Maurizio Sonnino

Associato
L-FIL-LET/02 ( Lingua e Letteratura greca )
Scienze dell'Antichità
Stanza 12 - ex Dip. di filologia greca e latina, I piano
Visualizza programmi a.a.  2020-2021
Ricevimento

II semestre 2020-2021: venerdì ore 09.00 -10.00 (su piattaforma Meet all'indirizzo meet.google.com/kfk-ckuo-aso, previo appuntamento da fissare via email).

CONGEDO PER MOTIVI DI STUDIO A.A. 2021-2022
Dom 19 Set 2021 Gio 01 Set 2022

Gentili studenti,

come già preannunciato in più occasioni a molti di voi, a partire dal giorno 30.09.2021 p.v. e fino a tutto il mese di agosto dell'a.a. 2022 sarò in congedo per motivi di studio. Ciò significa che, nel periodo suindicato, non terrò esami e non parteciperò a sessioni di laurea. Gli esami di profitto da me normalmente gestiti per tutti i corsi di tutti gli anni accademici saranno affidati in mia sostituzione:

a) al Prof. Nicolai Mastrofrancesco, per quanto riguarda il solo esame di Lingua e Letteratura Greca II (1025277): programma dell'a.a. 2020-2021;

b) al Prof. Bettarini, per quanto riguarda tutti gli altri esami di tutti i corsi di laurea di tutti gli anni.

Ciò significa, ovviamente, che chi vorrà sostenere l'esame di uno dei miei corsi passati dovrà iscriversi a uno degli appelli del Prof. Nicolai o del Prof. Bettarini, secondo le indicazioni or ora riportate. Va da sé che i miei programmi restano del tutto invariati e che ai medesimi docenti che mi sostituiscono saranno pure affidate, ove necessarie al completamento dell'esame, le prove scritte e la loro correzione. Ai colleghi invierò copia dei programmi e l'elenco di quanti, superate le prove scritte di Lingua e Letteratura Greca II (a.a. 2020-2021), attendono di sostenere la prova orale. La Segreteria Didattica mi ha assicurato che il passaggio degli esami da me ai colleghi avverrà in tempo utile entro il mese di settembre. Nel ringraziare per la cortese attenzione porgo cordiali saluti. Maurizio Sonnino

Italiano

Maurizio Sonnino (Roma, 1971) è Professore Associato di Lingua e Letteratura Greca presso “Sapienza”, Università di Roma, (Dipartimento di Scienze dell’Antichità). Ha conseguito la laurea in Lettere presso l'Università di Roma "Sapienza" discutendo una tesi di Letteratura Greca (relatore: Prof. Luigi Enrico Rossi). Dopo aver conseguito il primo dottorato in "Filologia e Storia del Mondo Classico" presso l'Università Statale di Milano (1999) è stato "visiting researcher" presso il Department of Classics della University of Nottingham (Settembre-Ottobre 1999). Ha insegnato Lingua e Letteratura Greca e Latina nel Liceo Classico nel periodo 2000-2010. Nel 2010 ha conseguito un secondo dottorato di ricerca in Civiltà e Tradizione Greca e Romana presso l'Università di RomaTre. Dal 30 dicembre 2010 al 2 settembre 2019 è stato Ricercatore e Professore Aggregato di Lingua e Letteratura Greca (L-FIL-LET/02) presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell'Università di Roma "Sapienza". È membro delle redazione della rivista "Seminari Romani di Cultura Greca". I suoi interessi si concentrano soprattutto sul teatro greco, con particolare attenzione per Aristofane, Eschilo, Euripide e i frammenti della commedia e della tragedia greca. Ha studiato, inoltre, alcune questioni relative ai papiri omerici di età tolemaica e le biografie scritte da Satiro di Callatis. Si è interessato alla storia degli studi di filologia classica, dal Settecento al Novecento. È autore delle monografie: M. Sonnino, Euripidis Erechthei quae exstant, Firenze 2010; M. Sonnino, Michel'Angelo Giacomelli. Aristofane. I: Un capitolo ignoto di storia degli studi classici nella Roma del Settecento, Roma 2017; M. Sonnino, Michel'Angelo Giacomelli. Aristofane. II: Lisistrata. Testo originale. Traduzione annotata di M.A. Giacomelli. Commento al testo greco a cura di M. Sonnino, Roma 2018. È l’autore di varie voci scritte per la Encyclopedia of Greek Comedy (ed. by. A.H. Sommerstein, Hoboken/NJ 2019). Tra i suoi lavori più recenti scritti in forma di articolo o capitolo di libro: M. Sonnino, Ar. Nu. 53-55 σπαθᾶν, ‘battere cassa, “Eikasmos” 25, 2014, pp. 113-140; M. Sonnino, Comedy Outside the Canon: from Ritual Slapstick to Hellenistic Mime, in M. Giordano - G. Colesanti, Submerged Literature in Ancient Greek Culture. An Introduction, Berlin - Boston 2014, pp. 128-150; M. Sonnino, Corruzioni antiche e moderne di testi letterari frammentari: Eupoli Maricante fr. 212 K.-A. nel codice Marciano di Esichio, in M. Signorini - N. Cannata (a c. di), Scrivere, leggere, conservare. A colloquio con Armando Petrucci (“Studj romanzi” 10), 2014, pp. 107-140; M. Sonnino, I frammenti della commedia greca citati da Prisciano e la fonte del lessico sintattico del libro XVIII dell’Ars, in L. Martorelli (a c. di), Greco antico nell’Occidente carolingio. Frammenti di testi attici nell’Ars di Prisciano, pp. 163-204; M. Sonnino, La classicità rifiutata. Filologi classici (ed) ebrei nella Germania tra Otto- e Novecento, in A. Catastini (a c. di), Atti del convegno “La percezione dell’ebraismo in altre culture e nelle arti”. 20-22 ottobre 2014, Odeion - Facoltà di Lettere Sapienza Università di Roma (“Quaderni di Vicino Oriente” 3), Roma 2014, pp. 75-96; M. Sonnino, PSI 1463.4 (= Hom. Od. 22.423: δουλο]σύνης ἀπέχεσθαι o altro? Una lectio ‘eccentrica’ prearistarchea in un papiro perduto, “ZPE” 196, 2015, pp. 1-12; M. Sonnino, Aristofane, Lisistrata 61-68: Note critico-testuali e registiche, “RFIC” 144, 2016, pp. 25-53; M. Sonnino, Rifugiarsi nel santuario di Poseidone: note ai Theoroi di Eschilo (P.Oxy. 2162, fr. Ia. col. I.1-22 = Aesch. fr. 78a, vv. 1-22 R., «ZPE» 200, 2016, pp. 39-60; M. Sonnino, Sovrapposizioni interpretative e decontestualizzazione di testi frammentari: Euripide Cresfonte fr. 453 Kann. in Timeo, Polibio, Stobeo e Costantino VII Porfirogenito, in G. Ottone (a c. di), Historiai para doxan. Documenti greci in frammenti: nuove prospettive esegetiche. Atti dell'incontro internazionale di studi Genova, 10-11 marzo 2016, Tivoli (Roma) 2017, pp. 37-68; M. Sonnino, Restoring and Overturning Athenian Democracy in Aristophanes: Paradigmatic Truths and 'Carnival' Reversals, in R. Lauriola - E. Magnelli (eds.), Athens on the Stage: Theatre and Democracy in Classical Greece, «Polis» 34.2, 2017, pp. 366-389; M. Sonnino, Euripide padre della commedia nuova? A proposito di Satiro, Vit.Eur. P.Oxy. 1167, fr. 39, col. VII e di altre testimonianze antiche, «ZPE» 212, 2019, pp. 29-46 (in bozze). Di prossima pubblicazione: M. Sonnino, The Riddles of Aeschylus' Theoroi or Istmiasthai, in A.P. Antonopoulos - M.M. Christopoulos - G.W.M. Harrison (eds.), Brill's Companion to Satyr Drama (in corso di stampa); M. Sonnino, Sul motteggio velato in Cratino e Aristofane: ἔμφασις e λοιδορία nella teoria comica dell’aristotelismo antico, «SemRom» 8, 2019; M. Sonnino, Il mimo, in M. Di Marco – G. Petrone, Storia del teatro antico, Roma 2019


Inglese

Maurizio Sonnino (Rome, 1971) is Associate Professor of Ancient Greek Language and Literature at the University of Rome “Sapienza”. He studied at and graduated from the University of Rome “Sapienza”, with a Thesis on Greek Literature (Tutor: Prof. Luigi Enrico Rossi). After his first PhD-degree in "Filologia e Storia del Mondo Classico" (University of Milan, 1999), he was 'visiting researcher' at the Department of Classics of the University of Nottingham (September-October 1999). He taught Greek and Latin Language at the Secondary School from September 2000 to December 2010. In 2010 he gained a second PhD-degree in Civiltà e Tradizione Greca e Romana (University of RomaTre). From 30th December 2010 to 2nd September 2019 he has been 'Researcher' and Assistant Professor of Ancient Greek Language and Literature at the University of Rome “Sapienza”. He is member of the Editorial Staff of the Review “Seminari Romani di cultura greca”. His interests focus on Greek Drama (with particular attention for Aristophanes, Aeschylus, Euripides, the fragments of both Greek tragedy and comedy), the Ptolemaic Papyri of Homer, the biographies written by Satyrus of Callatis. He also worked on the history of classical Scholarship, with particular attention to the eighteenth, nineteenth and twentieth centuries. He edited the following monographs M. Sonnino, Euripidis Erechthei quae exstant, Firenze 2010; M. Sonnino, Michel'Angelo Giacomelli. Aristofane. I: Un capitolo ignoto di storia degli studi classici nella Roma del Settecento, Roma 2017; M. Sonnino, Michel'Angelo Giacomelli. Aristofane. II: Lisistrata. Testo originale. Traduzione annotata di M.A. Giacomelli. Commento al testo greco a cura di M. Sonnino, Roma 2018. He is the author of several entries written for the Encyclopedia of Greek Comedy (ed. by. A.H. Sommerstein, Hoboken/NJ 2019). Among his most recent papers: M. Sonnino, Ar. Nu. 53-55 σπαθᾶν, ‘battere cassa, “Eikasmos” 25, 2014, pp. 113-140; M. Sonnino, Comedy Outside the Canon: from Ritual Slapstick to Hellenistic Mime, in M. Giordano - G. Colesanti, Submerged Literature in Ancient Greek Culture. An Introduction, Berlin - Boston 2014, pp. 128-150; M. Sonnino, Corruzioni antiche e moderne di testi letterari frammentari: Eupoli Maricante fr. 212 K.-A. nel codice Marciano di Esichio, in M. Signorini - N. Cannata (a c. di), Scrivere, leggere, conservare. A colloquio con Armando Petrucci (“Studj romanzi” 10), 2014, pp. 107-140; M. Sonnino, I frammenti della commedia greca citati da Prisciano e la fonte del lessico sintattico del libro XVIII dell’Ars, in L. Martorelli (a c. di), Greco antico nell’Occidente carolingio. Frammenti di testi attici nell’Ars di Prisciano, pp. 163-204; M. Sonnino, La classicità rifiutata. Filologi classici (ed) ebrei nella Germania tra Otto- e Novecento, in A. Catastini (a c. di), Atti del convegno “La percezione dell’ebraismo in altre culture e nelle arti”. 20-22 ottobre 2014, Odeion - Facoltà di Lettere Sapienza Università di Roma (“Quaderni di Vicino Oriente” 3), Roma 2014, pp. 75-96; M. Sonnino, PSI 1463.4 (= Hom. Od. 22.423: δουλο]σύνης ἀπέχεσθαι o altro? Una lectio ‘eccentrica’ prearistarchea in un papiro perduto, “ZPE” 196, 2015, pp. 1-12; M. Sonnino, Aristofane, Lisistrata 61-68: Note critico-testuali e registiche, “RFIC” 144, 2016, pp. 25-53; M. Sonnino, Rifugiarsi nel santuario di Poseidone: note ai Theoroi di Eschilo (P.Oxy. 2162, fr. Ia. col. I.1-22 = Aesch. fr. 78a, vv. 1-22 R., «ZPE» 200, 2016, pp. 39-60; M. Sonnino, Sovrapposizioni interpretative e decontestualizzazione di testi frammentari: Euripide Cresfonte fr. 453 Kann. in Timeo, Polibio, Stobeo e Costantino VII Porfirogenito, in G. Ottone (a c. di), Historiai para doxan. Documenti greci in frammenti: nuove prospettive esegetiche. Atti dell'incontro internazionale di studi Genova, 10-11 marzo 2016, Tivoli (Roma) 2017, pp. 37-68; M. Sonnino, Restoring and Overturning Athenian Democracy in Aristophanes: Paradigmatic Truths and 'Carnival' Reversals, in R. Lauriola - E. Magnelli (eds.), Athens on the Stage: Theatre and Democracy in Classical Greece, «Polis» 34.2, 2017, pp. 366-389; M. Sonnino, Euripide padre della commedia nuova? A proposito di Satiro, Vit.Eur. P.Oxy. 1167, fr. 39, col. VII e di altre testimonianze antiche, «ZPE» 212, 2019, pp. 29-46 (in drafts). Forthcoming: M. Sonnino, The Riddles of Aeschylus' Theoroi or Istmiasthai, in A.P. Antonopoulos - M.M. Christopoulos - G.W.M. Harrison (eds.), Brill's Companion to Satyr Drama; M. Sonnino, Sul motteggio velato in Cratino e Aristofane: ἔμφασις e λοιδορία nella teoria comica dell’aristotelismo antico, «SemRom» 8, 2019; M. Sonnino, Il mimo, in M. Di Marco – G. Petrone, Storia del teatro antico, Roma 2019


Nessuna pubblicazione disponibile.

Sono presenti 7 dispense. Visualizza

N.B. Le date di appello sotto riportate potrebbero subire modifiche dovute all'emergenza sanitaria in corso, da cui dipenderà anche la scelta di condurre gli esami in presenza o a distanza.
Appello Straordinario 2020 (II + III: aperti a tutti gli studenti indistintamente)
mercoledì 18 novembre 2020
mercoledì 9 dicembre 2020
Sessione Invernale
mercoledì 20 gennaio 2021
mercoledì 17 febbraio 2021
mercoledì 3 marzo 2021
Appello Straordinario 2021 (I: aperto a tutti gli studenti indistintamente)
mercoledì 14 aprile 2021
Sessione Estiva
mercoledì 9 giugno 2021
mercoledì 30 giugno 2021
mercoledì 14 luglio 2021
Sessione Autunnale
mercoledì 8 settembre 2021
mercoledì 22 settembre 2021
Appello Straordinario 2021 (II: aperto a tutti gli studenti indistintamente)
mercoledì 17 novembre 2021

© Università degli Studi di Roma "La Sapienza" - Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma