Virginio Marzocchi

Ordinario
SPS/01 ( Filosofia politica )
Filosofia
Dipartimento di Filosofia, secondo piano, stanza 222.
Telefono 0649917244
Visualizza programmi a.a.  2017-2018
Ricevimento

Martedì h 14 stanza del docente (222).

Nessun avviso presente.

Italiano

Virginio MARZOCCHI (Roma, 14.8.1951) ha conseguito il Baccellierato in filosofia presso la Pontificia Universitas Gregoriana di Roma (lug. 1972) e la Laurea in filosofia presso l’Università degli Studi di Roma “La Sapienza” (nov. 1976). È stato borsista del Deutscher Akademischer Austausch Dienst presso la Philipps-Universität di Marburg in Germania (ott. 1976 – lug. 1977). È stato docente presso la Justus-Liebig-Universität di Giessen (ott. 1977 – apr. 1985) e la Universität di Kassel (ott. 1978 – sett. 1979) in Germania, frequentando negli stessi anni incontri e seminari presso la Goethe-Universität di Frankfurt am Main in Germania sotto la guida di K.-O. Apel e J. Habermas. È tornato presso quest’ultima università con borsa di studio del Deutscher Akademischer Austausch Dienst (mag. – lug. 1988).
Dal mag. 1985 è in servizio presso il Dipartimento di Filosofia (dapprima Dipartimento di Studi Filosofici ed Epistemologici) della Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università degli Studi di Roma “La Sapienza: dapprima Ricercatore confermato (in Storia della filosofia); dal nov. 2001 Professore associato nel SSD Filosofia politica (SPS/01) con l’insegnamento di Filosofia politica e diritti umani (nov. 2001 – ott. 2003) e quindi di Storia della filosofia politica (nov. 2003 – ott. 2007); da nov. 2007 Professore ordinario nel SSD Filosofia politica (SPS/01) con l’insegnamento di Filosofia politica e sociale (nov. 2007 – sett. 2015) e quindi di Filosofia politica (da ott. 2015). È stato Coordinatore del Dottorato di Ricerca in Filosofia (mag. 2005 – feb. 2013) e quindi del Dottorato di Ricerca in Filosofia e storia della filosofia (giu. 2011 – dic. 2012). È stato Presidente del Corso di Laurea in Filosofia e conoscenza (nov. 2010 – al suo esaurimento) ed è Presidente del Corso di Laurea in Filosofia (da nov. 2013).
È direttore della rivista quadrimestrale Politica & Società. Periodico di filosofia politica e studi sociali (il Mulino), rivista classificata in A per il SSD SPS/01, da gen. 2009. È membro dei comitati editoriali delle riviste: Fenomenologia e società (Rosenberg & Sellier) da apr. 1994; Filosofia e questioni pubbliche (Il Sagiatore) da mag. 1997; Iride (il Mulino) da lug. 2012.
È direttore della collana “Filosofia politica” (AlboVersorio Edizioni) da gen. 2010. È membro del comitato editoriale della collana “Teoria critica” (Mimesis Edizioni) dal 2009.
È tra i coordinatori del “Seminario di Teoria Critica” (dal 2005) e del “Colloquium on Philosophy and Society” (dal 2007).
Ha partecipato a COFIN2001 (Unità di ricerca: La democrazia deliberativa di fronte alle sfide dell’età della globalizzazione), COFIN2003 (Unità di ricerca: Forme di conflitto nelle teorie della democrazia deliberativa), PRIN2005 (Unità di ricerca: Democrazia deliberativa tra radici occidentali e cittadinanza universale), PRIN2007 (Unità di ricerca: Democrazia deliberativa, laicità e conflitto), PRIN2009 (Unità di ricerca: Democrazia, riconoscimento e conflitto).


Inglese

Virginio Marzocchi (Roma, 1951). He was DAAD fellow at Marburg University (1976-1977); and then he taught at the Universities of Giessen and Kassel (Germany) from 1977 to 1985. In 1985 he was appointed at "Sapienza" Università di Roma1: first as lecturer; in 2001 as professor of Political Philosophy and Human Rights; in 2003 as professor of History of Political Philosophy; in 2007 as full Professor of Social and Political Philosophy at the Department of Philosophy (Faculty of "Lettere e Filosofia"). Here he was Director of the PhD Programme in Philosophy and in Philosophy and History of Philosophy (2007-2013); he is now President of the B.A. Level in Philosophy. He is among the coordinators of "Seminario di Teoria Critica" and of "Colloquium of Philosophy and Society". He is Editor-in-chief of the journal "Politica & Società" (il Mulino).
He edited books of German authors (E. Bloch, Marxismo e utopia, Editori Riuniti, 1984; K.-O. Apel, Discorso, verità, responsabilità, Guerini, 1997). In addition to articles on contemporary German philosophy, on the current ethical-political-legal debate and on deliberative democracy, he has published the following books: Per un'etica pubblica. Giustificare la democrazia (Liguori 2000); Ragione come discorso pubblico. La trasformazione della filosofia di K.-O. Apel (Liguori 2001); Le ragioni dei diritti umani (Liguori 2004); Filosofia politica: storia, concetti, contesti (Laterza 2011).
In the light of the twentieth-century linguistic turn, his interests lie in: Theory of Society; Theory of State and critical-deliberative Democracy; Legal Theory.


E' presente 1 pubblicazione. Visualizza

Nessuna dispensa disponibile.

Nessun appello di esame disponibile.