Marta Marchetti

Ricercatore a tempo determinato
L-ART/05 ( Discipline dello spettacolo )
Lettere e Culture Moderne
Studio 4 (DISGIS)
Telefono (+39) 06 49911
Visualizza programmi a.a. 2021-2022  a.a. 2020-2021
Ricevimento

La docente riceve ogni Martedi dalle ore 9 alle ore 11 nello studio 4, III piano Sede centrale. Si richiede la prenotazione al ricevimento tramite mail
 

AAF Roma Racconta Studenti LMS/LM
Ven 12 Nov 2021 Sab 12 Nov 2022
Roma Racconta…
Educare alle mostre Educare alla città
 
La partecipazione a 3 incontri del ciclo di conferenze organizzate dal Servizio Coordinamento Attività Didattiche della Sovrintendenza capitolina, insieme a una relazione di 5 cartelle, danno diritto all'acquisizione di 2CFU per Altre Attività Formative. Cumulando numero di incontri e lunghezza della relazione è possibile acquisire fino a 6 CFU.  
Gli studenti interessati dovranno scegliere autonomamente gli incontri che inizieranno il prossimo 2 novembre 2021 per terminare a metà luglio 2022. Alla pagina https://scuole.museiincomuneroma.it/per-la-tua-formazione/ si trovano il programma (che verrà aggiornato costantemente) e le modalità per partecipare agli incontri. o in presenza o da remoto. 

Per il rilascio dell'attestazione di partecipazione scrivere dopo ogni incontro all' indirizzo info_didatticasovraintendenza@comune.roma.it indicando i propri dati anagrafici, i riferimenti del corso di studi intrapreso.
La relazione va consegnata, insieme all'attestato di partecipazione, a Marta Marchetti (marta.marchetti@uniroma1.it) che rilascerà la documentazione necessaria alla verbalizzazione dei crediti.  Scrivere alla dott.ssa Marchetti per ulteriori informazioni.
L'ATTIVITA' è APERTA A 20 STUDENTI MASSIMO. SI PREGA DUNQUE DI ISCRIVERSI IL PRIMA POSSIBILE INVIANDO UNA MAIL A MARTA MARCHETTI METTENDO NELL OGGETTO AAF ROMA RACCONTA E IL PROPRIO CORSO DI STUDI (LM o LMS).
 

Italiano

Marta Marchetti è ricercatrice (di tipo B) in Discipline dello Spettacolo, abilitata alla seconda fascia. Dopo la laurea in Storia del Teatro alla Sapienza di Roma, ha conseguito il titolo di dottore di ricerca in Logos e Rappresentazione (Sezione di Comparatistica: Letteratura, Cinema e Teatro) all'Università degli Studi di Siena. Le sue ricerche si concentrano sulla storia del teatro europeo dall'epoca moderna alla contemporaneità, sull'analisi dello spettacolo dal vivo e sui processi di romanzizzazione del teatro.
Tra le sue pubblicazioni le monografie Camus e Dostoevskij. Il romanzo sulla scena (Bulzoni, 2008); Guardare il romanzo. Luca Ronconi e la parola in scena (Rubbettino 2016). Tra gli articoli e i saggi più recenti:  Sulle tracce di Anna La Lupa (a partire dall’archivio Zeffirelli). Il ritorno in teatro di Anna Magnani Regia e Romanzo, in corso di pubblicazione per CuePress; Una questione storiografica alla prova dei fatti, MJ, 2020 https://journals.openedition.org/mimesis/1907; Paola Pitagora scrittrice. Il saccheggio di una vita, Arabeschi 2019 http://www.arabeschi.it/42-paola-pitagora-scrittrice-il-saccheggio-di-una-vita/; Cristo ’63 di Carmelo Bene. Omaggio a Joyce («Acting Archives» 2019) https://www.actingarchives.it/; The Journey of the Mute Frankenstein of Thomas Potter Cooke: Towards a Language of a New Science («Medicina nei secoli. Arte e Scienza» 2019); Luchino Visconti, la regia e il teatro di Dostoevskij, (Studi -e testi- italiani 2016); La théâtralité scandaleuse de Carmelo Bene au Teatro Laboratorio, Fabula / Les colloques, 2018 https://www.fabula.org/colloques/document5824.php; Vincenzo Torraca e una nuova storia per il Teatro Eliseo (Studi e testi Italiani, Bulzoni 2018); La Pamela di Carlo Goldoni e la scrittura del romanzo in scena (Studi e Testi 2019); Albert Camus e il teatro di un uomo in rivolta (Comunicazioni sociali, 2019).
Ha tradotto e curato l’edizione italiana di A. Ubersfeld, Leggere lo spettacolo (Carocci 2008) e J. Copeau, La messinscena de Le furberie di Scapino. Note di regia (Bulzoni 2017).
Fa parte dell’ unità locale del progetto di ricerca "F-ACTOR Forms of Contemporary Media Professional Acting. Training, Recruitment and Management, Social Discourses in Italy (2000-2020)" (Prin 2019; PI: Francesco Pitassio Università di Udine; coordinatore unità locale Sapienza: E. Morreale). E' membro del collegio di Dottorato di Musica e Spettacolo della Sapienza. Dirge la ricerca Regia teatrale e romanzo. Aspetti metodologici, questioni storiografiche e analisi dello spettacolo. E' stata incaricata di corsi presso lo IET di Paris 3 Sorbonne Nouvelle tra il 2018 e il 2020.   


Inglese

Marta Marchetti, after graduating in History of Theatre at the University La Sapienza in Rome, received her PhD in Logos e Rappresentazione (Comparative Section: Literature, Cinema and Theatre) at the University of Siena. Her research focuses on the history of European theatre from the modern to the contemporary era, on the analysis of live performances and on the processes of novelisation of the theatre. Among her publications are the books: Camus e Dostoevsky. Il romanzo sulla scena (Bulzoni, 2008) e Guardare il romanzo : Luca Ronconi e le parole in scena (Rubbettino 2016). She has written articles and essays including: Luchino Visconti, la regia e il teatro di Dostoevskij, (Studi - e testi- italiani 2016); La théâtralité scandaleuse de Carmelo Bene au Teatro Laboratorio, Fabula / Les colloques, Théâtre et scandale; Vincenzo Torraca e una nuova storia per il Teatro Eliseo (Studi e testi Italiani, Bulzoni 2018): Cristo ’63 di Carmelo Bene. Omaggio a Joyce(«Acting Archives» 2019); The Journey of the Mute Frankenstein of Thomas Potter Cooke: Towards a Language of a New Science («Medicina nei secoli. Arte e Scienza» 2019); La Pamela de Carlo Goldoni et l’écriture du roman mis en scène (European Drama and Performance studies, 2017); Albert Camus e il teatro di un uomo in rivolta (Comunicazioni sociali, 2019). She translated and edited the Italian version of Anne Ubersfeld, Leggere lo spettacolo (Carocci 2008) and Jacques Copeau, La messinscena de Le furberie di Scapino. Note di regia(Bulzoni 2017). She is part of the local unit of the research project "F-ACTOR Forms of Contemporary Media Professional Acting. Training, Recruitment and Management, Social Discourses in Italy (2000-2020)" (Prin 2019; PI: Francesco Pitassio Università di Udine; coordinatore unità locale Sapienza: E. Morreale). She is the head investigator of a research project: Regia teatrale e romanzo. Aspetti metodologici, questioni storiografiche e analisi dello spettacolo. In 2019 she is visiting professor at Sorbonne University (Istitut des études théâtrales).


Nessuna pubblicazione disponibile.

Sono presenti 4 dispense. Visualizza

Nessun appello di esame disponibile.

© Università degli Studi di Roma "La Sapienza" - Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma