sergio rossi

Pensione
L-ART/02 ( Storia dell'arte moderna )
Storia Antropologia Religioni Arte Spettacolo
stanza 15
Telefono 0649913021
Ricevimento

  
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Nessun avviso presente.

Italiano

 
 
Sergio Rossi è nato a Messina e si è laureato nel 1971, con Giulio Carlo Argan, presso la Facoltà di Lettere dell’Università di Roma “La Sapienza” dove tutt’oggi, ininterrottamente dal 1972, svolge attività di insegnamento e di ricerca presso il Dipartimento di Storia dell’Arte.  Contemporaneamente all’insegnamento romano Rossi ha anche avuto l’affidamento del corso di Storia della critica d’arte presso la Facoltà di Conservazione dei Beni Culturali dell’Università della Tuscia di Viterbo dal 1991 al  1998 e presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università “Ca’ Foscari” di Venezia dal 1999 al 2002.
Quanto all’attività scientifica di Rossi va precisato che i suoi studi sono stati editi a partire dal 1972 e sono proseguiti ininterrottamente fino ad oggi focalizzandosi soprattutto sui temi inerenti alle teorie artistiche e alla realtà sociale italiana nel passaggio dal Medioevo all’età moderna; alla pittura del Quattro e Cinquecento tra Roma e Firenze; alla pittura ed alle poetiche del Seicento con particolare riferimento a Caravaggio ed al caravaggismo; alla produzione artistica legata ai Giubilei; al dibattito critico contemporaneo con specifico riguardo al tema della salvaguardia del nostro patrimonio artistico. Tra le sue principali pubblicazioni al riguardo si ricordano: Dalle botteghe alle Accademie. Realtà sociale e teorie artistiche a Roma e Firenze dal XIV al XVI secolo edito da Feltrinelli, Milano, nel 1980; Il fuoco di Prometeo. Metodi e problemi della storia dell’arte, edito a Roma dal Bagatto nel 1993; Pensieri d’artista. Teoria, vita e lavoro nei Maestri del Rinascimento italiano, pubblicato dall’editore udinese Campanotto nel 1994 (II ed. 2002); Arte come fatica di mente. Da Leonardo al Novecento, Lithos, Roma 2012 e I pittori fiorentini del Quattrocento e le loro botteghe. Da Lorenzo Monaco a Paolo Uccello, Tau editrice, Todi, 2012.
Tra le mostre da lui curate (con i relativi Cataloghi) si ricordano: Scienza e miracoli nell’arte del Seicento. Alle origini della medicina moderna, Roma, Palazzo Venezia, 30 marzo-30 giugno 1997; L’arte a Roma e in Italia nell’età dei Giubilei dal XVI al XVIII secolo, presso il Museo Amos Anderson di Helsinki (dicembre 2000-gennaio 2001); From Magic to Medicine. Science and belief in 16th  to 18th  century art (Dalla magia alla medicina. Scienza e fede nell’arte dei secoli XVI–XVIII) (10 marzo-30 maggio2004), presso il Museo Sinebychoff, sempre ad Helsinki. E ancora nel 2007 e nel 2008, presso il Museo Nazionale di Castel S. Angelo a Roma Rossi ha ideato e curato le mostre Baltico-Mediterraneo. Italia e Finlandia a confronto e Sconfinamenti. Dalla buona pittura alla video art.  Nel 2006 Rossi è stato invitato a far parte del Comitato Nazionale per le Celebrazioni  del V° Centenario della nascita di Andrea Bregno e nel 2011 è stato inserito nel direttivo del Comitato Scientifico internazionale della rivista  ACTA/ART, dedicata agli studi di arte, architettura e cultura visiva dell'Età moderna, il cui primo numero uscirà nel marzo del 2012.
 
Elenco delle Pubblicazioni a partire dal 2004
 
         The role of the artist. Sickness and Healing in 16th ad 17th Century Pictorial Culture, in From  Magic to Medicine. Science and belief in 16th to 18th century art, Catalogo della mostra (edito in inglese e finlandese), Helsinki, Museo Sinebrychoff, 11 marzo-30 maggio 2004, con suoi saggi alle pp. 19-29 e 184-189.
 
          Enciclopedia Le Muse, Editing s.r.l., Roma 2004, aggiornamenti: Bosch, Brueghel,   Brunelleschi, Del Cossa, De Roberti, Donatello, Ferrarese arte, Ghiberti, Giorgione, Manierismo, Mantegna, Raffaello, Rubens, Cosmé Tura , Vermeer,  ad vocem.
 
         Quanti erano e dove vivevano i pittori a Roma alla vigilia del Sacco, in Roma nella svolta tra Quattro e Cinquecento, Atti del Convegno di Studi, De Luca Editori, Roma 2004, pp. 375-390.
 
         Precisioni su Ridolfo del Ghirlandaio e la Scuola di S. Marco, in Sul Carro dei Tespi. Studi diStoria dell’Arte per Maurizio Calvesi, Bagatto Libri, Roma 2004, pp. 79-88.           
                 
         Andrea Picini (1935-2003). Il diavolo e l’acquasanta, Catalogo della mostra, Roma, Sala del Refettorio di Palazzo Venezia, 27/01-27/02 2005.
 
        
         In cammino. Per i 90 anni di Trento Longaretti, Catalogo della mostra, Roma, Museo Nazionale di Castel S. Angelo, 7/03-17/04 2006.
 
         El legado de los siglos del Barroco, in Historia del Arte Universal, vol. VIII, El Espectáculo de las formas. El arte manierista, barroco y rococó.1527-1780, a cura di Joan Ramon Triadό, Planeta, Madrid, 2006, pp. 319-329.
        
         Baltico-Mediterraneo. Italia e Finlandia a confronto, Roma, Museo Nazionale di Castel S. Angelo, 23 gennaio-10 aprile 2007, Catalogo della mostra a cura di Sergio Rossi edito in italiano ed inglese e comprendente il saggio: Baltico/Mediterraneo: a confronto, pp. 24-40.
 
         Prefazione al Catalogo della mostra Goya Daumier Grosz. Il trionfo dell’idiozia, (Roma, Museo Nazionale di Castel S. Angelo  6 luglio-23 settembre 2007), Mazzotta, Milano 2007.
 
         Sconfinamenti. Dalla “buona pittura” alla video art, Roma, Museo Nazionale di Castel S. Angelo, 8 febbraio 20 aprile 2008, Catalogo della mostra a cura di Sergio Rossi edito in italiano ed inglese e comprendente il saggio: Baltico/Mediterraneo:Capitolo II, pp. 22-40.
 
         Sergio Rossi e Stefano Valeri, Magia e Medicina. Espressioni artistiche dal XV al XVIII secolo, Edizioni ScriptaWeb, Napoli, 2008.
        
         Antoniazzo e Marcantonio Aquili nella Roma di Andrea Bregno, in Andrea Bregno. Il senso della forma nella cultura artistica del Rinascimento, a cura di Claudio Crescentini e Claudio Strinati, Maschietto Editore, Firenze, 2008, pp. 400-413.
        
         Introduzione a uno studio sulle raffigurazioni artistiche dei sogni, in “Medicina nei secoli. Arte e Scienza, 212 (2009), pp. 721-736
 
Ridolfo del Ghirlandaio e i suoi committenti, tra “borghesia” e devozione, in “Humanistica”       Dossier, V.1.2010 (2011), pp. 89-100.
 
Arte come fatica di mente. Da Leonardo al Novecento, Lithos editrice, Roma 2012.
 
I pittori fiorentini del Quattrocento e le loro botteghe. Da Lorenzo Monaco a Paolo Uccello, Tau editrice, Todi, 2012.
                         
 
        
 


Inglese

Sergio Rossi, born in Messina, he graduated in 1971, with Giulio Carlo Argan, Faculty of Arts, University of Rome "La Sapienza" where today, continuously since 1972, insegna storia dell'arte moderna. Tra le sue principali pubblicazioni al riguardo si ricordano: Dalle botteghe alle Accademie. teaches modern art history. Among his major publications in this regard include: Dalle botteghe alle Accademie. Realtà sociale e teorie artistiche a Roma e Firenze dal XIV al XVI secolo, Feltrinelli, Milano, nel 1980; Il fuoco di Prometeo. Metodi e problemi della storia dell’arte, Il Bagatto, Roma,  1993; Pensieri d’artista. Teoria, vita e lavoro nei Maestri del Rinascimento italiano,   Campanotto, Udine, 1994 (II ed. 2002); Arte come fatica di mente. Da Leonardo al Novecento, Lithos, Roma 2012 e I pittori fiorentini del Quattrocento e le loro botteghe. Da Lorenzo Monaco a Paolo Uccello, Tau editrice, Todi, 2012.
Tra le mostre da lui curate (con i relativi Cataloghi) si ricordano: Among the exhibitions he edited (with their catalogs) include: Scienza e miracoli nell'arte del Seicento. Scienza e miracoli nell’arte del Seicento. Alle origini della medicina moderna, Roma, Palazzo Venezia, 30 marzo-30 giugno 1997; L’arte a Roma e in Italia nell’età dei Giubilei dal XVI al XVIII secolo, Museo Amos Anderson, Helsinki (December 2000-January 2001); From Magic to Medicine. Science and belief in 16th  to 18th  century art (Dalla magia alla medicina. Scienza e fede nell’arte dei secoli XVI–XVIII) (10 March-30 maggio2004) , presso il Museo Sinebychoff, sempre ad Helsinki . E maggio2004), at the Museum Sinebychoff, also in Helsinki .Anda ncora nel 200 7 e nel 2008, p resso il Museo Nazionale di Castel S. in 2007 and 2008, in the National Museum of Castel S.Angelo a Roma Rossi ha ideato e curato l e mostr e Angelo in Rome Rossi has designed the exibitionsBaltico - Mediterraneo. Baltic-Mediterranean. Italia e Finlandia a confronto e SconfinamentiItaly and Finland: a comparison and Sconfinamenti. Dalla buona pittura alla video art.Dalla buona pittura alla video art . Nel 2006 Rossi è stato invitato a far parte del Comitato Nazionale per le Celebrazioni del V° Centenario della nascita di Andrea Bregno e nel 2011 è stato inserito nel direttivo del Comitato Scientifico internazionale della rivista ACTA/ART, dedicata agli studi di arte, architettura e cultura visiva dell'Età moderna, il cui primo numero uscirà nel marzo del 2012 . In 2006 Rossi was invited to be part of the National Committee for the Celebration of the fifth centenary of the birth of Andrea Bregno and in 2011 was included in the international Scientific Steering Committee of the journal ACTA / ART, dedicated to the study of art, architecture and visual culture of the modern age. 
 


Nessuna pubblicazione disponibile.

Nessuna dispensa disponibile.

Nessun appello di esame disponibile.