Mario Di Traglia

Docente altra Facolta'
MED/01 ( Statistica Medica )
Altra Facoltà
Primo piano DIPARTIMENTO DI SANITA' PUBBLICA E MALATTIE INFETTIVE P.LE A. MORO, 5
Telefono (+39) 06 49911
Visualizza programmi a.a.  2020-2021
Ricevimento

Il ricevimento verrà concordato con gli studenti e gli orari saranno resi pubblici sulla pagina web del corso. Per gli studenti che non seguono le lezioni possono contattarmi al 3392093768 oppure su mario.ditraglia@uniroma1.it

Nessun avviso presente.

Italiano

MARIO DI TRAGLIACurriculum Vitae
  Roma, 24 settembre 2013
 
Mario Di Traglia, Nato ad Esperia (FR) il 14/11/1954
Residente a in: Roma, tel.3392093768 mail:mario.ditraglia@uniroma1.it  
Laureato in Scienze Statistiche e Demografiche presso la Facoltà di Scienze Statistiche e Demografiche dell'Università degli Studi di Roma "Sapienza", a.a. 1979/1980.
Tesi di laurea: “L'inferenza Statistica nei Processi Stocastici Lineari”
Abilitato all'Esercizio delle Discipline Statistiche, a.a.1980/1981.
Dottore di Ricerca in: Statistica Metodologica, Conseguito presso il Dipartimento di Statistica, Probabilità e Statistiche Applicate dell'Università degli Studi di Roma  "La Sapienza", a.a 1985/86
Tesi di Dottorato: “Modelli di Superpopolazione e Campionamento da Popolazioni Finite”.
Dal 1981 è Ricercatore di Ente Pubblico di Ricerca (Istat) -Ufficio Studi e Metodologie Statistiche. Dal 1989 è Ricercatore Universitario presso l’Università degli Studi del Molise,Settore Scientifico Disciplinare:SECS S01A-STATISTICA.
 Attualmente è Ricercatore Universitario Confermato presso l’Università degli Studi del Molise,Settore Scientifico Disciplinare:MED01-STATISTICA MEDICA.
 Dal 1980 si interessa di modelli di Processi Aleatori, Campionamento da Popolazioni finite ed Analisi di Serie Storiche. Nel 1985/86 è ospite, come studente di dottorato, del Dipartimento di Matematica dell'Università di Londra, per svolgere ricerche sull’applicazione dei Modelli Statistico-Probabilistici all’Analisi di Dati Spazio-Tempo nello studio di fenomeni Naturali e Bio-Sanitari. Nel 1994 risulta vincitore di una borsa di ricerca biennale presso il Centro Comune di Ricerca di Ispra (VA) per l’Analisi Statistica del Trasporto Transfrontaliero di Inquinanti Atmosferici. Dal 1997 è responsabile di Progetti di Ricerca sull’Analisi dei Dati e Modellistica Matematica per fenomeni riguardanti l’inquinamento ambientale e la salute umana. Nel 2009 partecipa, come Consulente, al Gruppo di Ricerca Internazionale HEREPLUS (Ambiente e Salute Umana) sugli effetti di alcuni inquinanti atmosferici (tra i quali l’Ozono). In tale ambito, ha elaborato un modello matematico per lo studio delle relazioni Traffico-Ozono-Salute (in corso di pubblicazione). E’ consulente di Ricerca presso il Centro di Ricerca sui Dissesti Idrogeologici (CERI) dell’Università degli Studi di Roma “Sapienza”, di Valmontone (RM) . Gli strumenti statistici e matematici  nei quali è esperto sono: Analisi Statistica Multivariata (ACP e Fattoriale, Corrispondenze, Canonica), Regressione, GLM, Data Mining, Path Analysis, Reti Neurali, Probabilità, Cellular Automata nei fenomeni di Auto-Organizzazione, con particolare riferimento all’ambito bio-sanitario . Modelli Matematici e Statistici per lo studio dei fenomeni di Competizione-Cooperazione(Lotka-Volterra). Sistemi Dinamici (Spazio-Tempo) con riferimento all’Epidemiologia Ambientale ed alla Statistica Medica.”. Nel 2010 ha contribuito alla traduzione, dall’inglese, di una monografia di Biostatistica rivolto agli studenti di Sc. Biologiche e Mediche.
Ha tenuto corsi di: Statistica, Demografia, Statistica Sociale, Calcolo delle Probabilità, Statistica ed Informatica e Metodi Matematici per la Biologia, presso le facoltà di: Economia, Biologia, Sc. Naturali, Sc. Ambientali, Ingegneria e Medicina. E’autore di pubblicazioni su riviste e su atti di congressi, nazionali ed internazionali.
Si interessa di Modellistica Ambientale nel Dipartimento di Biologia Ambientale e di Statistica medica al Laboratorio di Statistica Medica e Biostatistica dell’Università degli Studi di Roma “Sapienza dove è inserito in ricerche sull’applicazione della modellistica matematico-statistica in ambito sanitario. Afferisce al Centro di Ricerca Previsione, Prevenzione e Controllo dei Rischi Geologici presso il Dipartimento di Scienze della Terra, Università degli Studi "Sapienza"- Roma
 
Conoscenza degli Strumenti Informatici: STATISTICA, SPSS, SAS, MATLAB, ArcGis.  Word, Excel.

Cronologia
Nel 1977 risulta vincitore di concorso pubblico nazionale presso l’Istituto Centrale di Statistica (ISTAT) dove prende servizio, nel dicembre 1977,come Revisore (carriera di Concetto), presso il servizio Censimenti dell’Agricoltura.
Nel 1982 risulta vincitore di Concorso Pubblico Nazionale per Ricercatore presso l’Istituto Nazionale di Statistica (ISTAT) e viene assegnato al Centro Studi e Ricerche sulle Metodologie Statistiche. Si iscrive, nello stesso anno, al corso di laurea in Fisica presso l’Università di Roma “La Sapienza” e viene ammesso al secondo anno.
Nel 1983 è vincitore del concorso pubblico nazionale per il I°ciclo del Dottorato di Ricerca presso L’Università di Roma “La Sapienza”, Dipartimento di Probabilità, Statistica e Statistica Applicata.
Svolge, dal 1984 al 1986, l’attività del dottorato conseguendo il titolo nel 1987.
Nel 1989,  vince il concorso pubblico per Ricercatore Universitario presso l'Università degli Studi del Molise (CB) ove è, attualmente, Ricercatore Confermato (raggruppamento disciplinare MED01 - STATISTICA MEDICA) .
 
Attività Didattica
a.a. 2011/2012 Supplenza nei corsi di Statitica Sociale e di Statistica per la Ricerca Sperimentale presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia –Corso di Laurea in “Assistenza Sanitaria”.
Titolare del corso di Statistica e di Demografia presso la Facoltà di Economia dell’Università degli Studi Del Molise.
a.a 2000/2011. Supplenze di Statistica presso l’Università degli Studi di Roma “Sapienza” Facoltà di SMFN Corsi di Laurea in: Sc Naturali ; Sc. Ambientali, Sc. Biologiche e Geologia. Docente di Statistica e Statistica Sociale presso l’Università degli Studi del Molise. Facoltà di Economia, Corso di Laurea Sc. Politiche e Facoltà di Sc. Del Benessere: Corso di Laurea in Sc. Motorie.  Supplenze di Metodi matematici e Statistici presso la Facoltà di SMFN, Corso di Laurea in Biologia dell’Università degli Studi di Camerino. Supplenze di Calcolo delle Probabilità e di Metodi Numerici per l’Ingegneria presso la Facoltà di Ingegneria dell’Università degli Studi di Cassino. Ha tenuto corsi di Statistica e Probabilità nelle Scuole di Master presso il Centro di Ricerca sui Dissesti Idrogeologici (CERI) dell’Università degli Studi di Roma “Sapienza”, di Valmontone (RM)
E’ attualmente responsabile del gruppo di ricerca di Ateneo su “Analisi Statistiche delle Dinamiche Territoriali”.
 
E’ responsabile , dal 1997, del progetto di ricerca di Ateneo su “Analisi Statistica dei Sistemi Caotici e Casuali”.
 
E responsabile, dal 1996, del Gruppo di Ricerca C.N.R. su “Analisi Statistica di Dati Ambientali”.
 
E’ stato responsabile dei Gruppi di Ricerca di Ateneo su temi di Campionamento Spaziale e Spazio-temporale.
 
Nel maggio 1994 e' stato tra gli organizzatori del convegno su "Analisi Statistica dell'Ambiente (Modelli Statistico-Probabilistici e Metodi di Indagine) del quale ha curato la pubblicazione degli atti.   
 
 Nell'ottobre 1994 viene invitato a tenere un seminario presso la cattedra di Statistica Applicata del Politecnico Federale di Losanna dal titolo "Spatial Models  and Statistical Inference".
 
 Nel settembre 1993  contribuisce all'organizzazione di un seminario sull' Analisi dei dati del Censimento dell'Agricultura ed e' tra i curatori degli atti.
 
 
Precedenti attività di ricerca.
 
 1989-1993  Prende servizio presso L'Università degli studi del Molise in qualità di Ricercatore Universitario.  In tale ambito si  interessa di Analisi Statistica Dell'Ambiente con riferimento a problemi di Campionamento e Stima dei parametri di interesse per lo studio dell'inquinamento di aria, acque e suolo. Ha tenuto numerosi seminari di Statistica Metodologica e Statistica Matematica  nell'ambito dei corsi svolti durante gli anni accademici 1990-91-92-93 presso la Facoltà di Economia dell'Università del Molise .
 
Nell'Aprile 1991 viene invitato a tenere un seminario su "Modelli Statistico-probabilistici nel campionamento spaziale" presso il dipartimento di Matematica dell'Università dell'Aquila.
 
 1986-1989  E' membro della Commissione di Studio sulle Emissioni di Gas-Radioattivi Naturali,  istituita presso l'ENEA-DISP. Si interessa, in tale ambito, alla predisposizione del disegno di campionamento ed all'analisi dei dati rilevati. 
    Tiene un corso, presso l'Università di Urbino, sui Metodi Statistico-Matematici nel Controllo delle Strutture Socio-Sanitarie.
 
   1983-1986   Frequenta il corso di Dottorato di Ricerca in Statistica Metodologica presso il Dipartimento di Statistica, Probabilità e  Statistiche Applicate dell'Università di Roma "La Sapienza".
 
.
   E' nominato membro della Commissione Nazionale di Studio per formulare Proposte su Disegni di Campionamento per le Indagini Istat. E' membro della Commissione di Studio per l'Indagine sugli Sbocchi Professionali dei Laureati per gli aspetti Metodologici relativi al Disegno di Campionamento ed alla Costruzione degli Stimatori.
 
1980-1983 E' Ricercatore presso l'ufficio Studi e Metodologie Statistiche dell'Istituto Nazionale di Statistica (ISTAT)di Roma. Svolge ricerche sull'Analisi delle Serie Temporali, in particolare su:
a) Confronto di filtri stagionali attraverso tecniche cross-spettrali.
b) Analisi del filtro stagionale Danties.
c) Modelli Box-Jenkins.
 E' membro del gruppo nazionale di ricerca, sull'analisi delle serie storiche , DESEC.
 
 


Inglese
Curriculum non presente

Sono presenti 2 pubblicazioni. Visualizza

Nessuna dispensa disponibile.

Nessun appello di esame disponibile.

© Università degli Studi di Roma "La Sapienza" - Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma