Paolo Carafa

Ordinario
L-ANT/07 ( Archeologia classica )
Scienze dell'Antichità
Dipartimento piano terra - Ex Vetrerie Sciarra stanza 10
Telefono +39 0696040368
Visualizza programmi a.a. 2021-2022  a.a. 2020-2021
Ricevimento

Lunedì dalle ore 10,30, stanza 10, ex Vetrerie Sciarra.
Martedì dalle ore 10,30 alle ore 13,00, stanza 10, ex Vetrerie Sciarra.
Mercoledì dalle ore 10,30, stanza 10, ex Vetrerie Sciarra.

Links classroom
Gio 23 Set 2021 Sab 01 Gen 2022
Laurea triennale: https://classroom.google.com/c/MzQ1MjE4MDE2Nzkw?cjc=mficpvj Laurea magistrale: https://classroom.google.com/c/MzQ1MjE4MzY0OTcx?cjc=p743ova Classics: https://classroom.google.com/c/MzQ1MjE4MzY1MTE4?cjc=etghb6a Mediterranean: https://classroom.google.com/c/MzQ1MjE4MzY1Mzg1?cjc=uzkz3wp
Italiano

Professore associato dal 1999. Nel 2010 consegue l‘idoneità per ruolo di professore di I fascia. Ha insegnato Archeologia della Magna Grecia, Metodologia della ricerca archeologica, Storia dell‘arte antica e Archeologia e storia dell‘arte greca e romana (Università della Calabria 1999-2009); Archeologia dei paesaggi (Sapienza Università di Roma 2002-2009); Archeologia Classica (Sapienza Università di Roma dal 2009). L‘attività scientifica di P. C. è dedicata a: architettura, topografia e paesaggi urbani di Roma e del Lazio antico; Etruria di età etrusca e romana; Basilicata di età romana e paesaggi urbani di alcune città dell‘Italia antica (Volterra dal 1987, Veio dal 1996, Pompei dal 1994). Coordina ricerche nel Suburbio di Roma e bassa valle del Tevere (dal 1993), nella Sibaritide (dal 1999), sul Palatino (dal 2010). Si è inoltre occupato di artigianato artistico di età ellenistica, epigrafia latina, architettura arcaica dell‘Italia medio tirrenica, romanizzazione di Campania e Magna Grecia. Membro di Commissioni presso il Ministero dei Beni e delle Attività Culturali (Sistema Informativo Archeologico Nazionale dal 2007), consulente per Treno Alta Velocità S.p.A.(1996-2007), Archaeological specialist (Advisory Services for East-West Oil and Gas Corridor, World Bank, 2004-2005). Autore di sei monografie e oltre settanta saggi, titolare di un brevetto (Procedimento e prodotto informatico per generare una mappa archeologica consultabile tramite navigazione. RM2006A000552).


Inglese

Paolo Carafa is Full Professor of Classical Archaeology. 1999-2009 teaching Great Greece Archaeology, Methods of archaeological research, History of ancient art and Classical Archaeology at the Università della Calabria. 2002-2009 teaching Landscape archaeology at Sapienza Università di Roma. Since 2009 teaching Classical Archaeology at Sapienza Università di Roma. Since 1986 the main scientific interests of P. C. has been devoted to Roman topography, Etruria in etruscan and roman times (territory of Volterra), Basilicata (so-called Melfese area), Calabria (mainly ancient Sibaritide), Roman Suburbium in roman times and analysis of monumental complexes in different urban centres of ancient Italy (Rome, northern slopes of the Palatine since 1987, Volterra 1987-1994, Pompeii since 1994, Veii since 1996, Rome, domus Augustana on Palatine since 2009). In 2005 he created an Archaeological Information System (patented). Since then he has been coordinated research projects dedicated to roman urban landscapes.(with A. Carandini) and to changind landscapes and architecture of ancient Latium. Together with the field operations, P. C. has been involved in coordinating scientific research teams since 1986 with the aim of reconstructing topography and landscapes of the investigated centres and territories, through different phases of antiquity. P. C. have also interested in artistic production of hellenistic time, latin epigraphy, archaic architecture in mid-thyrrenian Italy, romanization of Campania, mainly in the city of Pompeii, and of Great Greece.


Nessuna pubblicazione disponibile.

Sono presenti 10 dispense. Visualizza

Nessun appello di esame disponibile.

© Università degli Studi di Roma "La Sapienza" - Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma