Sabine Koesters

Associato
L-LIN/01 ( Glottologia e linguistica )
Lettere e Culture Moderne
Studio C, IV piano, sede centrale
Visualizza programmi a.a. 2019-2020  a.a. 2018-2019
Ricevimento

Ricevimento studenti 
A partire dal 1.10.2019 e salvo avvisi specifici, la professoressa Koesters Gensini riceve gli studenti nel suo studio secondo il seguente orario:
Lunedì: 11.15-13.15.
In questo periodo e sempre al fine di evitare lunghe attese si consiglia a tutti gli studenti e ai laureandi di concordare un appuntamento  (da prendere tramite posta elettronica).

https://www.stopantisemitismus.de/

Corso gratuito di Lingua tedesca per studenti di tutte le facoltà
lun 23 Set 2019 lun 23 Mar 2020

Con grande rammarico si comunica che per motivi di mancanza di docenti, il corso di Lingua tedesca per studenti e per il personale di tutte le facoltà potrà tenersi solo nel II semestre, vale a dire a partire dal mese di marzo 2020.

Esame di Linguistica generale V (12 cfu), Laurea triennale
lun 15 Apr 2019 Mer 15 Apr 2020

Si avvisano gli studenti che per superare l'esame di Linguistica generale (12 cfu), LT è indispensabile dimostrare di sapere fare trascrizioni fonetiche e fonologiche e trascrizioni morfologiche della lingua italiana. Senza questa  abilità non si accede all'esame orale.

Si avvisa inoltre che lo svolgimento degli esercizi alla fine di ogni capitolo del manuale è parte integrante del corso e del programma d'esame. Esse servono anche alla preparazione delle trascrizioni.

Italiano

Sabine E. Koesters Gensini, dottore di ricerca in Linguistica, è dal 2000 ricercatrice e dal 2006 professore associato di Glottologia e Linguistica presso l’Università degli Studi di Roma “La Sapienza”. Al centro dei suoi interessi sono i problemi dell’uso del linguaggio verbale, con particolare attenzione a: (1) la variabilità interna delle lingue, con specifico riferimento al tedesco e all’italiano (2) la morfologia del parlato, (3) i fenomeni di riduzione del segnale fonico e alle conseguenze che ne derivano in sede fonologica e (4) il lessico in generale e le forme lessicali complesse in particolare. Le sue pubblicazioni in volume sono: Dieci anni di linguistica tedesca, numero tematico della rivista “SILTA”, I, 2000, Die Flexionsmorphologie im gesprochenen deutschen Substandard. Untersuchung eines Korpus (Tübingen 2002), Fonetica e Fonologia del tedesco (Bari 2005), Parole sotto la svastica. Educazione linguistica e letteraria nel Terzo Reich (Roma 2008) e Le parole del tedesco (Roma 2009) e con M.F. Ponzi (a cura di) La lingua emigrata (2018). Tra i saggi "L'educazione linguistica durante il nazionalsocialismo", in Lend, 1994/3, pp.48-60;  "La formazione degli insegnanti durante il nazionalsocialismo in Germania", in Insegnare, 1995/4, pp. 15-18; "Volk, Sprache, Rasse: ideologie linguistiche in Germania durante il nazionalsocialismo". in Derive 1995. Quaderno di Semiotica e Filosofia del linguaggio, a c. di S. Gensini, E. Gola, P. Storari, CUEC, Cagliari 1995, pp.71-88;  "Recensione" a T. De Mauro, Capire le parole (Laterza, Bari 1994), in Derive 1995, cit. sub 3., pp.211-215; “Temporalnata sistema na balgarskja indikativ v svetlinata na estestvenata morfologhja” (“Il sistema temporale dell’indicativo in bulgaro, analizzato in chiave di morfologia naturale”) in Sapostavitelno Esikosnanie/Contrastive linguistics, XXII (1997) 2, pp. 51-69 (Kliment Ohridski University Press, Sofia 1997); "Recensione" a Jacques Arends, Pieter Muysken, Norval Smith Pidgins and Creoles. An Introduction. (Benjamins, Amsterdam, Philadelphia 1995), in Archivio Glottotologico Italiano, LXXXII (1997) 1, pp.114-120; "Semplificazioni morfologiche e morfosintattiche nel substandard: alcune analogie fra italiano e tedesco", in Parallela 6, Italiano e tedesco in contatto e a confronto. Italienisch und Deutsch im Kontakt und im Vergleich, a cura di P. Cordin, M. Iliescu, H. Siller-Runggaldier, Dipartimento di Scienze Filologiche e Storiche, Trento, 1998, pp. 321-344; La morfologia flessionale nel substandard tedesco: Forma e Funzione. Analisi di un corpus parlato. Tesi di dottorato di ricerca in Linguistica (X ciclo), 1998, Roma: Università degli Studi di Roma Tre; “L’informazione morfologica nel substandard tedesco”, in: Studi Italiani di Linguistica Teorica e Applicata 1998/3, pp.521-538; “Cortesia di bocca assai vale e poco costa ? Recensione a Gudrun Held, Verbale Höflichkeit, (Gunter Narr, Tübingen 1995)”, in: Studi Italiani di Linguistica Teorica e Applicata 1998/3, pp. 587-90; “Lingua e variazione linguistica: il caso italiano”, in: Manuale di comunicazione, a cura di Stefano Gensini, Carocci: Roma 1999, pp. 203-231; “Fonetica e Fonologia”, in: Dieci anni di linguistica tedesca a cura di Sabine E. Koesters Gensini, numero tematico della rivista SILTA Studi italiani di Linguistica teorica e applicata 1/2000, pp.15-32; “Fattori fonetici e esponenti morfologici nel parlato tedesco”, in: Lingua e stile, 1/2000, pp. 61-77; “Parlato substandard e categorizzazioni morfologiche: alcuni punti critici”, in: SLI, Società di Linguistica Italiana, Albano Leoni, F. et alii (a cura di), Dati empirici e teorie linguistiche, Roma: Bulzoni, 2002, pp.361-376; “Die Flexionsmorphologie in der gesprochenen deutschen Sprache: ein Vergleich zwischen Standard und Substandard” in: Bauer, R., Goebl, H. (a cura di), Text, Variation, Informatik/ Testo, variazione, Informatica, Wilhelmsfeld: Egert, 2002, pp. 259-275; “La morfologia del parlato italiano tra ridondanza e processi di riduzione” in: Albano Leoni, F., et alii (a cura di), Il parlato italiano, CD Rom, Napoli: M.D’Auria Editore, 2004; “Lunghezza delle parole nel lessico e frequenza nel testo in tedesco. Analisi di un rapporto” in: Parole e numeri a cura di De Mauro, Tullio e Chiari, Isabella, Roma: Aracne, 2005, pp.85-102); “Recensione” a Il parlato italiano. Atti del convegno nazionale di Napoli (13-15 febbraio 2003) a cura di Federico Albano Leoni, Francesco Cutugno, Massimo Pettorino, Renata Savy, CD- Rom, M. D’Auria Editore, Napoli, 2004 in: Bollettino di italianistica (1/2005), pp.229-233; “Aspetti fonomorfologici: analisi dei processi di flessione”, in: Italiano parlato. Analisi di un dialogo a cura di Albano Leoni, Federico; Giordano, Rosa (a cura di), Napoli: Liguori editore, 2005, pp. 105-118; “Trubeckoj e la fonologia contemporanea. Rivisitazione del testo: Nikolaj S. Trubeckoj, Grundzüge der Phonologie, (1939)”, Bollettino di italianistica (2/2005), p.215-233; “Segmenti, riduzione e disambiguazione: tentativo di un’analisi globale della morfologia italiana”, in: Bollettino di italianistica (2/2007), pp.31-48; Der deutsche Grundwortschatz zwischen Lexikologie und Sprachdidaktik, in Deutsch als Fremdsprache, 3/2009, pp. 195-2002; „Grundwortschatz und lexikalischer Spracherwerb: methodologische Überlegungen und erste Untersuchungsergebnisse“, in: Di Meola, Claudio et alii, “Perspektiven Drei. Akten der 3. Tagung Deutsche Sprachwissenschaft in Italien. Rom, 14-16.2.2008“, Frankfurt am Main: Peter Lang, 2009, pp.339-348; “Cultura della razza e ideologie linguistiche nella Germania nazionalsocialista”. In: Foà, Simona, Gentili, Sonia (a cura di) “Cultura della razza e cultura letteraria nel XX secolo”, Roma, Carocci, (2010),pp.175-190; “L'indeterminatezza linguistica alla luce della legge Zipf- Martinet”, in: Terzoli, Maria et alii (a cura di), Letteratura e Filologia tra Svizzera e Italia. Studi in onore di Guglielmo Gorni”, Roma: Edizioni di Storia e Letteratura, (2010), pp.331-351; “Per la misurazione del lessico ricettivo: riflessioni metodologiche e qualche dato empirico”, in Bollettino di italianistica , (2/2010) (110-122); Besprechung von Lehrmaterialien: Deutsch nach Themen. Ein Grund- und Aufbauwortschatz von Erwin Tschirner, in Deutsch als Fremdsprache, 3/2010, (236-242); „Lieber ein Onkel, der ‘was mitbringt als ‘ne Tante die Klavier spielt. Sulla specificità di genere nella fraseologia tedesca, in Thornton, A. M., Voghera, M. (a cura di) Per Tullio De Mauro. Studi offerte dalle allieve in occasione del suo 80° compleanno, Roma, Aracne (2012), pp. 193-211;       “Linguistica educativa e migrazione: il caso tedesco”, in Ferreri, S. (a cura di), Linguistica educativa. Atti del XLIV congresso internazionale di Studi della Società di Linguistica italiana (SLI), Viterbo 27-29.9.2010, Roma, Bulzoni, (2012), pp. 283-293; “Phaseologie und Polysemie im (ein-und) zweisprachigen Wörterbuch“, in: Cantarini, S., Wortschatz, Wortschätze im Vergleich und Wörterbücher. Methoden, Instrumente und neue Perspektiven, Peter Lang, Frankfurt etc., 2014, pp. 161-183; Rezension „Valentina Crestani: Wortbildung und Wirtschaftssprachen. Vergleich italienischer und deutscher Texte, Peter Lang Verlag, Frankfurt a. M. u. a. 2010, in: Deutsch als Fremdsprache, 3/2012, pp. 182-183; “Aalglatt, Aprilscherz e abkupfern: parole tedesche complesse tra composizione e idiomaticità”, in Bollettino di italianistica , (2/2012), pp.82-94; Rezension: Valentina Russo, Le lingue estere. Storia, linguistica e ideologia nell’Italia fascista, prefazioni di Norbert Dittmar e Alberto Manco, Aracne Editore, Roma 2013, in AION, 3/2014, pp.323-326; “Einzelsprachliche und kontrastive Aspekte der Funktion von Numeralien in deutschen und italienischen Phraseologismen“: in: Di Meola, Claudio (Hrsg.), Deutsche Sprachwissenschaft international, Frankfurt etc. Peter Lang, (2015), 37-54; Morphologische Polysemie und Prosodie in der gesprochenen italienischen Gegenwartssprache: Perspektiven und Herausforderungen an die Konstruktionsgrammatik, in: Gesprächsanalyse zwischen Syntax und Pragmatik. Deutsche und italienische Konstruktionen, hg. von Maria Selig, Norbert Dittmar und Elda Morlicchio, Tübingen, Stauffenburgverlag, 2016, 273-284; Il ricevente e la costruzione del senso nella CMC: il caso del blog di Beppe Grillo, in: Chiari, Isabella (a cura di), Capirsi e fraintendersi al computer:La negoziazione del senso nella conversazione sui nuovi media, Roma, Aracne (in stampa); “Wörter für Gefühle. Der lexikalische Ausdruck von von Emotionen im Israelkorpus”, in: Emotionsausdruck und Erzählstrategien in narrativen Interviews. Analysen zu Gesprächsaufnahmen mit jüdischen Emigranten. Leonardi, S., Thüne, E.M. und Betten, A. (a cura di) , Würzburg: Verlag Königshausen & Neuman, 123-169; Le parole brevi nel Nazionalsocialismo: realtà storica e critiche linguistiche; in: <<AION, 5/2016>> 317-339; Traduzione e traducibilità di Italo Calvino in tedesco: il caso di Il Barone Rampante, in: Daniela Puato (a cura di), Lingue europee a confronto. La linguistica contrastiva tra teoria, traduzione e didattica.  Sapienza editrice, Roma: Sapienza Università editrice, 2016, 173-205; “Italo Calvino in Lingua tedesca: Criticità di una “ricostruzione archittettonica”, in: <<SILTA 1/2017>>, 23-39; "Wenn ein Übersetzer in einer Winternacht... Überlegungen zu Übersetzungen und Übersetzbarkeit der Lexemkombinationen in Italo Calvino und daraus resultierende Konsequenzen für die Phraseodidaktik und (Lerner)lexikographie" in: Konecny, Christine / Autelli, Erica / Abel, Andrea / Zanasi, Lorenzo (eds.) (2018?): Lexemkombinationen und typisierte Rede im mehrsprachigen Kontext. 2 vols. Tübingen: Stauffenburg [Stauffenburg Linguistik], (in stampa); Die „Klanggestalt des Satzes“ in der Übungsgrammatik: unnütz, inkompatibel oder „einfach“ fehlend? In Di Meola, Claudio, Gerdes, Joachim, Tonelli, Livia (Hs.) Grammatik im fremdsprachlichen Deutschunterricht. Linguistische und didaktische Überlegungen zu Übungsgrammatiken, Berlin: Frank und Timme 2017, 243-264; Von wegen “Häufige Wörter– leicht lernbare Wörter”: (hoch)frequente Wörter in der Wortschatzvermittlung in: DaF, 3/2017, 168-175; Calvinobiface: sintassi e ritmo ne Il sentiero dei nidi di ragno (1947) e nella traduzione di Thomas Kolberger (1992), in: <<Bollettino di italianistica 1/2017>>, 92-107; “August Friedrich Pott, La (pretesa disuguaglianza delle razze dal punto di vista linguistico (1856)”, in: <<Blityri>>1/2017, 209-241; “Dalla natura alla guerra: L’identità femminile come costruzione ideologica nella rivista NS Frauenwarte”, in: <<Cultura tedesca, 53/2017>>, 269-288; (con Veronica D’Alesio) “Tra il detto e il non detto: l’espressione delle emozioni
nelle narrazioni di Dov Zuriel (17.12.1925-30.8.2014)” in:Sabine E. Koesters Gensini e Maria F. Ponzi (a cura di)La Lingua emigrata. Ebrei tedescofoni in Israele: studi linguistici narratologici, Roma Sapienza editrice, 2017, pp. 109-141.


Inglese

Prof. Sabine Elisabeth Koesters Gensini, 1998 Degree of Doctor of Research in Linguistics, 2000: admission granted to a permanent position for Research Professor in the Disciplinary Section L09A “Glottology and Linguistics”, 2006 admission granted to a position of Associate Professor in the Scientific Disciplinary Section L-LIN/01 (Glottology and Linguistics) of the “Humanistic Sciences” Department (Scienze Umanistiche) of the Università degli Studi di Roma “La Sapienza”.
Her central scientific interests are problems regarding use of language with particular attention to (1) the internal variability of languages, in particular Italian and German, (2) the morphology of spoken language, (3) phonetic reductions of the language sign and its phonological consequences  and (4) the lexical component of languages in general and complex words in detail. She has published the following monographic studies Dieci anni di linguistica tedesca, thematic number of the journal “SILTA”, I, 2000, Die Flexionsmorphologie im gesprochenen deutschen Substandard. Untersuchung eines Korpus (Tübingen 2002), Fonetica e Fonologia del tedesco (Bari 2005), Parole sotto la svastica. Educazione linguistica e letteraria nel Terzo Reich (Roma 2008) e Le parole del tedesco (Roma 2009) and with M.F. Ponzi a cura di) La lingua emigrata (2018).


Sono presenti 12 pubblicazioni. Visualizza

Sono presenti 3 dispense. Visualizza

Nessun appello di esame disponibile.