Leonardo Capezzone

Associato
L-OR/10 ( Storia dei paesi islamici )
Istituto italiano di Studi Orientali
Complesso ex Poste San Lorenzo, Circonvallazione Tiburtina, III piano, studio 18
Telefono 06/88378056
Visualizza programmi a.a. 2019-2020  a.a. 2018-2019
Ricevimento

Martedi ore 10-12, Dip. Studi orientali, complesso ex-Poste San Lorenzo, Circonvallazione Tiburtina, III piano, studio 18

Materiali del II modulo di magistrale - Storia dei Paesi islamici
Dom 05 Mag 2019 Gio 05 Dic 2019

Il link a Google Drive per scaricare i materiali (5 a scelta) del II Modulo di Magistrale in Storia dei Paesi Islamici + il seguente:

https://drive.google.com/drive/folders/1dehuvkP49_K64bTfgYAfMdsPplyJfbgC?usp=sharing

Programma e orari Storia dei paesi islamici, II modulo LM 2018-2019 II semestre
Ven 11 Gen 2019 Sab 11 Gen 2020
Programma e orario delle lezioni di Storia dei Paesi islamici 
II modulo (LM Scienze storiche, Discipline antropologiche, Archeologia ). II semestre 2018-2019 
 

L’amore, la Legge e l’esilio. Amor profano, amore mistico, amor cortese.

Il corso intende fornire una panoramica storica e storico-letteraria centrata sul fenomeno dell’amore, sulle articolazioni che questo tema ha sviluppato fra il IX e il XIII secolo sia nella sua dimensione propriamente umana sia in quella spirituale, in un percorso per molti versi analogo e comparabile all’esperienza storica dell’amor cortese e dell’amore mistico che ha caratterizzato il medioevo latino.

Il corso prevede sia lezioni frontali sia lezioni di carattere seminariale. Nella parte seminariale, sulla base dei testi e delle letture illustrati durante le lezioni frontali, le studentesse e gli studenti dovranno acquisire capacità critiche che consentano loro di impegnarsi in un dibattito a più voci.

TESTi (tutti reperibili nel Materiale didattico in pdf dall'inizio del corso)

L. Capezzone, Così rossa è la rosa. Scenari d’amore precortese, a Baghdad, Carocci, Roma, 2007;

L. Capezzone, “Love in Islamic context”, in H. Touati (ed.), Encyclopédie de l’Humanisme Méditerranéen, CNRS, Paris, 2015 (reperibile online);

L. Capezzone, “La perfezione del triangolo. Tre soggetti d’amore dal Kit?b al-Muwashsh? di Ibn al-Washsh?’, per una rilettura dell’amor cortese arabo ”, InVerbis. Lingue Letterature Culture, 2 (2012), 55-73;

B. Scarcia Amoretti, “E vissero tutti felici e contenti. Intorno all’amore coniugale”, InVerbis. Lingue Letterature Culture, 2 (2012), 35-53;

Al-Washsh?’, Le Livre de Brocart, tr. Siham Bouhlal, Gallimard, Paris (passi scelti);

Ibn Hazm, Il collare della colomba, tr. Francesco Gabrieli, ES, Milano, 1996 (passi scelti);

al-Ghaz?l?, Le intime relazioni e preparazione al matrimonio, a c. di Antonino Pellitteri, Edizioni della Battaglia, Palermo, 1995;

Ibn ‘Arab?, Traité de l’Amour, Albin Michel, Paris, 1986 (passi scelti);

Ne??m?, Leyl? e Majn?n, a c. di Giovanna Calasso, Adelphi, Milano, 1985 (passi scelti).

 
orario delle lezioni 
 
Martedì ore 15-17, Aula Vinay, edificio Lettere e Filosofia, I piano
Mercoledì 11-13, Aula Vinay, edificio Lettere e Filosofia, I piano
Inizio del corso: Martedì 26 febbraio 2019.
Orario lezioni Storia dei Paesi islamici I modulo, I semestre a.a. 2018-19
lun 10 Set 2018 Mar 10 Set 2019

ORARI E AULE DELLE LEZIONI DI STORIA DEI PAESI ISLAMICI (I modulo, I semestre, CdL SAR)

Edificio Lettere e Filosofia  

 

Lun. 17-19  Aula A Storia moderna e contemporanea

Mar. 15-17  Aula A Storia medievale

Mer. 11-13  Aula A Storia moderna e contemporanea

Inizio lezioni: lunedi 1° ottobre 2018

Orario lezioni Storia culturale dell'islam medievale - LM Lingue e civiltà orientali
lun 10 Set 2018 Mar 10 Set 2019

ORARIO LEZIONI E AULE - STORIA CULTURALE DELL'ISLAM MEDIEVALE (LM Lingue e civiltà orientali)

Edificio Marco Polo, Circonvallazione Tiburtina

 

Mar. 13-15 Aula riunioni

Mer. 15-17 (T03)

Inizio lezioni: Martedì 2 ottobre 2018

Italiano

Leonardo Capezzone (1963) è professore associato presso la Facoltà di Lettere e Filosofia (ex Science Umanistiche), dove dal 2005 insegna Storia dei Paesi Islamici, e dal 2017 Storia culturale dell’Islam medievale. Nello stesso Dipartimento di Studi orientali, dove afferisce, si era laureato in Islamistica sotto la guida di Biancamaria Scarcia Amoretti, e aveva poi conseguito il dottorato di ricerca in Civiltà islamica-storia e filologia. Dopo aver ottenuto all‘Orientale di Napoli una borsa post-dottorato in Studi iranici, ha insegnato, come professore a contratto tra il 1999 e il 2004, Lingua e letteratura araba presso l‘Università di Bologna, e Letteratura araba medievale all‘Università di Trieste.
Nel 2013 è stato Visiting Professor presso la University of Chicago, Committee on Social Thought.
È membro della Society for the Medieval Mediterranean, e dell'Istituto per l'Oriente C. A. Nallino
Si è occupato di diverse tematiche del medioevo arabo-islamico, con un’attenzione particolare alla storia dello sciismo dei primi secoli. Nelle sue ricerche, lo sciismo è parte fondamentale, ma non esclusiva (un altro campo di indagine è stato infatti l’amor cortese arabo) di un suo interesse specifico per le forme della dissidenza e della ribellione intellettuale.
Fra le sue pubblicazioni, ricordiamo L’Islam sciita. Storia di una minoranza) (con M. Salati, Edizioni Lavoro, 2005); Cosi’ rossa è la rosa. Scenari d’amore pre-cortese, a Baghdad (Carocci, 2007); Fuori dalla città iniqua. Legge e ribellione nella filosofia politica dell’islam medievale (Carocci, 2010); Medioevo arabo. Una storia dell’islam medievale (Mondadori, 2016). Ha poi scritto, insieme a David Nirenberg, il capitolo Religions of Love per l’Oxford Handbook of Abrahamic Religions (Osford Univ. Press, 2016). Dirige il progetto Before Archaeology. The Meaning of the Past in Classical and Pre-modern Islamic Thought.
CAMPI DI RICERCA
Storia dell'islam medievale, storia dello sciismo e delle eterodossie nei primi secoli dell'Islam, storia delle forme di ribellione intellettuale nel medioevo islamico.
PUBBLICAZIONI
 Ph. D. Thesis
- La solitudine dell'orfano. Lo sciismo e il pensiero della scienza nell'Islam medievale, Roma, Università "La Sapienza", 1996.
 
MONOGRAFIE
La trasmissione del sapere nell'Islam medievale, Roma, Jouvence, 1998.
Maometto. Le radici dell'Islam, (with C. Corvino), Milano, De Agostini-Rizzoli, 2005.
L'islam sciita. Storia di una minoranza (with M. Salati), Roma, Edizioni Lavoro, 2006
Così rossa è la rosa. Scenari d'amore pre-cortese, a Baghdad, Roma, Carocci, 2007.
Fuori dalla città iniqua. Legge e ribellione nella filosofia politica dell'Islam medievale, Roma, Carocci, 2010.
 Medioevo arabo. Una storia dell'Islam medievale (VII-XV secolo), Milano, Mondadori, 2016.

ARTICOLI
- "Lo zoroastriano islamizzato. Artifici, strategie di lettura e copisti distratti in una farisiyya di Abu Nuwas", Rivista degli Studi Orientali, LXIII, 1-3, 1989, pp. 81-92.

- "In margine ad alcuni versi di al-Sayyid al-Himyari: modello letterario o appartenenza religiosa?", Annali di Ca' Foscari, XXIX, 3 (s. o.), 1990, pp. 91-115.
- "Il velo e l'icona. Riflessioni sull'atteggiamento aniconico islamico", Islam, storia e civiltà, X, 1991, pp. 73-89.
- "Alterità e islamizzazione: Iblis e il pavone nel commento coranico di Surabadi", Annali di Ca' Foscari, XXXI, 3 (s. o.), 1992, pp. 25-50.
- "Una figura retorica nella storia dello sciismo: al-Sayyid al-Himyari (II-VIII sec.-VI/XII sec.), Rendiconti dell'Accademia Nazionale dei Lincei, s. IX, III, 3, 1992, pp. 275-301.
- "Abiura dalla kaysaniyya e conversione all'imamiyya: il caso di Abu Khalid al-Kabuli", Rivista degli Studi Orientali, LXVI, 1-2, 1992, pp. 1-14.
- "Una nuova fonte per lo studio dell'eterodossia musulmana: il Kitab al-sirat attribuito a Mufaddal b. 'Umar al-Ju'fi", Rivista degli Studi Orientali, LXVII, 3-4, 1993, pp. 265-273.
- "Turcasso di coppiere. Due khamriyyat di Abu Nuwas", Annali di Ca' Foscari, XXXIV, 3 (s. o.), 1995, pp. 121-130.
- "Note in margine ad alcune pubblicazioni sciite in Turchia", in AA.VV., Lo sciismo fuori d'Iran: politiche editoriali a confronto, ed. B: Scarcia Amoretti, special issue, Oriente Moderno, n. s., XIV, 1-6, 1995, pp. 95-113.
- "Il Kitab al-sirat attribuito a Mufaddal b. 'Umar al-Ju'fi. Edizione del ms. unico (Paris, Bibliothèque Nationale) e studio introduttivo", Rivista degli Studi Orientali, LXIX, 3-4, 1995, pp. 29-151.
- "La funzione iconica della malattia nella rappresentazione islamica dell'eretico", Annali di Ca' Foscari, XXXV, 3 (s. o.), 1996, pp. 425-431.
- "Jabir ibn Hayyan nella città cortese. Materiali eterodossi per una storia del pensiero della scienza nell'Islam medievale", Rivista degli Studi Orientali, LXXI, 1997, pp. 97-144.
- "Un miracolo di 'Ali ibn Abi Talib: i versi attribuiti ad al-Sayyid al-Himyari e il modello storiografico delle fonti relative al radd al-shams", in Studi in memoria di Francesco Gabrieli, Rivista degli Studi Orientali, LXXI, 1997, pp. 99-112.
- "La politica ecumenica califfale: pluriconfessionalismo, dispute interreligiose e trasmissione del patrimonio greco nei secoli VIII-IX", in Percorsi e luoghi di trasmissione di idee, ed. B. Scarcia Amoretti, Oriente Moderno, n. s., XVII, 1, 1998, pp. 1-62.
- "The Alids, scientific knowledge and historiographical concerns, with special reference to astronomy", in The Role of the Sadat/Ashraf in Muslim history and civilization, Proceedings of the International Colloquium (Roma, 2-4/3/1998), ed. B. Scarcia Amoretti -L. Bottini, Oriente Moderno, n. s., XVIII, 2, 1999, pp. 429-439.
- "Quando i giuristi ragionano d'amore. La teoria dell'amore infelice secondo Ibn Dawud al-Isfahani", in, G. Scarcia (ed.), Bipolarità imperfette, Eurasiatica 56, Quaderni del Dip. Di Studi Eurasiatici, Università di Ca' Foscari, Venezia, 1999, pp. 45-60.
- "Un aspetto della critica imamita alle tradizioni eterodosse: il Kitab al-haft wa'l-azilla e le molteplici redazioni di un Kitab al-azilla", Annali di Ca' Foscari, XXXVIII, 3 (s. o.), 1999, pp. 171-193.
- "Le Vie della Seta", in G. Ligabue-G. Arbore Popescu (eds.), I cavalieri delle steppe. Memoria delle terre del Kazakhstan, Milano, Electa, 2000, pp. 230-233.
- "Pellegrini alla Mecca", in Iter. Scuola cultura società, Istituto dell'Enciclopedia Italiana, III, 7, 2000, pp. 21-25.
- "La componente islamica nella storia e nella cultura arabe. II. Le tematiche", in La presenza arabo-islamica nell'editoria italiana, ed. I. Camera d'Afflitto, Quaderni di Libri e Riviste d'Italia, 44, Roma, Ministero per i Beni e le Attività culturali, 2000, pp. 25-32.
- "Dalla preminenza dei generi all'onnipresenza dell'Io narrante. Note sul canone letterario (e sul romanzo) nella cultura araba", Critica del testo, III, 1, 2000 (Il Canone alla fine del millennio), pp. 391-417.
- "La questione dell'eterodossia di Mufaddal ibn 'Umar al-Ju'fi nel Tanqih al-maqal di al-Mamaqani", Oriente Moderno, XXI (LXXXII), 1, 2002, pp. 147-157.
- "Abu Nuwas e al-Nazzam fra teologie a confronto, metafore scientifiche e poetiche della mescolanza", in Poetiche medievali tra Oriente e Occidente, ed. P. Bagni- M. Pistoso, Roma, Carocci, 2003, pp. 73-84.
- "Sapere e testualità nel Medioevo islamico", in Lo spazio letterario del Medioevo. Le realtà circostanti: l'Islam, ed. B. Scarcia Amoretti, Roma, Salerno, 2003, pp. 159-197.
- "Cultura di corte e umanesimo nella città islamica", in Lo spazio letterario del Medioevo. Le realtà circostanti: l'Islam, ed. B. Scarcia Amoretti, Roma, Salerno, 2003, pp. 199-229.
- "Note su alcuni romanzi d'ambientazione bizantino-sasanide nel Fihrist di Ibn al-Nadim", in La Persia e Bisanzio, Atti del Convegno internazionale (Roma, 14-18 ottobre 2002), Roma, Accademia Nazionale dei Lincei, 2004, pp. 137-160.
- "Catastrofi e testi, storia e contaminazione", Psiche, XII, 2, novembre 2004, pp. 145-157.
- "Percorsi dell'Islam sciita in Persia: conversione, peregrinazione, contaminazione", in M. Nordio (ed), Oltre la soglia: Iran. Cultura, arte, storia, Venezia, Marsilio, 2005, pp. 29-38.
-  "Eresie musulmane e fonti cristiane”, in Il mondo islamico tra interazione e acculturazione: un sondaggio a più voci, diacronico e pluritematico, ed. B.Scarcia Amoretti, in Alifbâ. Studi e ricerche sul mondo arabo-islamico e mediterraneo, XIX, 2005, pp. 32-37.
- "L'impostore e gli eresiografi: l'eresia di 'Abdallâh ibn Harb nei trattati di al-Nawbakhtî e al-Qummî (sec. IX-X)", in Annali di Ca' Foscari, s. o. XLV, 3, 2006, pp. 143-163.
- "Salute del corpo, cura di sé e sessualità nella cultura arabo-islamica classica: appunti di ricerca, materiali", in Annali del Dipartimento di Storia, II, 2006, pp, 255-271.
- "Scienza e tecnologia nello spazio medievale mediterraneo", in Storia dell'Europa e del Mediterraneo. IX. Il Medioevo, ed. S. Carocci, Roma, Salerno, 2007, pp. 633-682.
- "Testi eterodossi e contesti di lettura nel Medioevo islamico: il caso del corpus alchemico di Jabir ibn Hayyan", in Mediaeval Sophia. Studi e ricerche sui saperi medievali, I, 2007, pp. 5-25.
- "Luoghi del sapere e immagini storiografiche tra l'età buide e l'età selgiuchide: note in margine al Kitab al-naqd", in G. Lancioni-O. Durand (eds.), Dirasat Aryuliya. Studi in onore di Angelo Arioli, Roma, Università degli Studi di Roma "La Sapienza", La Sapienza Orientale, 2007, pp. 25-41.
- "Innamorarsi di un ritratto. Presenza di un motivo classico nella cultura araba medievale", in La mandorla e il mirabolano. Esotismi, contaminazioni, pittura e Oriente, a cura di R. Favaro, Venezia, Università degli Studi di Venezia, Cafoscarina, 2007, pp. 23-32.
- "Di mori, filosofi, astronomi, o schiavi", in O- Durand e A. D. Langone (eds.), Il Filo di seta.Studi arabo-islamici in onore di Wasim Dahmash, Roma 2008, pp. 25-53.
- "Egemonia e autorità nell'analisi del potere di Ibn Khaldun", in Religione e politica. Mito, autorità, diritto, ed. P. Pisi-B. Scarcia Amoretti, Roma, Università di Roma "La Sapienza",2008, pp. 239-55.
- "Maestri e testi nei centri imamiti nell'Iran selgiuchide secondo il Kitab al-naqd", in Rivista degli Studi Orientali, LXXIX (2006), 2008, pp. 9-29.
-  "Madrasa sunnite versus dar al-'ilm chiite? En marge du Kitab al-naqd, sur les politiques culturelles et les images historiographiques entre les époques bouyide et seldjoukide", in Le Shi'isme imamite quarante ans aprés. Hommage à Etan Kohlberg, sous la direction de M. A. Amir-Moezzi et alii, Turnhout, Brepols, 2009, pp. 117-130.
-"... Sperimentare senza l'angoscia dell'errore. Note in margine a Corano. Una lettura di Biancamaria Scarcia Amoretti", in Rivista degli Studi Orientali, 82 (2009), pp. 279-86.
 "Teologia islamica", in A, Melloni (ed.), Dizionario del sapere storico-religioso del Novecento, Bologna, Centro di Studi storico-religiosi "Giovanni XXIII", Il Mulino, 2010, pp. 1640-1646.
- "Ritratti, iscrizioni, presagi. Su certe tentazioni romanzesche in Mas'udi", in V. Costantini-M. Kappler (eds.), Suzisat-i mu'ellefe. Contaminazioni e spigolature turcologiche in onore di Giampiero Bellingeri,Venezia, Terra Ferma, 2010, pp. 115-122.
- "Appunti per una storia della nostalgia nella cultura araba", in Critica del testo, XIII/3, 2010, pp. 171-182.
- “Rovine. La costruzione dell'immagine della catastrofe nelle fonti arabe relative alla caduta di Baghdad (XIII-XIV sec)”, in B. Scarcia Amoretti (ed.), Su alcune categorie storiografiche applicabili alla storia del mondo musulmano, Rivista degli Studi Orientali, LXXXIII (2010), pp. 307-317.
- "Intorno alla rimozione delle fonti arabe dalla storia della cultura europea, e sul silenzio di Dante", in Critica del testo, XIV, 2 (2011), special issue: Dante, oggi, eds. R. Antonelli et alii, II, pp. 523-543.
-“La perfezione del triangolo. Tre soggetti d’amore dal Kitab al-Muwashsha’ di al-Washsha’, per una rilettura dell’amor cortese arabo”, in Hobbi. Dell’amore e di amori è lecito parlare, a cura di A. Pellitteri, InVerbis, II, 2 (2012), pp. 35-73.
- "Presentazione", in Uscire dal tempo. Percezioni dell'antico, del moderno, del futuro. Atti del Seminario del dottorato in Civiltà Islamica-Storia e filologia, 4 maggio 2011", a cura di L. Capezzone, in Rivista degli Studi Orientali, 84 (2011), pp. 407-9.
- "Nagib Mahfuz lettore delle Mille e Una Notte", in La rivista di Arablit, 2 (2012), pp. 95-99
- "Figure della ribellione nella storia dell'Islam", in Psiche, 2/2014, pp. 539-50.
.- "Genealogia, adozione, trasmissione. Sulle strategie di accostamento alla parentela sacra dell'imam (II/VIII-IV-X secolo)", in Miscellanea Arabica 2013-14, a cura di A. Arioli, Roma, Aracne, 2014, pp. 143-78.
- "'Ishq. Love in Islamic context", in Encyclopédie de l'Humanisme Méditerranéen, ed. H. Touati, Paris, CNRF, 2015,  www.encyclopedie-humanisme-com, , pp. 1-12.
- "La natura paradossale delle 1001 Notte. Un'introduzione", in Paradossi delle Notti. Dieci studi sulle 1001 Notte, a cura di L. Capezzone-E. Benigni, Sapienza-Università di Roma, Collana di Studi orientali, I, Pisa-Roma, 2015, pp. 9-15.
- "L'eredità classica greca e il medioevo islamo-ebraico di Leo Strauss", in Quaderni di Vicino Oriente, 10 (2015), pp. 25-42.
 - (con David Nirenberg) "Religions of Love. Judaism, Christianity, and Islam", in G. G. Stroumsa-A. Silverstein (eds.), Oxford Handbook of Abrahamic Religions, Oxford, Oxford University Press, 2015, pp. 518-535.
 - "Amorous or Scientific Metaphors? Abu Nuwas, the beginning of the End of the Aristotelian Cosmos, and an Incoherence of al-Nazzam", in Studia Islamica, 111 (2016), pp. 1-19.
 - "Remembering, Knowing, Imagining. Approaches to the Topic of Memory in Medieval Islami c Culture", in Y. Tzvi Langermann-R. G. Morrison, Texts in Transit in the Medieval Mediterranean, Pennsylvania State Univ. Press, 2016, pp. 85-100.
- "Il pensiero politico sciita nel Medioevo", in M. Campanini (a cura di), Storia del pensiero politico islamico, Milano, Mondadori, 2017, pp. 31-46.
- " Pre-Exitence and Shadows: a Gnostic Motif or a Literary One?" in I. Hassan (sous la direction de),  La littèrature aux marges du adab, Press de l'Institut Français du Proche Orient, 2017, pp. 337-361.
CURATELE
Scritti in onore di Biancamaria Scarcia Amoretti, a cura di D. Bredi-L. Capezzone - L. Rostagno- W. Dahmash, 3 voll., Roma, Sapienza-Università di Roma, 2008.
Uscire dal tempo. Percezioni dell'antico, del moderno, del futuro. Atti del Seminario del dottorato in Civiltà Islamica-Storia e filologia, 4 maggio 2011, a cura di L. Capezzone, in Rivista degli Studi Orientali, 84 (2011), pp. 407-66.
Paradossi delle Notti. Dieci studi sulle 1001 Notte, a cura di L. Capezzone-E. Benigni, Sapienza-Università di Roma, Collana di Studi orientali, I, Pisa-Roma, 2015.
 TRADUZIONI
 
 Letteratura medievale:
- Ash-Shabushti, Abu'l-Hasan Ali Ibn Muhammad, Il Libro dei monasteri, Milano, Tranchida, 1993;
Poesia dell'islam,  ed. G. Scarcia, Palermo, Sellerio, 2003.

 


Inglese

Leonardo Capezzone (Rome, 1963) is Associated Professor at the Faculty of Humanities, Sapienza-University of Rome, Department of Oriental Studies, where he teaches History of Islamic world and Cultural History of Medieval Islam.
In the same Department, which he pertains since 2005, he graduated under the guidance of prof. Biancamaria Scarcia Amoretti in 1991, and obteined his Ph.D. in Islamic Civilization - History and Philology in 1995. After obtaining a post-doctoral scholarship at the Orientale of Naples in Iranian Studies, he taught as an adjunct professor History of Arabic Literature at the University of Bologna, and Medieval Arabic Literature at the University of Trieste.
During 2013 he has been invited as a Visiting Professor at the University of Chicago, Commitee on Social Thought..
His interests are focused mainly on the manifold expressions of political, religious and intellectual dissent in Islamic society between eighth and tenth century.
 
RESEARCH FIELDS
History of medieval Islam, history of early Shi'ism and muslim heterodoxies, history of the expression of intellectual rebellion in the Islamic Middle Ages. 
BibliographyI
 
 Ph. D. Thesis
- La solitudine dell'orfano. Lo sciismo e il pensiero della scienza nell'Islam medievale, Roma, Università "La Sapienza", 1996.
 
MONOGRAFIE
La trasmissione del sapere nell'Islam medievale, Roma, Jouvence, 1998.
Maometto. Le radici dell'Islam, (with C. Corvino), Milano, De Agostini-Rizzoli, 2005.
L'islam sciita. Storia di una minoranza (with M. Salati), Roma, Edizioni Lavoro, 2006
Così rossa è la rosa. Scenari d'amore pre-cortese, a Baghdad, Roma, Carocci, 2007.
Fuori dalla città iniqua. Legge e ribellione nella filosofia politica dell'Islam medievale, Roma, Carocci, 2010.
 Medioevo arabo. Una storia dell'Islam medievale (VII-XV secolo), Milano, Mondadori, 2016.

ARTICOLI
- "Lo zoroastriano islamizzato. Artifici, strategie di lettura e copisti distratti in una farisiyya di Abu Nuwas", Rivista degli Studi Orientali, LXIII, 1-3, 1989, pp. 81-92.

- "In margine ad alcuni versi di al-Sayyid al-Himyari: modello letterario o appartenenza religiosa?", Annali di Ca' Foscari, XXIX, 3 (s. o.), 1990, pp. 91-115.
- "Il velo e l'icona. Riflessioni sull'atteggiamento aniconico islamico", Islam, storia e civiltà, X, 1991, pp. 73-89.
- "Alterità e islamizzazione: Iblis e il pavone nel commento coranico di Surabadi", Annali di Ca' Foscari, XXXI, 3 (s. o.), 1992, pp. 25-50.
- "Una figura retorica nella storia dello sciismo: al-Sayyid al-Himyari (II-VIII sec.-VI/XII sec.), Rendiconti dell'Accademia Nazionale dei Lincei, s. IX, III, 3, 1992, pp. 275-301.
- "Abiura dalla kaysaniyya e conversione all'imamiyya: il caso di Abu Khalid al-Kabuli", Rivista degli Studi Orientali, LXVI, 1-2, 1992, pp. 1-14.
- "Una nuova fonte per lo studio dell'eterodossia musulmana: il Kitab al-sirat attribuito a Mufaddal b. 'Umar al-Ju'fi", Rivista degli Studi Orientali, LXVII, 3-4, 1993, pp. 265-273.
- "Turcasso di coppiere. Due khamriyyat di Abu Nuwas", Annali di Ca' Foscari, XXXIV, 3 (s. o.), 1995, pp. 121-130.
- "Note in margine ad alcune pubblicazioni sciite in Turchia", in AA.VV., Lo sciismo fuori d'Iran: politiche editoriali a confronto, ed. B: Scarcia Amoretti, special issue, Oriente Moderno, n. s., XIV, 1-6, 1995, pp. 95-113.
- "Il Kitab al-sirat attribuito a Mufaddal b. 'Umar al-Ju'fi. Edizione del ms. unico (Paris, Bibliothèque Nationale) e studio introduttivo", Rivista degli Studi Orientali, LXIX, 3-4, 1995, pp. 29-151.
- "La funzione iconica della malattia nella rappresentazione islamica dell'eretico", Annali di Ca' Foscari, XXXV, 3 (s. o.), 1996, pp. 425-431.
- "Jabir ibn Hayyan nella città cortese. Materiali eterodossi per una storia del pensiero della scienza nell'Islam medievale", Rivista degli Studi Orientali, LXXI, 1997, pp. 97-144.
- "Un miracolo di 'Ali ibn Abi Talib: i versi attribuiti ad al-Sayyid al-Himyari e il modello storiografico delle fonti relative al radd al-shams", in Studi in memoria di Francesco Gabrieli, Rivista degli Studi Orientali, LXXI, 1997, pp. 99-112.
- "La politica ecumenica califfale: pluriconfessionalismo, dispute interreligiose e trasmissione del patrimonio greco nei secoli VIII-IX", in Percorsi e luoghi di trasmissione di idee, ed. B. Scarcia Amoretti, Oriente Moderno, n. s., XVII, 1, 1998, pp. 1-62.
- "The Alids, scientific knowledge and historiographical concerns, with special reference to astronomy", in The Role of the Sadat/Ashraf in Muslim history and civilization, Proceedings of the International Colloquium (Roma, 2-4/3/1998), ed. B. Scarcia Amoretti -L. Bottini, Oriente Moderno, n. s., XVIII, 2, 1999, pp. 429-439.
- "Quando i giuristi ragionano d'amore. La teoria dell'amore infelice secondo Ibn Dawud al-Isfahani", in, G. Scarcia (ed.), Bipolarità imperfette, Eurasiatica 56, Quaderni del Dip. Di Studi Eurasiatici, Università di Ca' Foscari, Venezia, 1999, pp. 45-60.
- "Un aspetto della critica imamita alle tradizioni eterodosse: il Kitab al-haft wa'l-azilla e le molteplici redazioni di un Kitab al-azilla", Annali di Ca' Foscari, XXXVIII, 3 (s. o.), 1999, pp. 171-193.
- "Le Vie della Seta", in G. Ligabue-G. Arbore Popescu (eds.), I cavalieri delle steppe. Memoria delle terre del Kazakhstan, Milano, Electa, 2000, pp. 230-233.
- "Pellegrini alla Mecca", in Iter. Scuola cultura società, Istituto dell'Enciclopedia Italiana, III, 7, 2000, pp. 21-25.
- "La componente islamica nella storia e nella cultura arabe. II. Le tematiche", in La presenza arabo-islamica nell'editoria italiana, ed. I. Camera d'Afflitto, Quaderni di Libri e Riviste d'Italia, 44, Roma, Ministero per i Beni e le Attività culturali, 2000, pp. 25-32.
- "Dalla preminenza dei generi all'onnipresenza dell'Io narrante. Note sul canone letterario (e sul romanzo) nella cultura araba", Critica del testo, III, 1, 2000 (Il Canone alla fine del millennio), pp. 391-417.
- "La questione dell'eterodossia di Mufaddal ibn 'Umar al-Ju'fi nel Tanqih al-maqal di al-Mamaqani", Oriente Moderno, XXI (LXXXII), 1, 2002, pp. 147-157.
- "Abu Nuwas e al-Nazzam fra teologie a confronto, metafore scientifiche e poetiche della mescolanza", in Poetiche medievali tra Oriente e Occidente, ed. P. Bagni- M. Pistoso, Roma, Carocci, 2003, pp. 73-84.
- "Sapere e testualità nel Medioevo islamico", in Lo spazio letterario del Medioevo. Le realtà circostanti: l'Islam, ed. B. Scarcia Amoretti, Roma, Salerno, 2003, pp. 159-197.
- "Cultura di corte e umanesimo nella città islamica", in Lo spazio letterario del Medioevo. Le realtà circostanti: l'Islam, ed. B. Scarcia Amoretti, Roma, Salerno, 2003, pp. 199-229.
- "Note su alcuni romanzi d'ambientazione bizantino-sasanide nel Fihrist di Ibn al-Nadim", in La Persia e Bisanzio, Atti del Convegno internazionale (Roma, 14-18 ottobre 2002), Roma, Accademia Nazionale dei Lincei, 2004, pp. 137-160.
- "Catastrofi e testi, storia e contaminazione", Psiche, XII, 2, novembre 2004, pp. 145-157.
- "Percorsi dell'Islam sciita in Persia: conversione, peregrinazione, contaminazione", in M. Nordio (ed), Oltre la soglia: Iran. Cultura, arte, storia, Venezia, Marsilio, 2005, pp. 29-38.
-  "Eresie musulmane e fonti cristiane”, in Il mondo islamico tra interazione e acculturazione: un sondaggio a più voci, diacronico e pluritematico, ed. B.Scarcia Amoretti, in Alifbâ. Studi e ricerche sul mondo arabo-islamico e mediterraneo, XIX, 2005, pp. 32-37.
- "L'impostore e gli eresiografi: l'eresia di 'Abdallâh ibn Harb nei trattati di al-Nawbakhtî e al-Qummî (sec. IX-X)", in Annali di Ca' Foscari, s. o. XLV, 3, 2006, pp. 143-163.
- "Salute del corpo, cura di sé e sessualità nella cultura arabo-islamica classica: appunti di ricerca, materiali", in Annali del Dipartimento di Storia, II, 2006, pp, 255-271.
- "Scienza e tecnologia nello spazio medievale mediterraneo", in Storia dell'Europa e del Mediterraneo. IX. Il Medioevo, ed. S. Carocci, Roma, Salerno, 2007, pp. 633-682.
- "Testi eterodossi e contesti di lettura nel Medioevo islamico: il caso del corpus alchemico di Jabir ibn Hayyan", in Mediaeval Sophia. Studi e ricerche sui saperi medievali, I, 2007, pp. 5-25.
- "Luoghi del sapere e immagini storiografiche tra l'età buide e l'età selgiuchide: note in margine al Kitab al-naqd", in G. Lancioni-O. Durand (eds.), Dirasat Aryuliya. Studi in onore di Angelo Arioli, Roma, Università degli Studi di Roma "La Sapienza", La Sapienza Orientale, 2007, pp. 25-41.
- "Innamorarsi di un ritratto. Presenza di un motivo classico nella cultura araba medievale", in La mandorla e il mirabolano. Esotismi, contaminazioni, pittura e Oriente, a cura di R. Favaro, Venezia, Università degli Studi di Venezia, Cafoscarina, 2007, pp. 23-32.
- "Di mori, filosofi, astronomi, o schiavi", in O- Durand e A. D. Langone (eds.), Il Filo di seta.Studi arabo-islamici in onore di Wasim Dahmash, Roma 2008, pp. 25-53.
- "Egemonia e autorità nell'analisi del potere di Ibn Khaldun", in Religione e politica. Mito, autorità, diritto, ed. P. Pisi-B. Scarcia Amoretti, Roma, Università di Roma "La Sapienza",2008, pp. 239-55.
- "Maestri e testi nei centri imamiti nell'Iran selgiuchide secondo il Kitab al-naqd", in Rivista degli Studi Orientali, LXXIX (2006), 2008, pp. 9-29.
-  "Madrasa sunnite versus dar al-'ilm chiite? En marge du Kitab al-naqd, sur les politiques culturelles et les images historiographiques entre les époques bouyide et seldjoukide", in Le Shi'isme imamite quarante ans aprés. Hommage à Etan Kohlberg, sous la direction de M. A. Amir-Moezzi et alii, Turnhout, Brepols, 2009, pp. 117-130.
-"... Sperimentare senza l'angoscia dell'errore. Note in margine a Corano. Una lettura di Biancamaria Scarcia Amoretti", in Rivista degli Studi Orientali, 82 (2009), pp. 279-86.
 "Teologia islamica", in A, Melloni (ed.), Dizionario del sapere storico-religioso del Novecento, Bologna, Centro di Studi storico-religiosi "Giovanni XXIII", Il Mulino, 2010, pp. 1640-1646.
- "Ritratti, iscrizioni, presagi. Su certe tentazioni romanzesche in Mas'udi", in V. Costantini-M. Kappler (eds.), Suzisat-i mu'ellefe. Contaminazioni e spigolature turcologiche in onore di Giampiero Bellingeri,Venezia, Terra Ferma, 2010, pp. 115-122.
- "Appunti per una storia della nostalgia nella cultura araba", in Critica del testo, XIII/3, 2010, pp. 171-182.
- “Rovine. La costruzione dell'immagine della catastrofe nelle fonti arabe relative alla caduta di Baghdad (XIII-XIV sec)”, in B. Scarcia Amoretti (ed.), Su alcune categorie storiografiche applicabili alla storia del mondo musulmano, Rivista degli Studi Orientali, LXXXIII (2010), pp. 307-317.
- "Intorno alla rimozione delle fonti arabe dalla storia della cultura europea, e sul silenzio di Dante", in Critica del testo, XIV, 2 (2011), special issue: Dante, oggi, eds. R. Antonelli et alii, II, pp. 523-543.
-“La perfezione del triangolo. Tre soggetti d’amore dal Kitab al-Muwashsha’ di al-Washsha’, per una rilettura dell’amor cortese arabo”, in Hobbi. Dell’amore e di amori è lecito parlare, a cura di A. Pellitteri, InVerbis, II, 2 (2012), pp. 35-73.
- "Presentazione", in Uscire dal tempo. Percezioni dell'antico, del moderno, del futuro. Atti del Seminario del dottorato in Civiltà Islamica-Storia e filologia, 4 maggio 2011", a cura di L. Capezzone, in Rivista degli Studi Orientali, 84 (2011), pp. 407-9.
- "Nagib Mahfuz lettore delle Mille e Una Notte", in La rivista di Arablit, 2 (2012), pp. 95-99
- "Figure della ribellione nella storia dell'Islam", in Psiche, 2/2014, pp. 539-50.
.- "Genealogia, adozione, trasmissione. Sulle strategie di accostamento alla parentela sacra dell'imam (II/VIII-IV-X secolo)", in Miscellanea Arabica 2013-14, a cura di A. Arioli, Roma, Aracne, 2014, pp. 143-78.
- "'Ishq. Love in Islamic context", in Encyclopédie de l'Humanisme Méditerranéen, ed. H. Touati, Paris, CNRF, 2015,  www.encyclopedie-humanisme-com, , pp. 1-12.
- "La natura paradossale delle 1001 Notte. Un'introduzione", in Paradossi delle Notti. Dieci studi sulle 1001 Notte, a cura di L. Capezzone-E. Benigni, Sapienza-Università di Roma, Collana di Studi orientali, I, Pisa-Roma, 2015, pp. 9-15.
- "L'eredità classica greca e il medioevo islamo-ebraico di Leo Strauss", in Quaderni di Vicino Oriente, 10 (2015), pp. 25-42.
- (with David Nirenberg) "Religions of Love. Judaism, Christianity, and Islam", in G. G. Stroumsa-A. Silverstein (eds.), Oxford Handbook of Abrahamic Religions, Oxford, Oxford University Press, 2015, pp. 518-535.
- "Amorous or Scientific Metaphors? Abu Nuwas, the beginning of the End of the Aristotelian Cosmos, and an Incoherence of al-Nazzam", in Studia Islamica, 111 (2016), pp. 1-19.
 - "Remembering, Knowing, Imagining. Approaches to the Topic of Memory in Medieval Islami c Culture", in Y. Tzvi Langermann-R. G. Morrison, Texts in Transit in the Medieval Mediterranean, Pennsylvania State Univ. Press, 2016, pp. 85-100.
- "Il pensiero politico sciita nel Medioevo", in M. Campanini (a cura di), Storia del pensiero politico islamico, Milano, Mondadori, 2017, pp. 31-46.
- " Pre-Exitence and Shadows: a Gnostic Motif or a Literary One?" in I. Hassan (sous la direction de),  La littèrature aux marges du adab, Press de l'Institut Français du Proche Orient, 2017, pp. 337-361.
CURATELE
Scritti in onore di Biancamaria Scarcia Amoretti, a cura di D. Bredi-L. Capezzone - L. Rostagno- W. Dahmash, 3 voll., Roma, Sapienza-Università di Roma, 2008.
Uscire dal tempo. Percezioni dell'antico, del moderno, del futuro. Atti del Seminario del dottorato in Civiltà Islamica-Storia e filologia, 4 maggio 2011, a cura di L. Capezzone, in Rivista degli Studi Orientali, 84 (2011), pp. 407-66.
Paradossi delle Notti. Dieci studi sulle 1001 Notte, a cura di L. Capezzone-E. Benigni, Sapienza-Università di Roma, Collana di Studi orientali, I, Pisa-Roma, 2015.
 TRADUZIONI
 
 Letteratura medievale:
- Ash-Shabushti, Abu'l-Hasan Ali Ibn Muhammad, Il Libro dei monasteri, Milano, Tranchida, 1993;
Poesia dell'islam,  ed. G. Scarcia, Palermo, Sellerio, 2003.

 


E' presente 1 pubblicazione. Visualizza

Sono presenti 20 dispense. Visualizza

appello straordinario riservato a studenti laureandi, lavoratori, fuori corso
1° aprile 2019, ore 10, Edificio Marco Polo, Circonvallazione Tiburtina 4, III piano, studio 318.