Paola Castellucci

Associato
M-STO/08 ( Archivistica, bibliografia e biblioteconomia )
Lettere e Culture Moderne
piano 1 di Lettere, studio n. LO 64
Visualizza programmi a.a. 2019-2020  a.a. 2018-2019
Ricevimento

A partire dall'inizio dei corsi (26 e 28 febbraio 2019) e fino a metà aprile, l'orario di ricevimento è il giovedì 11.30-13, presso lo studio LO 64 al piano 1 di Lettere.

spostamento data di appello
Ven 13 Set 2019 Gio 21 Nov 2019

Sono stata costretta a spostare la data d'appello del 26 settembre 2019 a causa di impegni di lavoro. La data ora è: 4 ottobre, ore 11. Di conseguenza, per non avere due date troppo ravvicinate, e per dare più tempo ai laureandi di dicembre, sposto anche la terza data della sessione, al 7 novembre. Appello sempre ore 11, stanza del docente (Dipartimento di Lettere e Culture Moderne, studio n. 64 LO, al piano 2, Lettere).

Ho già garantito l'appello per gli studenti che si laureano a settembre (in data 12 settembre). Comunque, chi dovesse avere gravi, urgenti, problemi, può mettersi in contatto con me via mail.

Preciso inoltre che per gli allievi di Studi Orientali, il 4 ottobre il test scritto si svolgerà nell'aula 4, piano 1 di Lettere

 

 

orario di ricevimento
Mer 04 Set 2019 Dom 01 Dic 2019

L'orario di ricevimento riprende regolarmente giovedì 5 settembre, dalle ore 15.30. Stanza 64 SO, piano 2

Italiano

 Professore associato dal 1° novembre 2005.
ssd. MSto/08, Archivistica, bibliografia e biblioteconomia
Dipartimento di Storia dell’Arte e Spettacolo - sezione Storia dell’arte
tel. 06-49913020;
e-mail: paola.castellucci@uniroma1.it
Formazione
- Laurea in Lingue e letterature straniere moderne, 15.12.1986. Relatore Prof. Paola Cabibbo, Correlatore Prof. Agostino Lombardo.
- Corso di Perfezionamento in “Informatica per le Discipline Umanistiche”, Università degli Studi di Roma “La Sapienza”, 1987. Direttore prof. Tito Orlandi.
- Dottorato in Scienze letterarie (Letterature comparate), IV ciclo. Titolo conseguito l’11.6.1993
- Borsista CNR presso l’Istituto di Studi per la Ricerca e Documentazione scientifica (1988-1991). Direttore prof. Paolo Bisogno.
- Borsista presso il Centro Linceo Interdisciplinare “Beniamino Segre” (1991-1993). Direttore prof. Giorgio Careri.
- Collaboratore scientifico presso il Centro Linceo Interdisciplinare “Beniamino Segre” (1993-1994)
- Ricercatore presso la Scuola speciale per archivisti e bibliotecari dal 1° dicembre 1994 al 31 ottobre 2005.
Incarichi di Facoltà
- Dall’a.a. 2001-02 all’aa. 2008-09 rappresentante di Facoltà (Scuola Speciale per archivisti e bibliotecari) presso la Commissione Ricerca Ateneo
- Responsabile di Facoltà (SSAB) per l’e-learning (aa.2006-07)
- Consiglio scientifico di Digilab dal luglio 2010
Pubblicazioni
Le pubblicazioni rispecchiano l’attività di ricerca, rivolta prevalentemente ai seguenti filoni di indagine:
- Digital Humanities
- Informatica e Studi Culturali
- Teoria dell’informazione (in particolare, il contesto interdisciplinare: N. Wiener, N. Chomsky, M. McLuhan, D. Haraway, S. Harnad, etc.)
- Banche dati per le discipline umanistiche
- Accesso aperto e trasformazione dei generi documentari
- La Documentazione come disciplina politica
- Valutazione della ricerca
Monografie
- Dall’ipertesto al Web. Storia culturale dell’informatica, Roma-Bari, Laterza, 2009

- Un modo di stare al mondo: Italo Calvino e l’America, Bari, Adriatica, 1999
- Letteratura dell’assenza, Roma, Bulzoni, 1992
Tra le pubblicazioni più recenti:
- Tempo e massa: nuova energia nella comunicazione scientifica, “Bollettino AIB”, sett. 2011, pp. 237-243.
- Dalla gabbia tipografica allo spazio dello scrivere. Il “corpus elettrico” di Emily Dickinson, “Testo e Senso”, n. 12, 2011.
- arXiv: un archivio e un modello per la comunità scientifica. «Le Carte e la Storia», 1 (2011), pp. 133-142.
- Come fare esperimenti con le parole: Paul Ginsparg archivista. «Nuovi Annali della Scuola speciale per archivisti e bibliotecari», XXV (2011), pp. 209-230.
- Perché rileggere un classico (Paolo Bisogno, 1999-2009), in Sinergie invisibili. Ricerca e Informazione Scientifica nell’Economia della conoscenza, a cura di Carla Basili, Roma, CNR, 2010, pp. 113-156.
- Dichiarazione di Budapest per l’accesso aperto. Testo e commento, “Nuovi annali della Scuola speciale per archivisti e bibliotecari”, XXIV, 2010, pp.131-158.
- Serie di 4 articoli, sulla rivista “Rocca” (ISSN: 0391-108X ) su tematiche riguardanti la valutazione della ricerca in Italia (3+2=0?, anno 69, vol. 2, 15 gennaio 2010, pp. 28-30; Atenei come aziende, anno 69, vol. 4, 15 febbraio, pp. 32-34; Ricercatori sui tetti, anno 69,vol. 6, 15 marzo, pp. 26-28; Valutazione qualità ricerca, anno 69, vol. 20, pp. 31-33).


Inglese

 Current position (as of 2005): Professor of Documentation, Dipartimento di Storia dell’arte e spettacolo, Università di Roma “La Sapienza”. Main areas of research: Digital Humanities; Cultural Studies and Computer Science; databases for the Humanities; The Open Access Movement; self-publishing.
- Researcher (1994-2005)
- Dottorato in Comparative Literature (Ph. D.), 1993 (tutor prof. Vito Amoruso). Doctoral dissertation – on Italo Calvino and the American Myth– published in 1999 by Adriatica editore: Un modo di stare al mondo: Italo Calvino e l’America.
- Laurea (Degree) with honours in American Literature in 1986, Università di Roma, “La Sapienza”, (tutors: Proff. Paola Cabibbo and Agostino Lombardo). Dissertation published in 1992 (Letteratura dell’assenza, Roma, Bulzoni editore).


Nessuna pubblicazione disponibile.

E' presente 1 dispensa. Visualizza

Appelli, sempre ore 11. L'aula verrà comunicata qualche giorno prima.
Gli studenti triennalisti di Studi Orientali devono inviare una mail per prenotarsi.
7 maggio 2019 (straordinario. riservato a laureandi, fuori corso, lavoratori)
5 giugno; 24 giugno; 16 luglio
12 settembre; 26 settembre; 17 ottobre
5 dicembre (appello straordinario. riservato a laureandi, fuori corso, lavoratori)
16 gennaio 2020