Lucia Graziano

Docente altra Facolta'
IUS/11 ( Diritto Canonico e Diritto Ecclesiastico )
Storia Antropologia Religioni Arte Spettacolo
Telefono (+39) 06 49911
Visualizza programmi a.a. 2021-2022  a.a. 2020-2021
Ricevimento

Il ricevimento degli Studenti va concordato scrivendo a lucia.graziano@uniroma1.it
In considerazione delle esigenze determinate dal Covid-19, la professoressa Graziano riceve in videocollegamento. Mandare una mail per fissare un appuntamento.
Per chiarimenti relativi alla frequenza delle Lezioni di Diritto e Religioni programmate per il secondo semestre 2020/2021, scrivere a lucia.graziano@uniroma1.it
 

 

Inizio Lezioni
Mar 08 Feb 2022 Ven 08 Dic 2023

II semestre AA 2021/2022                 

DIRITTO E RELIGIONI (IUS/11), 6 crediti

inizio Corso impartito in presenza: 9.3.2022

mercoledì e giovedì, ore 11-13

il Corso sarà fruibile in presenza e,

qualora ricorrano le condizioni precisate dalle diposizione di Ateneo, anche da remoto

CU003 Aula C SARAS, ex. Dip. Studi Storico Religiosi

https://uniroma1.zoom.us/j/86417584933?pwd=cnpJaGdWY1hieVNvVFFCTUR3b21NQT09

 

****

 

https://corsidilaurea.uniroma1.it/it/users/luciagrazianouniroma1it

Per contattare la Docente scrivere a lucia.graziano@uniroma1.it

https://www.lettere.uniroma1.it/users/lucia-graziano

 

 

Italiano

Lucia Graziano si è laureata con lode in Giurisprudenza presso il maggiore Ateneo romano, dove ha anche conseguito il Dottorato di Ricerca in Diritto Canonico e Diritto Ecclesiastico, ottenuto il Post-Dottorato di Ricerca in Diritto Pubblico e svolto diversi incarichi di collaborazione e di docenza con le Cattedre di Diritto Canonico e di Diritto Ecclesiastico.
Nel 2012 ha conseguito l’Abilitazione Scientifica Nazionale di Professore di II fascia per il SSD IUS 11 (SC 12/C2), ed è risultata vincitrice della procedura valutativa per il posto di Professore Associato di ruolo, nel SSD IUS/11 (D.R. n. 2552/2019 del 19/08/2019), indetta dall’Ateneo romano della Sapienza, Università nella quale risulta incardinata come Ricercatore confermato dal 2004 (Facoltà di Giurisprudenza), in seguito a trasferimento dall’Università di Trieste dove ha lavorato nei precedenti sei anni nel ruolo di Ricercatore (SSD IUS 11).
Attualmente è titolare dell’Insegnamento di Diritto Interculturale per il Corso di Laurea Magistrale a percorso unitario in ‘Giurisprudenza’ (LMG-01, Codice corso: 29902); e dell’Insegnamento di Diritto e Religioni per il Corso di Laurea Magistrale in ‘Scienze storico-religiose’ (LM-64, Codice corso: 29963). Presso il più grande Ateneo romano è stata membro del Collegio dei Docenti del Dottorato in Diritto Romano, Teoria degli ordinamenti e Diritto Privato del mercato (per il curriculum di Teoria degli ordinamenti giuridici, già Dottorato in Diritto Canonico ed Ecclesiastico), ed ha collaborato con il Master di I livello in Religioni e mediazione culturale.
La sua attività di ricerca è confluita nella pubblicazione di più di cinquanta prodotti scientifici tra saggi, articoli e traduzioni di importanti opere di Diritto Canonico e di Teoria Generale del Diritto.
Negli ultimi anni si è occupata di stabilità del matrimonio religioso, del concetto di ordine sociale giusto in prospettiva canonistica, dei profili giuridici delle nozioni di christifidelis e di populus Dei, della cultura giuridica sottesa alla mediazione ed alla conciliazione, di Santa Sede ed ordinamento internazionale, di intese con le confessioni diverse dalla cattolica, di libertà religiosa e dignità della persona, di status civitatis ed identità religiosa, di diritti umani e culture giuridiche religiose, dei rapporti tra diritti, religioni e culture, di formalizzazione dei patrimoni giuridici delle tradizioni religiose.
Pubblicazioni
·         Essenza del diritto ed esistenza del soggetto. Sergio Cotta e il diritto nell’esistenza (in FORUM – Supplement to Acta Philosophica, 5/2, 2019) (http://forum-phil.pusc.it/volume/5-2-2019)
 
·         Santa Sede e comunità internazionale: la cura della casa comune’ nell’era della global governance, in La tutela internazionale della libertà religiosa: problemi e prospettive, a cura di M. I. Papa – G. Pascale – M. Gervasi (Napoli 2019)
 
·         L’esperienza codificatoria della Chiesa e il dialogo tra culture giuridiche, in Diritto canonico e culture giuridiche nel centenario del Codex Iuris canonici del 1917, a cura di J. Miñambres (Roma 2019)
 
·         La riforma della Curia romana e l’istituzione del nuovo Dicastero per i Laici, la Famiglia e la Vita (in Ephemerides Iuris Canonici, 1, 2018)
 
·         Proiezioni delle religioni sulla società: il matrimonio religioso e la stabilità coniugale, in Le proiezioni civile delle religioni tra libertà e bilateralità. Modelli di disciplina giuridica a cura di A. Fuccillo (Napoli 2017)
 
·         Welfare e famiglia. Alcune considerazioni sulle implicazioni giuridiche della stabilità coniugale, in Spesa pubblica, welfare e diritti a cura di M. A. Antonelli e V. De Bonis (Torino 2016)
 
·         Per le Sezioni Unite la stabile convivenza coniugale ultra-triennale è situazione giuridica d’ordine pubblico ostativa alla ‘delibazione ‘ di sentenze ecclesiastiche di nullità matrimoniale (in Famiglia e Diritto, 3, 2015)
 
·         La Cassazione e la <<propensione ad un rapporto matrimoniale stabile>> evocata dal giudice della delibazione (in Famiglia e Diritto, 5, 2013)
 
·         Parola e testimonianza nei canoni promulgati dopo il Concilio: la ricerca della verità (can. 7481) e la comunicazione della fede, in Parola e testimonianza nella comunicazione della fede – Una rilettura di un binomio critico alla luce del Concilio Vaticano II, a cura di P. O'Callaghan e A. Granados (Roma 2013)
 
·         Voce enciclopedica <<AD NORMAM IURIS>>, in  Diccionario General de Derecho Canónico (INSTITUTO MARTÍN DE AZPILCUETA, dell’Universidad de Navarra), a cura di J. Otaduy, Editrice THOMSON REUTERS/ARANZADI, vol. I (Cizur Menor - Navarra, Spagna – 2012)
 
·         Voce enciclopedica <<COMPETENZA>>, in Diccionario… cit., vol. II
 
·         Voce enciclopedica << GISMONDI, Pietro>>, in Diccionario… cit., vol. IV
 
·         Voce enciclopedica <<PRO REGULA>>, in Diccionario… cit., vol. VI
 
·         Il compito dei laici di operare per un giusto ordine nella società, in Il fedele laico. Realtà e prospettive, a cura di L. Navarro – F. Puig (Milano 2012)
 
·         Il christifidelis e il populus Dei nella Chiesa e nel mondo. Profili giuridici, in <<Lex Iustizia Veritas>>. Per Gaetano Lo Castro. Omaggio degli allievi (Napoli 2012)
 
·         Contenzioso civile e norme sulla mediazione finalizzata alla conciliazione (in Rivista di Diritto Processuale, 3, 2011)
 
·         Il motu proprio “Quaerit semper” e la dispensa pontifica da matrimonio rato e non consumato (in Famiglia e Diritto, 12, 2011)
 
·         Disegno di salvezza e leggi della Chiesa: il monito rivolto a tutti gli uomini a ‘ricercare la verità’ (canone 7481), in ‘Ius divinum’ (Venezia 2010)
 
·         Andando oltre la <<standardizzazione>> delle intese: la Chiesa apostolica in Italia e l’articolo 8,3 della Costituzione (in Quaderni di diritto e politica ecclesiastica, 2, 2007)
 
·         La praevia investigatio e la tutela dei diritti nell'ordinamento penale canonico, in Processo penale e tutela dei diritti nell'ordinamento canonico, (Milano 2005)
 
·         L’organizzazione giuridica delle comunità ebraiche: il contributo di Vittore Colorni allo studio dei principi alla base della strutturazione dell'ebraismo, in Una manna buona per Mantova. Man Tov le-Man Tovah. Studi in onore di Vittore Colorni per il suo 92° compleanno, a cura di M. Perani (Firenze 2004)
 
·         I principi alla base della strutturazione delle comunità ebraiche alla luce del contributo scientifico offerto da Vittore Colorni (in Il Diritto Ecclesiastico, 2, 2004)
 
·         La convivenza e il riconoscimento delle sentenze ecclesiastiche di nullità del matrimonio (in Famiglia e Diritto, 2, 2003)
 
·         Inventariazione e catalogazione dei beni culturali ecclesiastici: l’esperienza italiana (in Beni e Attività culturali, 3, 2002)
 
·         Riforma del sistema italiano di diritto internazionale privato e sistema concordatario (in Archivio Giuridico, 2, 2001)
 
·         Giudicato di divorzio, assegno divorzile e delibazione di sentenza ecclesiastica di nullità matrimoniale (in Famiglia e Diritto, 6, 2001)
 
·         Il procedimento di riconoscimento degli Enti ecclesiastici e il venir meno del parere obbligatorio del Consiglio di Stato: problemi e prospettive (in Il Consiglio di Stato, 12, 1999), pubblicato anche come Nuova disciplina del procedimento di riconoscimento degli enti ecclesiastici: problemi e prospettive (in Il Diritto Ecclesiastico, 1, 2000)
 
·         Riflessi sull’attuazione dell’Accordo di Villa Madama e sulla dinamica pattizia della semplificazione amministrativa statuale, in Studi in onore di Francesco Finocchiaro (Soveria Mannelli 2000)
 
·         Nullità del matrimonio concordatario: ancora una sentenza sul difetto di giurisdizione del giudice italiano (in Famiglia e Diritto, 3, 2000)
 
·         La Lex Fundamentalis per la Chiesa nel magistero di P.A d’Avack, P. Gismondi, E. Corecco e P. Lombardía, in Metodo, fonti e soggetti nel diritto canonico, a cura di J.I. Arrieta e G. Milano (Città del Vaticano 1999), già pubblicato in Il Diritto Ecclesiastico, 3, 1997
 
·         Dispensa ‘super rato’ e nuovo sistema di diritto internazionale privato (in Famiglia e Diritto, 6, 1999)
 
·         Questioni vecchie e nuove relative al matrimonio canonico trascritto: tra problemi processuali e correttivi sostanziali (in Il Diritto Ecclesiastico, 2, 1998)
 
·         Potestà e sacerdozio nella Chiesa, in Studi in onore di Gaetano Catalano (Soveria Mannelli, 1998), già pubblicato in Ius Ecclesiae, 2, 1997
 
·         Il diritto d'associazione. Riflessioni preliminari, in Diritto ‘per valori’ e ordinamento costituzionale della Chiesa. (Torino 1996)
 
·         I riflessi nel tempo dell’azione della Corte costituzionale sulla disciplina normativa del fenomeno religioso (in Il Diritto Ecclesiastico, I, 1996)
 
·         Alcune note intorno alle parole rivolte da Giovanni Paolo II alla Plenaria della Congregazione per la Dottrina della Fede del 24 novembre 1995 (in Ius Ecclesiae, 1, 1996)
 
·         La giurisdizione civile sulla nullità del matrimonio trascritto tra ambiguità interpretative e nolontà di focalizzare le vere domande aperte dal suo eventuale riconoscimento (in Giustizia civile, 9, 1995)
 
·         Per una problematica riproposizione del tema del divorzio pronunciato all’estero quale causa di divorzio in Italia (in Il Diritto Ecclesiastico, 3-4, 1994)
 
·         L’assegno di divorzio e l’impossibilità di procurarsi i mezzi adeguati (in Il Diritto Ecclesiastico, 1, 1992)
 
·         Errore scusabile e rimessione in termine: il caso dell’impugnativa nel processo di divorzio (in Il Diritto Ecclesiastico, 2, 1992)
 
 
Ha anche:
 
Ø  tradotto dallo spagnolo il CODICE DI DIRITTO CANONICO E LEGGI COMPLEMENTARI COMMENTATO, curata dall'Istituto Martín De Azpilcueta dell'Università di Navarra (2004), ultima edizione editata 20186;
Ø  tradotto dallo spagnolo e curato con rimandi alla vasta produzione bibliografica dello Studioso, il saggio del prof. Hervada edito da Marcianum Press col titolo Pensieri di un canonista nell’ora presente (Venezia 2007)
Ø  tradotto dallo spagnolo il saggio del prof. J. Hervada  edito dalla Giuffrè col titolo Studi sull’essenza del matrimonio (Milano 2000);
Ø  collaborato, per conto della CEDAM - Lemmario Giuridico diretto dal prof. F. Galgano -, alla redazione delle Voci (1) <<Chiesa cattolica: rapporti con lo Stato>> (-competenze rispettive; -indipendenza reciproca; -laicità dello Stato; -ordine proprio della Chiesa; -ordine proprio dello Stato; -rilevanza statuale delle attività ecclesiastiche; -rilevanza statuale dell’ordinamento canonico; -sistema ierocratico; -sistema regalistico); (2) <<Confessioni di minoranza: rapporti con lo Stato>> (Padova 1997);
Ø  collaborato alla redazione dell’Indice Sistematico delle Leggi dello Stato della L.E.S.C.O., con particolare riguardo al settore pubblicistico (Roma 1996);
Ø  tradotto dallo spagnolo il manuale di Diritto amministrativo canonico del prof. E. Labandeira, edito dalla Giuffrè col titolo Trattato di Diritto Amministrativo Canonico (Milano 1995);
 
       Roma, maggio 2020
                                                          
lucia.graziano@uniroma1.it
 
·          


Inglese
Curriculum non presente

E' presente 1 pubblicazione. Visualizza

Nessuna dispensa disponibile.

https://stud.infostud.uniroma1.it/Sest/Log/
      10 gennaio 2022
       4 febbraio 2022
      12 maggio 2022 (straordinario)
        6 giugno 2022
       27 giuglio 2022
       18 luglio 2022
       1° settembre 2022
       22 settembre 2022
        8 novembre 2022 (appello straordinario)
        9 gennaio 2023
 

© Università degli Studi di Roma "La Sapienza" - Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma