Maria Broggiato

Associato
L-FIL-LET/05 ( Filologia classica )
Scienze dell'Antichità
Stanza 12, secondo piano della Facoltà, corridoio di Filologia greca e latina
Visualizza programmi a.a. 2021-2022  a.a. 2020-2021
Ricevimento

Prima e dopo le lezioni oppure su appuntamento.
Nel secondo semestre ricevo gli studenti il mercoledì dalle 11.30 alle 13.00, in presenza nello studio 12 (II piano) e a distanza su Meet, anche senza appuntamento:
https://meet.google.com/kro-ymto-ajc
Prossimo ricevimento: mercoledì 6 luglio su Meet; chi avesse bisogno di parlarmi prima mi scriva per avere un appuntamento
 
 
 
Avviso per gli studenti della Laurea triennale in Lettere classiche
Crediti per la conoscenza di una lingua straniera (AAF 1185)

Chi deve sostenere il test deve prenotarsi in Infostud con il prof. Santano Moreno. Tutte le informazioni sul test e sugli appelli sono alla pagina
https://web.uniroma1.it/cla/cla/af-lingue-esami/aaf-inglese-facolt-di-le...
e alla pagina
https://www.antichita.uniroma1.it/didattica
 
Avviso per i laureandi
Gli studenti che vogliono preparare la tesi di laurea nella mia materia devono venire a parlarmi diversi mesi prima della sessione di laurea prescelta, in modo tale da poter organizzare al meglio il lavoro (per esempio, chi vuole laurearsi nella sessione di dicembre deve concordare un argomento non più tardi del maggio precedente).
 
 

Nessun avviso presente.

Italiano

I miei interessi scientifici riguardano la filologia e l’interpretazione dei testi greci nel periodo ellenistico. Nel 2001 ho pubblicato la prima raccolta moderna dei frammenti di Cratete di Mallo, un critico e filosofo che lavorò alla biblioteca di Pergamo nel II secolo a.C.; in seguito ho preparato l’edizione commentata di quanto ci è rimasto del lavoro di alcuni grammatici e storici meno noti che continuarono a Pergamo il lavoro di Cratete (http://www.editricesapienza.it/sites/default/files/5031_Broggiato_FilologiaPergamo.pdf). 
Al momento mi sto occupando di una delle maggiori personalità della cultura ellenistica, lo scienziato, poeta e filologo Eratostene di Cirene, dei cui scritti ci rimangono numerosi frammenti. In particolare sto pubblicando un’edizione critica con traduzione e commento dei frammenti di argomento filologico e critico-letterario in Eratosthenica, un database relazionale ad accesso aperto di cui sono responsabile (www.eratosthenica.it).
Mi sono laureata e ho conseguito il dottorato alla Sapienza; dopo aver insegnato per alcuni anni nella scuola secondaria, mi sono trasferita in Inghilterra, dove  dal 1996 al 2003 sono stata Research Fellow e Lecturer allo University College di Londra. Nel 2003 sono ritornata alla Sapienza come docente a contratto MIUR; dal 2007 sono professore associato di Filologia classica.
Recentemente ho seguito due progetti di dottorato di ricerca:
Chiara Gennari Santori, Le citazioni di Esiodo nei corpora scoliografici (The Quotations from Hesiod in Scholiographic Corpora to Ancient Authors)
Alessandra Grimaldi, I frammenti storici e cronografici di Eratostene. Edizione e commento (Eratosthenes, The Historical and Chronographic Fragments. Text and Commentary)
 
Pubblicazioni recenti
 
A Scented Dress: Il. 14. 172 and P.Tebt. 697 (Od. 5. 232ab), «Seminari Romani di cultura greca» n.s. 10, 2021, pp. 309-317
 
Oltre il canone: testi e filologi nel mondo ellenistico, in A. Ercolani (a c. di), La letteratura sommersa nella Grecia antica. Nuove prospettive storico-letterarie, Roma 2021, pp. 45-56
 
Eratosthenes and the Persian War Tetralogy of Aeschylus, in M. Giordano - M. Napolitano (eds), La città, la parola, la scena: nuove ricerche su Eschilo, Roma 2019, pp. 17-29
 
Licofrone, Eratostene e l’evoluzione della commedia attica, «Seminari Romani di cultura greca» n.s. 8, 2019, pp. 273-284
 
A Fragment of Eratosthenes, On Old Comedy (Photius, Lexicon ε 100 Theodoridis), «The Classical Quarterly» 69, 2019, pp. 451-453
 
Tracce di esegesi alessandrina a Eschilo: lo schol. M ad Aesch. Pers. 416, «SemRom» n.s. 7, 2018, pp. 175-183
 
Una nota allo schol. ad Aristoph. ran. 1263c Chantry, «Seminari Romani» n.s. 6, 2017, pp. 277-283
 
Il tempo degli eroi: Eratostene, Aristarco e la datazione di Esiodo, «Seminari Romani» n.s. 5, 2016, pp. 163-177 http://hdl.handle.net/11573/940180
 
FGrHist 790 F 5: Filone di Biblo e il mito di Crono, «Seminari Romani» n.s. 4, 2015, pp. 147-157
 
Filologia e interpretazione a Pergamo. La scuola di Cratete, Roma 2014 
http://www.editricesapienza.it/sites/default/files/5031_Broggiato_FilologiaPergamo.pdf
 
Beyond the Canon: Hellenistic Scholars and Their Texts, in  G. Colesanti-M. Giordano (eds.), Submerged Literature in Ancient Greek Culture, Berlin-Boston 2014, pp. 46-60
 
Aristophanes and Aeschylus’ Persians: Hellenistic Discussions on Ar. Ran. 1028f., «Rheinisches Museum» 157, 2014, pp. 1-15 http://www.rhm.uni-koeln.de/157/Broggiato.pdf

Eratosthenes, Icaria and the Origins of Tragedy, «Mnemosyne» 67, 2014, pp. 885-899
 
Krates Mallotes, text, translation and commentary of the geographical fragments, in Die Fragmente der griechischen Historiker (vol. V, Die Geographen), Brill online, http://referenceworks.brillonline.com/browse/fragmente-der-griechischen-historiker-v

Teoria e prassi del genere epico: il caso di Eratostene, «Seminari Romani» n.s. 1, 2012, pp. 351-361
 


Inglese

My main areas of research are Greek literature and thought of the Hellenistic age. In 2001 I published the first modern collection of the fragments of Crates of Mallos, a critic and philosopher who worked at the Attalids’ court in Pergamum in the second century BC. I have also prepared a commented edition of the fragments of some lesser-known grammarians and historians who continued Crates’ work at the Pergamum library (Filologia e interpretazione a Pergamo. La scuola di Cratete).
http://www.editricesapienza.it/sites/default/files/5031_Broggiato_FilologiaPergamo.pdf
The subject of my current research is Eratosthenes of Cyrene, one of the most important personalities of Hellenistic culture both in the exact sciences and in literature and philosophy. In particular, I am publishing a critical edition with translation and commentary of his philological fragments in Eratosthenica, an open access relational database (www.eratosthenica.it).
I was educated in Rome (laurea in Lettere and Dottorato di ricerca, both from La Sapienza). I taught for some years in Italian secondary schools, then I moved to the UK, where I was a Research Fellow and a Lecturer in the dept. of Greek and Latin at University College London (1996-2003). I came back to La Sapienza in 2003 as a fixed-term research professor; currently I am an associate professor of Classical Philology.
 
 


Sono presenti 19 pubblicazioni. Visualizza

Nessuna dispensa disponibile.

Appello Straordinario 2021: merc. 17 novembre 2021 
 
Appelli 2021/22
Sessione Invernale
mercoledì 12 gennaio 2022
mercoledì 26 gennaio 2022
mercoledì 23 febbraio 2022
Appello Straordinario
martedì 12 aprile 2022
 
Sessione Estiva
mercoledì 8 giugno 2022
mercoledì 22 giugno 2022
mercoledì 13 luglio 2022
 
Sessione Autunnale
mercoledì 7 settembre 2022
mercoledì 21 settembre 2022
Appello Straordinario
mercoledì 16 novembre 2022

© Università degli Studi di Roma "La Sapienza" - Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma