Michela Rosellini

Ordinario
L-FIL-LET/04 ( Lingua e letteratura latina )
Scienze dell'Antichità
Dipartimento di Scienze dell'antichità, stanza 6 del secondo piano
Telefono 0649913816
Visualizza programmi a.a.  2020-2021
Ricevimento

Vedi avviso

prova scritta 13.09.2021
Gio 16 Set 2021 Dom 31 Ott 2021

 

 

 

Risultati della prova scritta

13.09.2021

 

1456635 prova non superata

1552165 prova superata

1659086 prova non superata

1838966 prova non superata

1863741 prova non superata

1892753 prova non superata

1896350 prova superata (appena suff.)

1899116 prova non superata

1899409 prova superata

1901026 prova superata (appena suff.)

1902864 prova non superata

1911406 prova superata (appena suff.)

1912160 prova superata (appena suff.)

1913119 prova non superata

1914866 prova superata (appena suff.)

 

Italiano

Michela ROSELLINI (Facoltà di Lettere e filosofia – CdL Lettere classiche – settore L-FIL-LET/04 Lingua e letteratura latina) Curriculum sintetico Laureatasi nel 1985 all’Università di Roma “La Sapienza” sotto la guida di Scevola Mariotti, ha poi collaborato per un anno alla redazione del Thesaurus linguae Latinae a Monaco di Baviera e nel 1990 ha conseguito il titolo di dottore di ricerca. Nel 1989 è divenuta ricercatrice del gruppo “Filologia classica” presso il Dipartimento di Filologia greca e latina dell’Università “La Sapienza”; nel 2000 è stata chiamata come professore associato del gruppo “Lingua e letteratura latina” dalla Facoltà di Lettere e filosofia della stessa Università e nel 2021 come professore ordinario dello steso settore. E' stata presidente del corso di laurea magistrale in Filologia e letterature dell'antichità (2006-2009) e presidente dell'Area didattica in Lettere classiche (2012-2015). Di formazione ed interessi specificamente filologici, ha pubblicato un’edizione critica delle Res gestae Alexandri Macedonis di Giulio Valerio (Teubner, Lipsia 1993; rist. con addenda 2004); successivamente quella delle Regulae dello Ps.-Palemone (Olms-Weidmann, Hildesheim 2001) e del Lessico sintattico greco-latino di Prisciano GL III 278-377 (Olms-Weidmann, Hildesheim 2015). Ha inoltre svolto ricerche sulla tradizione di carmi dell’Anthologia Latina e dell’Appendix Vergiliana, sulla tradizione indiretta dei poeti latini arcaici, su testi di grammatica e di retorica tardoantiche.Ha seguito ricerche (Ph.D.) nell'ambito del dottorato in Filologia e storia del mondo antico sui seguenti argomenti: Commento a Ovidio, Fasti, l. 3; Pseudo-Augustini Regulae; Ps.-Prisciano, De accentibus; Commento a Prisciano, Ars, l. XVIII; Servio, Georg. l. III.


Inglese

Michela Rosellini
Education:
Rome University “La Sapienza”: Laurea, magna cum laude in Classics, 1985
Dottorato di Ricerca (Ph.D.) in Classics, 1990
Employment and teaching experience:
-Bayerischen Akademie der Wissenschaften, Munich:
contributions to Thesaurus linguae Latinae, 1985-1986
-Rome University “La Sapienza”:
Researcher in Classics 1989 – 2000
Associate Professor of Latin Language and Literature 2000-2021
Full Professor of Latin Language and Literature since 2021
President of Classics Master Course at Rome University “La Sapienza”, 2006-2009; 2012-2015.
Current research interests:
Iulius Valerius; grammatical texts; Priscianus, Ars grammatica; transmission of Latin archaic and late poetry.
Ph.D. research topics supervised:
Commentary on Ovidius, Fasti, b. 3; Pseudo-Augustini Regulae; Ps.-Priscianus, De accentibus; Commentary on Priscianus, Ars, b. XVIII; Servius, Georg. b. III.


Nessuna pubblicazione disponibile.

Sono presenti 9 dispense. Visualizza

Nessun appello di esame disponibile.

© Università degli Studi di Roma "La Sapienza" - Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma