montetosto sulla via Caere-Pyrgi, in Gli Etruschi e il Mediterraneo. La città di Cerveteri, Catalogo della Mostra (Roma 2014), Roma 2014, pp. 202-203. [ISBN 978-2-7572-0806-9] C.48. L.M. MICHETTI, in C. Carlucci, L.M. Michetti, Il santuario di Portonaccio a Veio tra committenza pubblica e committenza privata, in Artisti, committenti e fruitori in Etruria tra VIII e V secolo a.C., Atti del XXI Convegno Internazionale di Studi sulla Storia e l’Archeologia dell’Etruria (Orvieto 2013), AnnFaina XXI, 2014, pp. 501-507 (compl. 501-530). [ISSN 1724-8337; ISBN 978-88-7140-574-2] C.49. L.M. MICHETTI, La première chaire d’Étruscologie à l’Université de Rome, in L’étruscologie au XXe siècle, 1. La construction de l’étruscologie au début du XXe siècle, Atti del Convegno (Amiens 2013), a cura di M.-L. Haack (Ausonius Editions – Scripta Receptoria, 3), Bordeaux 2015, pp. 39-63. C.50. L.M. MICHETTI, Ricerche in corso sulle tombe orientalizzanti di Veio. Il Tumulo Chigi, l’Olpe e il corredo delle ceramiche fini da mensa, in Novità nella ricerca archeologica a Veio. Dagli studi di John Ward-Perkins alle ultime scoperte, a cura di Ch. Smith, R. Cascino, U. Fusco, International Conference (British School at Rome 2013), Roma 2015, pp. 197-199. C.51. B. BELELLI MARCHESINI, C. CARLUCCI, M.D. GENTILI, L.M. MICHETTI, Pyrgi. A sanctuary in the middle of the Mediterranean Sea, in Sanctuaries and the power of consumption. Networking and formation of the élites in the archaic western mediterranean world, Proceedings of the International Conference (Innsbruck 2012), Wiesbaden 2015, pp. 221-237. C.52. L.M. MICHETTI, La via Caere-Pyrgi all’epoca di Thefarie Velianas. Il santuario di Montetosto, in Le lamine d’oro a cinquant’anni dalla scoperta. Dati archeologici su Pyrgi nell’epoca di Thefarie Velianas e rapporti con altre realtà del Mediterraneo, Convegno Internazionale (Roma 2015), a cura di M.P. Baglione, L.M. Michetti, in ScAnt 21.2, 2015, pp. 153-172. C.53. L.M. MICHETTI, Ceramiche a vernice nera, in Il Santuario di Monte Li Santi - Le Rote a Narce. Scavi 1985-1996. Parte II. Catalogo, a cura di M.A. De Lucia Brolli (Mediterranea Suppl., 15, Civiltà arcaica dei Sabini nella valle del Tevere, n.s. 7), Roma 2016, pp. 268-307. C.54. L.M. MICHETTI, Ceramica argentata, in Il Santuario di Monte Li Santi - Le Rote a Narce. Scavi 1985-1996. Parte II. Catalogo, a cura di M.A. De Lucia Brolli (Mediterranea Suppl., 15, Civiltà arcaica dei Sabini nella valle del Tevere, n.s. 7), Roma 2016, pp. 307-308. C.55. L.M. MICHETTI, Ports. Trade, Cultural Connections, Sanctuaries, and Emporia, in Caere (Cities of the Etruscans, 1), ed. Nancy de Grummond and Lisa C. Pieraccini, University of Texas Press, Austin 2016, pp. 73-86. C.56. L.M. MICHETTI, Artigianato artistico e committenza privata in ambito etrusco nell’età della “romanizzazione” tra integrazione e sopravvivenza, in L’Italia centrale e la creazione di una koinè culturale? I percorsi della “romanizzazione”, a cura di M. Aberson, M.C. Biella, M. Di Fazio, M. Wullschleger, Atti del Convegno Internazionale (Roma 2014), Berne 2016, pp. 329-364. C.57. L.M. MICHETTI, Note sulla circolazione della ceramica etrusca a figure nere nell’agro falisco, in M.C. Biella, J. Tabolli (a cura di), I Falisci attraverso lo specchio. Atti della giornata di studi per festeggiare Maria Anna De Lucia Brolli (Mazzano Romano 2015), Roma 2016, pp. 170-186. C.58. M.A. DE LUCIA BROLLI, L.M. MICHETTI, Società urbana e comunità rurali nel territorio falisco tra IV e III secolo a.C., in S. Francocci (a cura di), Archeologia e storia a Nepi, III, Roma 2017, pp. 44-54. C.59. L.M. MICHETTI, Veio nell’età di Tarquinio il Superbo: appunti sulle produzioni artigianali, in The age of Tarquinius Superbus. Central Italy in the late 6th century, a cura di C. Smith, P. Lulof, Atti del Convegno Internazionale (Roma 2013), Leuven 2017, pp. 177-186. C.60. L.M. MICHETTI, Harbours, in A. Naso (ed.), Etruscology, Berlin-Boston 2017, pp. 391-405. C.61. L.M. MICHETTI, Osservazioni sull'architettura etrusca tra la fine del IV e il III secolo a.C, tra edilizia pubblica e committenza privata, in L.M. Caliò, J. Des Courtils, L'architettura greca in Occidente nel III secolo a.C. (Thiasos, Monografie, 8), Roma 2017, pp. 301-321. C.63. M.P. BAGLIONE, L.M. MICHETTI, Tra Caere e Pyrgi. I grandi santuari costieri e la politica di Caere, in E. Govi (ed.), La città etrusca e il sacro. Santuari e istituzioni politiche, Atti del Convegno (Bologna 2016), Bologna 2017, pp. 97-120. C.64. M.P. BAGLIONE, B. BELELLI MARCHESINI, C. CARLUCCI, L.M. MICHETTI, M. BONADIES, E. CERILLI, A. CONTI, B. GIULIANI, M. ZINNI, Pyrgi, L'area a nord del santuario: nuovi dati dalle recenti campagne di scavo, in Scienze dell'Antichità 23.1, 2017, pp. 149-194. C.64. L.M. MICHETTI, in M.C. BIELLA, M.A. DE LUCIA BROLLI, L.M. MICHETTI, P. POLEGGI, Dall’interno della chaîne opératoire: attività produttive tra pubblico e privato a Falerii dall’età tardo arcaica al periodo ellenistico, in M.C. Biella, R. Cascino, A.F. Ferrandes, M. Revello Lami (eds.), Gli artigiani e la città. Officine e aree produttive tra VIII e III sec. a.C. nell’Italia centrale tirrenica, Atti del Convegno, in ScAnt 23.2, 2017, pp. 143-160. C.65. L.M. MICHETTI, in M.C. BIELLA, L.M. MICHETTI et alii, Gli strumenti della produzione ceramica. Appunti per uno studio tipologico, in M.C. Biella, R. Cascino, A.F. Ferrandes, M. Revello Lami (eds.), Gli artigiani e la città. Officine e aree produttive tra VIII e III sec. a.C. nell’Italia centrale tirrenica, Atti del Convegno, in ScAnt 23.2, 2017, pp. 161-168. C.66. L.M. MICHETTI, Das Heiligtum von Pyrgi, in Die Etruscker. Weltkultur im antiken Italien, Catalogo della Mostra (Kalrsruhe 2017-2018), Karlsruhe 2017, pp. 230-231. C.67. L.M. MICHETTI, in B. BELELLI MARCHESINI, L.M. MICHETTI, Pozzi, bothroi e cavità: atti rituali e modalità di chiusura in contesti sacri di ambito etrusco", in Il sacrificio. Forme rituali, linguaggi e strutture sociali, Atti del Convegno (Roma 2015), in ScAnt 23.3, 2017, in stampa. C.68. M.P. BAGLIONE, B. BELELLI MARCHESINI, C. CARLUCCI, L.M. MICHETTI, Pyrgi, harbour and sanctuary of Caere: landscape, urbanistic planning and architectural features, in Kainua 2017. Knowledge, Analysis and Innovative Methods for the study and the dissemination of ancient urban areas, International Conference (Bologna 2017), in ACalc 28.2, 2017, pp. 201-210. C.69. L.M. MICHETTI, B. BELELLI MARCHESINI, Pyrgi, porto e santuario di Caere. Tra conoscenze acquisite e ricerche in corso, in Scavi d’Etruria, Atti del XXV Convegno di Studi sulla Storia e l’Archeologia dell’Etruria (Orvieto 2017), AnnFaina 2018, pp. 245-280. C.70. L.M. MICHETTI, M.C. BIELLA, Fondatori di città, antenati eroici, fondatori di culti: tracce di figure eminenti in ambito urbano, funerario e sacro in Etruria meridionale tra l’età del ferro e il V sec. a.C., in Maria Paola Castiglioni, Romina Carboni, Marco Giuman, Hélène Bernier-Farella (a cura di), Héros fondateurs et identités communautaires dans l’Antiquité, entre mythe, rythe et politique, Actes du Colloque International (Grénoble 2017), Segrate (MI) 2018, pp. 439-459. C.71. B. BELELLI MARCHESINI, M.C. BIELLA, S. KAY, L.M. MICHETTI, Montetosto, Comune di Cerveteri, provincia di Roma, Regione Lazio, in PBSR 86.1, 2018, pp. 310-313. C.72. M.P. BAGLIONE, G. BARTOLONI, C. CARLUCCI, L.M. MICHETTI, Ricordando Luciana, in M.P. Baglione, G. Bartoloni, C. Carlucci, L.M. Michetti (eds.), Le vite degli altri. Ideologia funeraria in Italia centrale tra l’età del Ferro e l’Orientalizzante Giornata di studio in ricordo di Luciana Drago Troccoli, Giornata di Studio (Roma 2017), in Scienze dell’Antichità 24.2, 2018, pp. 1-11. C.73. L.M. MICHETTI, in G. BARTOLONI, L.M. MICHETTI, The Archaic Period (6th-5th century BCE), in Veii. An Etruscan City (Cities of the Etruscans, 2), a cura di J. Tabolli con O. Cerasuolo, Austin 2019, pp. 107-116. C.74. L.M. MICHETTI, La società gentilizia nell’Italia antica. Riflessioni su alcuni contesti dell’Etruria meridionale, in La società gentilizia nell’Italia antica tra realtà e mito storiografico, Atti del Convegno (Pavia 2015), Pavia 2019, pp. 119-138. C.75. L.M. MICHETTI, C. CARLUCCI, Introduzione, in L. DRAGO TROCCOLI, Il Museo delle Antichità Etrusche e Italiche della Sapienza Università di Roma, IV. Le copie delle pitture funerarie etrusche, a cura di L.M. Michetti e C. Carlucci, Roma 2019, pp. 5-6.


Nessuna pubblicazione disponibile.

Sono presenti 4 dispense. Visualizza

Nessun appello di esame disponibile.

© Università degli Studi di Roma "La Sapienza" - Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma